NIBALI E I CAMPIONI INCORONANO MISS CICLISMO: È MADDALENA FERRONI

NEWS | 30/11/2019 | 09:42

Il presidente di giuria Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone e tanti altri corridori professionisti hanno scelto: la quindicesima Miss Ciclismo della storia è la parmense di Sorbolo Maddalena Ferroni. Nella serata, inserita all’interno del party dell’agenzia di Management sportivo A&J All Sport, la più bella è risultata la diciannovenne emiliana, alta 1 e 70 per 53 kg, con capelli e occhi castani. Presentatori dell’evento sono stati il giornalista Andrea Berton e la showgirl Justine Mattera. Le miss in gara erano 12 e si sono sfidate sfilando per la giuria in tre differenti tenute: il completo ciclistico griffato Sportfull, l’abito da sera e l’intimo. Oltre ovviamente all’uscita collettiva con completi Pompea.

Dopo esser risultata la più votata sul web, Maddalena ha incrementato il gap sulle rivali sbaragliando la concorrenza e conquistando la fascia di Miss Ciclismo con 49 punti di vantaggio sulla comasca di Bellagio Andrea D’Auria che bissa così il secondo posto già ottenuto nel 2016. Sul terzo gradino del podio è salita la bresciana Vanessa Santillo. Completano il lotto di premiate anche la quarta Valeria Gatta di Bollate e la quinta Greta Vianelli di Castel Mella che si è aggiudicata anche il premio della critica. Premio speciale per Ana Trocin di Botticino quale “Miss eleganza”.

Dopo la piacentina Alessia Franchi che vinse il titolo nel 2012, la corona di Miss Ciclismo torna dunque in Emilia Romagna. Queste le parole a caldo della trionfatrice dell’edizione 2019:«Sono felicissima perché non mi aspettavo di certo di vincere. Speravo in una fascia, ma nel titolo proprio no. Come sempre accade le cose inaspettate sono quelle che danno più gioia».

«Miss Ciclismo è un concorso che va avanti da 15 anni e la serata di questa sera dimostra che potrà andare ancora avanti a lugno – ha commentato il presidente di Miss Ciclismo, Matteo Romano – ringrazio innanzitutto Barabra Martini che ha portato avanti con successo l’organizzazione dell’intera annata del concorso. Miss Ciclismo dopo 3 anni di assenza, quest’anno è tornato nel party di A&J per questo ringrazio Alex e Johnny Carera che sono due amici prima ancora che due partner della finale».

L’esordio ufficiale come Miss Ciclismo di Maddalena Ferroni sarà il 30 novembre all’Isdroscalo di Milano come madrina della gara internazionale di Ciclocross trasmessa da Rai Sport “Mamma e Papà Guerciotti”.

Riepilogo premi:

1^ Miss Ciclismo, fascia Pompea: Maddalena Ferroni di Sorbolo (PR)

2^ Classificata, fascia Guerciotti: Andrea D’Auria di Bellagio (CO)

3^ Classificata, fascia TWS: Vanessa Santillo di Montichiari (BS)

4^ Classificata fascia Inter-Ser: Valeria Gatta di Bollate (MI)

5^ Classificata fascia AP Assicurazioni: Greta Vianelli di Castel Mella (BS)

 

Premio della Critica, fascia General Food: Greta Vianelli di Castel Mella (BS)

Speciale Premio Eleganza: Ana Trocin di Botticino (BS)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Giorgio Squinzi, Presidente di Mapei, scomparso lo scorso 2 ottobre, ha ricevuto l’Ambrogino d’Oro alla memoria, la massima onorificenza del Comune di Milano per l’impegno profuso nel dare lustro alla città. Le motivazioni del riconoscimento sono state: “Non per nascita,...


A volte ritornano. La novità del 2020 riguarda il ritorno degli stranieri in Italia nelle formazioni della categoria Juniores. Ci eravamo lasciati a fine anni Novanta con la FCI che aveva chiuso le frontiere concentrando tutta l'attenzione del movimento sui...


È un look tutto nuovo, una piccola rivoluzione interna, quello presentato dalla Bahrain McLaren per il 2020. Il team bahrenita dice addio ai colori oro e blu, che con il rosso appaiono nella bandiera del Bahrain, per privilegiare una maglia...


Settimane difficili, tensione alle stelle, futuro incerto, addio sempre più vicino e poi, quasi insperata, la soluzione del caso. Riccardo Minali ha firmato il contratto e nella prossima stagione correrà con la Nippo Delko One Provence. Il veronese figlio d'arte...


Le anticipazioni sono confermate: Rohan Dennis correrà con la maglia del Team INEOS nei prossimi due anni. «Questo era un mio sogno da quando sono diventato professionista. Guardandolo da fuori, sono sempre stato un grande fan del team, sin dai...


La Russia è fuori dai Giochi, almeno per ora. Questa mattina infatti, il Comitato Esecutivo della Wada ha ufficializzato la notizia che era nell'aria da giorni: con decisione unanime, è stata infatti sancita l'esclusione della Russia dai Giochi Olimpici e...


Scott Thwaites e lo scalatore Samuel Gaze saranno compagni di squadra di Mathieu van der Poel alla Corendon-Circus. Ad anticiparlo è il sito olandese WielerFlits. Gaze è neozelandese, ha 24 anni e arriva dalla mounatin bike dove è un talento...


L’esperienza di un grande corridore e poi grande tecnico al servizio delle atlete della Canyon Sram. Rolf Aldag, ex direttore delle prestazioni della Dimension Data, si lancia in una nuova sfida come direttore sportivo della squadra femminile tedesca. «Il ciclismo...


Se ne parla da settimane, ma ora sembra esserci qualcosa di più concreto. Il quotidiano australiano The Advertiser, infatti, annuncia infatti il passaggio di Rohan Dennis al Team Ineos nella stagione 2020. Dopo il burrascoso addio alla Bahrain Merida, il...


  In una fredda mattinata di dicembre si sono ritrovati in 1300 a Brinzio, piccolo paese dell’alto Varesotto, per partecipare alla 20esima edizione della Pedala con i Campioni in ricordo di Michele Scarponi. E’ stato papà Scarponi a dare il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy