53 MILA I VISITATORI DELLA SESTA EDIZIONE DELL’ITALIAN BIKE FESTIVAL AL MISANO WORLD CIRCUIT

EVENTI | 18/09/2023 | 08:10

Grande entusiasmo per l’IBF - Italian Bike Festival che ha chiuso i battenti al Misano World Circuit con 53 mila visitatori, registrando un trend in crescita del 26% rispetto all’edizione 2022.

Il sipario sulla sesta edizione del salone internazionale dedicato al mondo della bici e della mobilità sostenibile, organizzato da Taking Off, con il supporto di APT Servizi Emilia-Romagna e Visit Romagna, si conferma sempre di più l’evento di riferimento in Italia e soprattutto in Europa per gli appassionati, i buyer e gli operatori del settore.


Un’area expo di 60mila metri quadrati, ha ospitato la tre giorni di manifestazione dedicata al mondo bike, mobilità urbana e cicloturismo, coniugando expo, presentazioni di prodotti, test ed entertainment, ma anche meet & greet con i grandi protagonisti del mondo cycling con incontri, convegni e talk di approfondimento, come la preview degli “Stati Generali della bicicletta” che si sono svolti il 14 settembre prima dell’opening ufficiale del salone.


“Proponiamo ai nostri partner un concetto esperenziale di manifestazione, un modo diverso per mettere in contatto diretto il brand con il potenziale acquirente finale, lo facciamo attraverso i test bike gratuiti e le presentazioni delle novità in tema di innovazioni tecnologiche e promozione del cicloturismo attraverso gli incontri dedicati promossi dalle destinazioni turistiche” dichiarano Fabrizio Ravasio, Lucrezia Sacchi, Francesco Ferrario di Taking off, la società organizzatrice di Italian Bike Festival.

Un evento internazionale che ha registrato un significativo impatto in termini di ricaduta economica sull’intero territorio romagnolo. Un bilancio oltre le aspettative, un segnale forte per le oltre 300 aziende espositrici (che rappresentano oltre 600 brand) e che conferma quanto l’Italian Bike Festival, forte anche di una location unica come il Misano World Circuit, sia un evento in costante crescita, acceleratore di un indotto che impatta positivamente sul mercato di riferimento ma anche in termini di promozione del territorio: prova ne sono stata i numerosi eventi diffusi, tra i quali La Gialla Gravel, La Gialla Cicloturistica, La Gialla GF Strada, e tutto le gare per il settore giovanile.

L’appuntamento con la nuova edizione è per il mese di settembre 2024.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un grave lutto ha colpito Saverio Metti, presidente del Comitato Regionale Toscana della Federciclismo. Nel pomeriggio di oggi martedì 16 luglio, è morto suo padre Raffaello conosciuto da tanti amici come “Allolio”. Una scomparsa giunta improvvisa per Raffaello, dopo qualche...


Dopo il ritiro forzato dal Tour de France, Juan Ayuso è costretto a rinunciare anche alla prova a cronometro dei Giochi Olimpici di Parigi2024. Al suo posto correrà Oier Lazkano della Movistar. Ayuso resta tra gli iscritti della prova in...


Con il nuovo Cytal Carbon POC si conferma un marchio costantemente votato all’innovazione,  esattamente come accaduto in passato con i caschi Octal e poi Ventral. In questo caso ogni elemento essenziale di questo casco è stato ottimizzato, anzi, è stato...


I migliori atleti Under 23 si danno appuntamento dal 17 al 21 luglio al Giro della Valle d'Aosta che compie sessant'anni. La VF Group Bardiani-CSF Faizanè ha scelto i 5 giovani che prenderanno parte alla prestigiosa gara a tappe giovanile. Al...


In occasione del secondo giorno di riposo del Tour de France, torna protagonista Raymond Poulidor! La Alpecin-Deceuninck e @mathieuvanderpoel hanno lanciato infatti la nuova maglietta #MerciPoupou e la campagna di raccolta fondi 2024! Lanciata nel 2021 in ricordo del...


È la ricerca bellezza. È il nuovo ciclismo, la nuova frontiera della ricerca applicata allo sport, è un passo avanti dell'umanità nella direzione della perfezione e dell'armonia, perché questo insegue da sempre l'uomo e spesso lo fa prendendo abbagli e...


Il secondo giorno di riposo ha concesso un po' di tregua ai corridori del Tour, che vi sono arrivati dopo due tappe corse a velocità da record e due frazioni sui Pirenei che hanno segnato in maniera netta la classifica...


Jonas Vingegaard al Tour de France è venuto per vincere e lo ha confermato anche ieri durante la conferenza stampa nel giorno di riposo. Il danese ha vinto già due volte la Grand Boucle, ma questa volta deve confrontarsi con...


Il Tour de France 2024 riparte in direzione Nizza dopo il secondo e ultimo giorno di riposo per affrontare le ultime 6 tappe. Nelle 15 frazioni disputate finora sono 10 i corridori che hanno conquistato successi, in rappresentanza di 7...


Per uno come lui è giusto festeggiare il compleanno durante il Tour de France: ne ha vinte 5 edizioni consecutive, più 2 del Giro d’Italia. Auguri al grande spagnolo  Miguel Indurain che oggi 16 luglio festeggia il compleanno numero 60....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi