BARDIANI CSF FAIZANÈ: SABATO IL PRIMO APPUNTAMENTO WORLD TOUR, ECCO LA FORMAZIONE UFFICIALE

PROFESSIONISTI | 31/07/2020 | 09:15

Sabato 7 marzo si sarebbe dovuta correre la Strade Bianche 2020, ma il ciclismo italiano si è fermato, seguito a ruota dall’intera nazione. Questo sabato 1 agosto 2020 il ciclismo italiano riparte, proprio da dove tutto si era bruscamente interrotto con la quattordicesima edizione della Strade Bianche. Il primo appuntamento World Tour di questa stagione per il team Bardiani CSF Faizanè assume quindi una connotazione storica e simbolica verso la ripartenza.

Queste le parole di Roberto Reverberi in vista del prestigioso appuntamento: “Dopo questi mesi lunghi di stop oggi per noi è il vero giorno della ripartenza, in una gara simbolica per tutta l’Italia. Abbiamo già corso in Europa la scorsa settimana, ma oggi torniamo finalmente sulle nostre strade. Sarà un’importante occasione per misurare il nostro stato di forma confrontandoci con i migliori atleti del mondo, ma i ragazzi sanno che è fondamentale per noi andare subito al massimo in tutti questi tre mesi di gare. Cercheremo come sempre di onorare l’invito di RCS Sport con una corsa d’attacco che faccia divertire i tanti tifosi che ci seguiranno in tv e a sulla strada”.

LA FORMAZIONE

Saranno 7 gli atleti al via della “classica del nord più a sud d’Europa” in questa inedita veste estiva. A guidarli in ammiraglia ci saranno Roberto Reverberi e Mirko Rossato, per affrontare un percorso lungo e insidioso con 184 km da percorrere intervallati da ben 11 tratti di sterrato pari a 63 km di “strade bianche”. Alessandro Tonelli e Iuri Filosi, già al via di due precedenti edizioni della Strade Bianche saranno gli uomini con maggiore esperienza. Con loro ci sarà Vincenzo Albanese reduce da buone prestazioni in Slovenia e profondo conoscitore delle strade toscane e Alessandro Pessot. Saranno ben 3 i neo-professionisti al via per il #GreenTeam, che come sempre vuole dare l’opportunità ai giovani atleti italiani di misurarsi su grandi palcoscenici. Ci saranno quindi al via Filippo Fiorelli, tra i più in forma nella trasferta rumena al Sibiu Tour, Nicolas Dalla Valle e Fabio Mazzucco. La squadra al via, come sempre interamente composta da soli atleti italiani, avrà un’età media di 24,5 anni.

Vincenzo Albanese (1996) - Completo

Nicolas Dalla Valle (1997) - Completo

Iuri Filosi (1992) - Completo

Filippo Fiorelli (1994) - Passista

Fabio Mazzucco (1999) - Completo

Alessandro Pessot (1995) - Passista

Alessandro Tonelli (1992) - Passista

La gara sarà trasmessa in diretta TV a livello internazionale. Per i tanti appassionati italiani sarà possibile seguirla in diretta a partire dalle ore 15.00 su Raisport e dalle ore 16.50 su Rai2 (con arrivo previsto alle ore 18.30 in piazza del Campo a Siena).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tris stagionale per Enrico Zanoncello: il veronese di Vallese di Oppeano si è imposto nettamente nello sprint a ranghi compatti che ha deciso il Trofeo Papà Pederzolli andato in scena sulle strade di Casale Monferrato (Al). Una prova scivolata via...


Una suggestione destinata a restare tale. L'annullamento dei mondiali svizzeri e la ricerca di una nuova sede annunciata dall'Uci hanno scatenato idee e ipotesi che hanno coinvolto anche l'Italia. Stamane sulla Gazzetta dello Sport si parlava della possibilità che il...


Anche l'Uci conferma l'annullamento del mondiale di Aigle Martigny e nel suo comunicato ufficiale spiega: «Considerando l'importanza sportiva dei Campionati del Mondo, l'Uci precisa che sta lavorando ad un progetto alternativo per assicurare la disputa del mondiale 2020, preferibilmente in...


È l'uomo del momento e non si ferma più. Wout Van Aert continua  la sua straordinaria striscia vincente e conquista il successo nella tappa inaugurale del Delfinato, mettendo in fila Impey, Bernal e Valverde. Ancora una volta la Jumbo Visma...


I mondiali di Aigle Martigny sono ufficialmente annullati. La decisione del governo federale svizzero di vietare fino alla fine di settembre i grandi eventi e di non consentire assembramenti oltre le 1.000 persone, ha spinto gli organizzatori a cancellare definitivamente...


Il Covid continua a spaventare la Francia e il presidente del Nizza Calcio ha annunciato ufficialmente oggi che la prima partita del nuovo campionato di serie A - Nizza-Lens - in programma domenica 23 agosto si giocherà a porte chiuse....


Sabato è stato il migliore degli italiani a Sanremo: Giacomo Nizzolo è un corridore che viene poco considerato nei pronostici ma che raramente manca all'appuntamento. Il velocista brianzolo è il primo protagonista della nuova puntata di BlaBlaBike e ci racconta...


Prima lo sguardo a Berna, poi il faccia a faccia ad Aigle: sono questi i due passaggi attraverso i quali si scriverà il futuro dei campionati del mondo di Aigle Martigny. Ore di attesa e di tensione perché quello che...


Un Giro di Lombardia senza pubblico. In tutti i punti del percorso. È questa la prospettiva per la gara ciclistica in programma sabato prossimo, giorno di Ferragosto, con partenza da Bergamo e arrivo in piazza Cavour a Como dopo il...


Il Consiglio federale dell’11 agosto ha affrontato i punti dell’ordine del giorno lasciati in sospeso, per questioni di tempo, in occasione dell'incontro del 5 agosto, in particolare l’assegnazione di alcuni campionati italiani e l’istituzione del “prestito multidisciplinare”. “Dobbiamo registrare con...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155