ORO OLIMPICO, IRIDE E TRICOLORE AL GRANDE AIRONE DI CASTELLANIA COPPI

NEWS | 21/09/2020 | 07:48

Non è stato un sabato qualunque, ma un sabato alla grande, quello trascorso il 19 settembre da un gruppo d’amici, legati al ciclismo da eccellenti meriti personali con contorno di medaglie d’oro conquistate alle Olimpiadi, ai mondiali e ai campionati italiani. Anfitrione è stato il “patron” del Grande Airone, il ristorante-locanda situato nel cuore di Castellania Coppi, Gianni Rossi, già affermato commercialista in Tortona e ora, invece di godersi - stando in panciolle - la meritata pensione, è invece assai impegnato a valorizzare le specialità gastronomiche ed enologiche dei Colli Tortonesi, combattendo con grinta anche in questo periodo difficile per il settore. E’ sempre legato allo sport e al territorio con un’attiva e partecipata attenzione al settore, in proprio e tramite una rete di molte amicizie anche con diversi nomi di rilievo.


Ecco i nomi e cognomi dei titolari di anche prestigiosi “palmarès”, della pista soprattutto ma pure con “puntate” su strada, per i quali riteniamo non necessario, se non superfluo, addentrarci nell’elencazione cronologica. Rispondono ai nomi di Sante “Gianni” Gaiardoni, Marino Vigna e Domenico De Lillo, colleghi in bici e poi amici nella vita con gli ultimi due, così come Gianni Rossi e molti altri, assai vicini a Gianni Gaiardoni per la scomparsa della moglie, la signora Elsa Quarta, lo scorso agosto.


Ciclismo e buona, anzi ottima, tavola sono un binomio collaudato e dopo avere gustato le prelibatezze gastronomiche, c’è stato spazio e modo per vedere lo straordinario e storico arrivo della tappa del Tour de France a la Planche des Belles Filles, con l’emozionante sovvertimento delle posizioni di vertice fra i due campioni sloveni e in compagnia di altri commensali torinesi che rispondono ai nomi di Dario, Marco, Hervé e Flavio. Erano tutti appassionati di ciclismo, così come Giovanni Ferrari Cuniolo, il pronipote del grande pioniere noto anche come “Manina”, tre volte campione italiano e vincitore di grandi classiche. E’ il presidente del Veloce Club Tortonese 1887 “Serse Coppi”, storica società.

Nell’incontro conviviale sono riemersi molti episodi del passato ma non sono mancati spunti sull’attualità delle due ruote.

E, grazie anche all’anagrafe elevata ma sempre brillante per molti, è stato riconfermato il detto “a tavola non s’invecchia”, soprattutto se si parla di ciclismo…..

g.f.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alla Vuelta di Spagna un altro ritiro importante: si tratta di Thibaut Pinot, che oggi non si è presentato al via della terza tappa che prevede l'arrivo in salita da Lodosa a La Laguna Negra. Il corridore della Groupama Fdj...


La nuova collezione invernale Equipe offre una naturale estensione dell’Assos Layering System, un sistema che abbina capi, quindi strati diversi, per garantire a chi pedala durante l’inverno la massima stabilità a livello di temperatura corporea. Il passaggio è semplice, più...


Giovanni Visconti non prenderà il via nella 18^ tappa del Giro d'Italia da Pinzolo ai Laghi di Cancano. Come informa Paolo Raugei, dottore della Vini Zabù - Brado - KTM, il siciliano soffriva da alcuni giorni di una tendinite del...


RCS Sport, in accordo con l'UCI (Union Cycliste Internationale) e con le squadre al Giro d'Italia, ha sottoposto queste ultime ad ulteriori controlli antigenici, al fine di rafforzare le misure sanitarie previste dal protocollo UCI, e nel rispetto delle misure...


Anche noi siamo sulla nostra Cima Coppi, la vetta più alta e più bella che la corsa rosa affronterà quest’oggi, mentre noi l’abbiamo scalata inconsapevoli ieri. Un altro record, per quanto ci riguarda pazzesco: in un solo giorno 145.142 visitatori,...


Comunque vada la corsa, non avrà tempo di brindare in cima allo Stelvio e allora lo facciamo qui, tutti insieme perché il traguardo che taglia oggi Roberto Bettini è davvero importante. «Succede anche questo nel 2020: si cambia decennio, il...


Stelvio chiuso da ieri pomeriggio verso le 17, ma qualcuno ha deciso di salire comunque in vetta e di dormire al gelo. Pochi, pochissimi, 15 persone in tutto (contate passando in auto stanotte). Soluzioni come tenda, e inevitabile mangiata...


Guerciotti è pronta a presentare la sua nuova gamma elettrica, che sarà svelata lunedi 26 ottobre alle ore 19.00 su tutti i canali social dell’azienda milanese. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Matej Mohorič non prenderà il via nella terza tappa de La Vuelta dopo essere caduto nella tappa di ieri e aver riportato una frattura composta della scapola. Il corridore sloveno è scivolato in curva proprio ai piedi della decisiva salita...


Ultime battute della stagione ciclistica anche in campo giovanile, ma la passione per le due ruote non si ferma e ce la racconta «Ciclismo Oggi», lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12) questa sera...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155