TOUR DE FRANCE. LA DANIMARCA HA RICEVUTO IL TROFEO DEL GRAND DEPART

TOUR DE FRANCE | 19/07/2021 | 07:55

Dopo le celebrazioni riservate ai vincitori dell’ultimo Tour de France, il Presidente del Grand Départ Copenaghen-Danimarca Lars Weiss è salito sul podio per ricevere dalla Bretagna il Trofeo del Grand Départ, direttamente dalle mani del direttore di gara Christian Prudhomme.


“Sapere che l’inizio della prossima corsa ciclistica più importante del mondo sarà in Danimarca mi riempie di emozione. D’ora in poi, gli occhi di milioni di fan del Tour saranno puntati su di noi in attesa della partenza. Non vedo l’ora di presentare al mondo intero il nostro paese nel 2022: sarà l’occasione per celebrare non solo la Danimarca, ma gli appassionati di ciclismo di tutto il pianeta”, ha detto Lars Weiss, Presidente del comitato del Grand Départ Copenaghen-Danimarca e sindaco della capitale. 


Un’accoppiata vincente: Il prossimo anno, una delle nazioni più appassionate di ciclismo al mondo darà il benvenuto alla corsa più importante del globo. Insieme ad altre quattro città, la capitale danese ospiterà il Grand Départ. Il ciclismo fa da sempre parte del DNA dei danesi e Copenaghen è stata nominata migliore città a misura di bici del mondo, perciò la Danimarca sarà il set perfetto per la partenza del Tour de France 2022.

Alla cerimonia era presente una delegazione composta, oltre che da Lars Weiss, dai rappresentanti delle altre città danesi coinvolte nel Grand Départ e dal Ministro dell’economia e dell’industria danese.

Dall’autunno 2021, il Trofeo del Grand Départ sarà portato in giro per la Danimarca a bordo di una cargo bike e farà tappa in tutte le città danesi toccate dal Tour de France, dove sarà esibito all’interno di una mostra dedicata al Tour. Prima tappa Sønderborg, il 17 agosto 2021.

Il Grand Départ

- Il primo Grand Départ si è svolto nel 2013, in occasione della 100° edizione del Tour de Franc e fu ospitato in Corsica.

- Le precedenti edizioni del Grand Départ si sono svolte in Corsica, nello Yorkshire, a Utrecht, a Bruxelles e quest’anno a Fougères. La prossima si terrà in Danimarca.

- In Danimarca si sperimenterà una formula un po’ diversa, perché per la prima volta il Grand Départ si snoderà attraverso un intero paese. La Danimarca ospiterà infatti tre tappe, quindi il percorso di gara attraverserà il paese toccando cinque città di inizio o fine tappa e attraversandone altre otto.

- Il trofeo sarà portato in giro per il paese a bordo di una cargo bike guidata da cittadini e VIP attraverso le città del Grand Départ, quasi come una torcia olimpica. Il viaggio del trofeo comincerà il 17 agosto da Sønderborg e terminerà a Copenaghen a marzo del 2022, a 100 giorni esatti dal primo Grand Départ danese.

CURIOSITÀ

- Il Grand Départ Copenaghen-Danimarca si svolgerà dal 1° al 3 luglio 2022. La prima tappa è una individuale a cronometro di 13 km a Copenaghen. La seconda tappa prevede 199 km attraverso i pittoreschi paesaggi da Roskilde a Nyborg. La terza tappa copre la distanza di 182 km tra Vejle e Sønderborg: il gruppo affronterà un un terreno collinare prima di dirigersi verso il sud della Danimarca. Scopri di più sulle tre tappe su: https://letourcph.dk/en/stages

- Segui gli aggiornamenti e leggi tutte le notizie sul passaggio del Tour in Danimarca sul sito www.letourcph.dk e sui social: @letourdk su Facebook, Twitter e Instagram

- Il Grand Départ Copenaghen-Danimarca è organizzato da una partnership tra il Ministero dell’industria danese e le città di Copenaghen, Nyborg, Sønderborg, Vejle e Roskilde, con la partecipazione delle regioni della Selandia, sede della capitale danese, e del Sud della Danimarca.- Alex Pedersen è il direttore della segreteria operativa istituita per coordinare i rapporti tra i soggetti della partnership e tutte le fasi organizzative del Grand Départ.

 

 Nella foto, da sinistra:

-Alex Pedersen, director, Grand Départ Copenhagen Denmark 2022

-Dan Arnløv Jørgensen, deputy mayor Vejle

-Christian Prudhomme, general director Tour de France

-Lars Weiss, Lord Mayor Copenhagen

-Kenneth Muhs, Mayor Vejle

-Tomas Breddam, Mayor Roskilde

-Erik Lauritzen, Mayor Sønderborg

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
«Se avessimo fatto una corsa come quella del Belgio verrei criticato, ma anche noi dobbiamo fare delle riflessioni non essendo andati a medaglia. Credo che Sonny Colbrelli durante la corsa ha fatto il possibile, ma forse ha avuto un attimo...


Moreno Hofland si arrende e a soli 30 anni mette fine alla sua carriera. I problemi gastrointestinali cche lo affliggono da tempo e che praticamente lo hanno costretto a saltare l'intera stagione, hanno portato l'olandese della EF Education Nippo a...


Per dodici anni Michael Schwarzmann è stato uno dei pilastri della Bora Hansgrohe e quindi il suo addio fa notizia: di tre corridori rimasti nel team sin dal 2010, anno della fondazione, il prossimo anno resterà il solo Cesare Benedetti,...


Altri due professionisti di lungo corso hanno deciso di chiudere la loro carriera. A 36 anni Mickael Delage ha salutato tutti ieri alla Paris-Cahuny menntre il suo compagno di squadra nella Groupama FDJ William Bonnet chiuderà la carriera a39 anni...


Il Belgio del ciclismo non è riuscito a vincere la gara regina al Mondiale di casa. Mentre Alaphilippe da solo si dirigeva verso il traguardo, il pubblico terrorizzato da quella velocità, supplicava il francese di rallentare, per cambiare il destino...


È nuovamente tempo di doppia attività per l’Androni Giocattoli Sidermec in questo intenso finale di stagione. Il team, infatti, da domani sarà impegnato al Giro di Sicilia (Uci 2.1) e alla Cro Race (Uci 2.1). In Italia quattro le tappe...


Con il calendario autunnale di gare nel pieno del suo svolgimento, l’UAE Team Emirates si appresta a prendere parte al Giro di Sicilia (28 settembre-1 ottobre) e all’appuntamento belga dell’Eurométropole Tour (29 settembre). A dirigere la squadra in Sicilia troveremo...


Ci si è messa ancora una volta anche la sfortuna, ma l’ultima trasferta della stagione in Francia al Tour de Bretagne per l’Androni Giocattoli Sidermec resterà da ricordare comunque e soprattutto per una vittoria, dei bei piazzamenti e per l’ennesima...


Saranno tredici le formazioni al via della prima edizione della Tre Valli Varesine Women’s Race e-work in programma martedì 5 ottobre. La gara femminile voluta dalla Società Ciclistica Alfredo Binda anticiperà la competizione per professionisti e si snoderà in gran...


Da martedì 28 settembre a venerdì 1 ottobre la Bardiani CSF Faizanè sarà al via del Giro di Sicilia. 4 tappe da affrontare con un percorso che lascerà spazio ad atleti con differenti caratteristiche. 20 i team attesi al via,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI