CYCLING TEAM FRIULI, ARRIVA ALBERTO BRUTTOMESSO

CONTINENTAL | 12/11/2022 | 08:08

Il primo colpo di mercato, in vista del 2023, per il Cycling Team Friuli, è un talento di grandissimo valore che nella sua prima stagione tra gli Under 23 ha conquistato ben sei successi: si tratta del vicentino di Valdagno, classe 2003, Alberto Bruttomesso.


Atleta dotato di un ottimo spunto veloce, capace di esprimersi al meglio anche sui percorsi misti, in questo 2022 ha centrato il successo, tra gli altri, nella prima tappa del Giro d'Italia Under 23. Il suo arrivo nel clan bianconero rientra nella cooperazione avviata dal Team World Tour Bahrain Victorius con il Cycling Team Friuli.


"L’arrivo di Alberto è un grande colpo di mercato che ci entusiasma e ci riempie di motivazioni; con lui abbiamo una grande responsabilità per farlo crescere all’interno del progetto di sviluppo dei talenti del team Bahrain Victorius. La sfida è intrigante e stimola tutto lo staff a dare il massimo per ripagare la fiducia della formazione World Tour. Ci aspettiamo molto da una giovane promessa del calbro di Alberto che seguirà un calendario internazionale per completare il proprio percorso formativo tra gli Under 23" ha sottolineato il DS Renzo Boscolo.

8 CONFERME E TANTE PROMOZIONI - All'arrivo di Bruttomesso si aggiungono le conferme di altri otto atleti bianconeri. Si tratta di Marco Andreaus, Andrea Debiasi, Davide De Cassan, Matteo Milan, Bryan Olivo, Daniel Skerl, Oliver Stockwell e Nicolò Buratti. Per tutti loro prosegue quindi il percorso di crescita umana e atletica con l'obiettivo di approdare in futuro nel professionismo; in particolare per Nicolò Buratti, dopo un 2022 ricco di soddisfazioni, ci sarà la possibilità di affrontare un ulteriore step di crescita su richiesta del team Bahrain Victorious.

Lasciano la formazione friulana Edoardo Sandri e Gabriele Petrelli, che si trasferiranno in altre due formazioni continental dopo aver completato il proprio percorso all'interno del CTF. Il giovane Mattia Garzara, invece, dopo aver chiuso con l'attività agonistica entrerà a far parte dello staff bianconero.

Promossi nella Bahrain Victorious, infine, il croato Fran Miholjevic e il taiwanese Chin Hao Tu; insieme a loro collaboreranno con la formazione World Tour anche il prof. Andrea Fusaz, che continuerà a fare da anello di congiunzione tra il CTF e la Bahrain Victorious, e la massaggiatrice Tamara Rucco.

"Questi quattro passaggi sono il segno tangibile di come il nostro progetto miri  a far crescere non solo gli atleti ma anche uno staff giovane, professionale e competente. Con il team Bahrain Victorious su questi aspetti c'è piena sintonia è siamo felici di poter intensificare la nostra collaborazione anche in questo senso. Per coloro che restano all'interno della nostra rosa prosegue il lavoro di crescita mentre per coloro che approderanno nella massima categoria c'è la certezza di averci sempre al loro fianco" ha concluso il DS Renzo Boscolo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La regina della neve non ha alcuna intenzione di abdicare. Fem Van Empel, ventenne olandese di S’Hertogenbosch, cittadina del Brabante settentrionale conosciuta per il ciclocross (ha ospitato due edizioni degli Europei, 2018 e 2020) e per il tennis,...


Altri tre corridori promossi dal vivaio per il Team DSM: Tobias Lund Andresen,  Lorenzo Milesi e Oscar Onley faranno il salto di categoria nel 2023 portando a 18 il numero dei coridori cresciuti nel florido vivaio del team olandese. Lund...


L'uno si allenava, l'altro è nel pieno della stagione. L'uno ha punte di velocità incredibili su strada, l'altro è un giovane asso del cross. L'uno ha un nome conosciuto, l'altro sicuramente si farà un nome. E comunque, con tutte le...


Si scaldano i motori, ma i rumors non hanno nulla a che fare con i cilindri dei motorhome rimessi a nuovo in questa brevissima sosta. Tutti, chi più chi meno, sono pronti a ripartire di slancio. Pronti per i primi...


L'avvicinarsi dell'assegnazione delle licenze da parte dell'Uci - la data chiave è sabato 10 dicembre, salvo sorprese - sta riaprendo una inaspettata finestra di mercato, complici le difficoltà che hanno condizionato il cammino di alcune formazioni. Su tutte, la crisi...


“Le corse si vincono d’inverno”, esclamano tanti saggi del ciclismo. Infatti Eleonora Camilla Gasparrini non perde tempo e da diverse settimane prepara la stagione 2023. «Tra fine ottobre e prima settimana di novembre – spiega Eleonora, 20 anni, torinese di...


Figlio d'arte Luca Zaina... di padre e di madre. Papà Enrico ex professionista, vinse di tre tappe al Giro d'Italia, una alla Vuelta e la Settimana Bergamasca, e fu secondo in classifia geneale al Giro d'Italia 1996 dietro Pavel Tonkov,...


Una giacca all’avanguardia deve essere leggera, offrire grande libertà di movimento, essere impermeabile, calda ed offrire tutta la traspirabilità di cui abbiamo bisogno nei momenti di maggior sforzo. Questa è la teoria, la pratica si chiama Alpha Ultimate Insulated Jacket ed è...


Il tentativo di traversata dell’Antartide di Omar Di Felice si è interrotto bruscamente dopo una settimana a causa di gravi problemi personali. Partito con dieci giorni di ritardo sulla tabella di marcia originale, a causa di condizioni meteo particolarmente ostili...


Alle gare nazionali e internazionali in Toscana, si aggiungono le corse regionali, con la stesura al Circolo CSI di Castelnuovo di Prato del calendario ciclistico dilettanti élite e under 23 per il 2023. In tutto sono 43 competizioni con l’apertura...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach