DAL 2024 B&B HOTELS SARA' IL SECONDO NOME DELLA ARKEA E NASCERA' ANCHE UN TEAM CONTINENTAL

PROFESSIONISTI | 02/06/2023 | 16:00

Dal 1 gennaio 2024 B&B HOTELS, uno dei più grandi gruppi alberghieri in Europa, sarà al fianco di ARKEA sulle maglie delle squadre maschili e femminili gestite da Emmanuel Hubert che diventeranno ARKEA-B&B HOTELS. L'accordo prevede la creazione di un percorso di formazione per lo sviluppo per individuare e portare ai massimi livelli i futuri talenti di domani.

Vincent Quandalle, Amministratore Delegato Europa occidentale B&B HOTELS, spiega: «Siamo estremamente orgogliosi di intraprendere questa nuova avventura sportiva. Alla fine dello scorso anno ci ha rattristato la chiusura inaspettata della squadra ciclistica che sponsorizzavamo. Il team non ha trovato gli sponsor aggiuntivi che speravano di finanziare le loro ambizioni e noi non farcene carico da soli. Ma l'esperienza ci ha convinto che il ciclismo è uno sport molto popolare e può portarci molto in termini di notorietà, immagine ed emozioni. Abbiamo studiato molte proposte, ed è stato qui, in Bretagna, che abbiamo trovato quella che ci ha convinto. Questa scelta si spiega sia con l'accuratezza del progetto sportivo proposto, ma anche perché siamo di fronte a valori che ci uniscono, probabilmente legati alle nostre origini comuni».


Aggiunge Julien Carmona, presidente del Crédit Mutuel Arkéa e del Crédit Mutuel de Bretagne: «All'inizio dell'anno, il Crédit Mutuel Arkéa ha rinnovato la sua partnership con Pro Cycling Breizh fino al 2025. Sono lieto che B&B HOTELS si unisca a noi come title partner dalla prossima stagione. È un gruppo con cui condividiamo molte cose: l'orgoglio delle nostre radici bretoni con sede centrale a Brest, una forte impronta territoriale e il fatto che siamo 2 aziende di medie dimensioni. Insieme, continueremo a sostenere l'aumento e lo sviluppo delle squadre professionistiche maschili e femminili. Sosterremo anche la creazione di una struttura dedicata ai giovani che potranno impegnarsi in diverse discipline. È desiderio comune promuovere, negli affari come nello sport, far emergere dei talenti di domani. Il ciclismo, grazie alla qualità degli eventi e all'entusiasmo del pubblico, è un formidabile acceleratore di notorietà che serve anche al nostro employer brand e alla nostra coesione interna attorno a bellissimi valori come il lavoro, l'umiltà, l'audacia e la forza del collettivo».


Infine le parole di Emmanuel HUBERT, Direttore Generale del Team: «La firma del nostro nuovo title partner con B&B HOTELS, dal 1° gennaio 2024 fino alla fine del 2025, ci permette di fare un ulteriore passo avanti con l'obiettivo di diventare un'élite sostenibile nel ciclismo professionistico maschile e femminile. Oggi le migliori squadre sono altrettanto imprese, ecco perché l'arrivo di B&B HOTELS, già partner riconosciuto del ciclismo e con radici bretoni come noi, offrirà l'opportunità al nostro gruppo sportivo maschile e femminile di progredire per avvicinarsi ancora di più ai massimi livelli, che è quello che ho sempre desiderato. La formazione è anche una delle migliori aree di sviluppo per un team: scoprire i talenti di domani, dare loro una possibilità, allenarli e portarli dolcemente all'UCI WorldTour è sempre stata la mia filosofia, lo sarà, ancora di più con l'implementazione di un progetto globale all'interno della nostra struttura, ovvero la creazione di un team di sviluppo continentale. Vorrei anche sottolineare il forte impegno di Samsic dal 2018 al nostro fianco: ha dato  contributo decisivo alla nostra crescita e continuerà a sostenerci nelle prossime stagioni».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È un dominio assoluto e indiscutibile, quello della UAE Emirates al Giro di Svizzera. La quinta tappa ha portato la carovana da Ambrì a  Carì per 148, 6 km e in vetta alla salita conclusiva - davvero spettacolare - Adam...


Dopo la tripletta al Giro d’Italia, Tim Merlier torna alla vittoria sulle strade di casa: il velocista della Soudal Quick Step ha vinto infatti allo sprint la seconda tappa del Giro del Belgio. Sul traguardo della Merelbeke - Knokke Heist...


Le ragioni per cui si desidera una e-road sono tante. C’è chi la sceglie per conquistare salite altrimenti troppo impegnative, chi per esplorare percorsi lontano da casa, o chi per pedalare insieme agli amici più allenati. Qualunque sia la motivazione,...


Il conto alla rovescia per la quinta edizione della BERGHEM#molamia è cominciato. Domenica 16 giugno 2024 a Gazzaniga (Bergamo) sono attesi i 1647 ciclisti iscritti e che rappresentano un vero record per la manifestazione. Tra gli ospiti illustri annunciati dall’organizzazione...


Volata doveva essere e volata è stata a Cremona al Giro Next Gen 2024. Steffen De Schuyteneer (Lotto Dstny) si è aggiudicato la quinta tappa, saltando e battendo di pochi centimetri Tim Torn Teutenberg (Lidl-Trek), ancora secondo dopo la frazione di...


Ancora una volata serrata sulle strade del Giro di Slovenia: la seconda tappa - la Žalec-Rogaška Slatina di 177, 9 km - ha visto il successo del tedesco Phil Bauhaus che ha preceduto di pochi centimetri Alberto Dainese. Proprio le...


Amanuel Ghebreigzabhier si è laureato campione eritreo a cronometro per il secondo anno di fila. Il corridore di Asmara della Lidl Trek ha fatto segnare il miglior tempo sui 32 chilometri anticipando Henok Mulubrhan, della Astana Qazaqstan e Biniam Girmay...


A poco più di 40 giorni dall'appuntamento olimpico di Parig 2024 arrivano le prime convocazioni ufficilali. La Colombia ha deciso di affidare la maglia della nazionale a Dani Martinez ed Egan Bernal, compagni di squadra nella Ineos Grenadiers. Martinez, secondo...


La condizione di Tadej Pogacar in vista del Tour de France che lo aspetta, secondo il suo diesse in casa UAE Matxin. E poi, cosa pensano Gianni Motta, GB Baronchelli e Paolo Savoldelli dei due avversari più attesi alla...


È stata una giornata davvero sfortunata, quella di ieri per la EF Education Easypost: Richard Carapaz e Alberto Bettiol non saranno oggi al via della tappa 5 del Tour de Suisse a causa delle lesioni riportate nelle cadute che li...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi