SAVIO: «CICLISMO CUP, L’ANCORA DI SALVEZZA DEL PROFESSIONISMO ITALIANO»

PROFESSIONISTI | 05/12/2018 | 09:44

Androni Giocattoli Sidermec grande protagonista ieri a Milano al Giro d’Onore, l’appuntamento di fine anno della Federazione Ciclistica Italiana che ha messo in vetrina qualcosa come ottanta medaglie provenienti da tutte le specialità.

L’Androni Giocattoli Sidermec, rappresentata dal team manager Gianni Savio, ha raccolto gli applausi della Sala Maestosa, all’interno dello Shopping District di City Life, per la conquista della Ciclismo Cup, la seconda consecutiva. Savio ha ritirato il trofeo dal presidente della Fci Renato Di Rocco, dal presidente della Lega dei professionisti Enzo Ghigo, che promuove la Ciclismo Cup, e dal direttore del Giro Mauro Vegni. Va ricordato, infatti, che la challenge tricolore dà alla prima squadra classificata l’invito alla corsa rosa. E proprio su questo tema Gianni Savio ha focalizzato il suo intervento: «È stata una stagione entusiasmante con il record di vittorie, il terzo posto nell'Europe Tour e questa Ciclismo Cup che ci garantisce ancora una volta la partecipazione al Giro d'Italia. Ritengo che la Ciclismo Cup, proprio grazie all'accordo tra Enzo Ghigo, presidente della Lega, e Mauro Vegni, direttore del Giro organizzato da Rcs, rappresenti l'ancora di salvezza del professionismo italiano. Mi auguro che l'accordo prosegua anche per la prossima stagione, in modo da dare a noi squadre Professional un motivo importante da prospettare ai nostri sponsor».

Al Giro d’Onore per i campioni d’Italia dell’Androni Giocattoli Sidermec la festa si è completata con gli applausi a Davide Ballerini. Il canturino, che quest’anno ha vinto tra l’altro Memorial Pantani e Trofeo Matteotti e l’anno prossimo farà il salto nel World Tour, ha ritirato il Trofeo della Ciclismo Cup per il primo classificato tra gli under 25.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La Manzana Postobon si ferma qui. Con un comunicato ufficiale la formazione Professional colombiana ha annunciato di considerare chiusa a partire da oggi la sua avventura agonistica e dal 1° giugno i corridori sono liberi da ogni vincolo contrattuale. La...


Quando Chris Froome parla con affetto del Giro d'Italia, non lo fa tanto per fare. Il Giro gli piace, gli sta a cuore, lo segue con interesse. E lo fa anche nel giorno in cui ha in programma un allenamento...


  Cento anni dalla nascita: 15 settembre 1919. E sessanta dalla morte: 2 gennaio 1960. Sono i giorni di Fausto Coppi - il mito, la leggenda, la storia, le storie -, innanzitutto al Giro d’Italia, e anche in libreria. “1919-2019...


È una grande giornata, quella di oggi, per la Guerciotti: viene inaugurato oggi il suo nuovo negozio online: www.guerciottistore.it aperto solo per il mercato italiano. per leggere tutto l'articolo vai su tuttobicitech.it


Dopo la gara di Short Track svoltasi ieri (che assegna punti per la Coppa e stabilisce la griglia di partenza), domani è in programma la seconda prova di Coppa del Mondo MTB UCI XCO femminile. Nella Repubblica Ceca, a Nové...


Lo spagnolo Pablo Torres ha vinto per distacco la settima tappa del Giro del Giappone. Sul podio di giornata sono saliti anche l'australiano Hill e l'altro spagnolo Toribio. IN classifica generale resta al comando l'australiano Harper, che oggi ha chiuso...


È scattata in Norvegia la Hammer Series di Stavanger con la disputa della prima prova delle tre in programma, la "Climb". Ad imporsi è stata la Jumbo Visma che ha preceduto in classifica la Lotto Soudal e la Bora Hansgrohe....


Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna dal 2003, organizza in Val d’Aosta “un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora. Sul percorso...


Una nuova partnership è pronta per essere protagonista nella scena Downhill. Negli ultimi mesi le leggende del Downhill Rachel, Gee e Dan Atherton hanno lanciato il proprio marchio di biciclette per il DH, con cui correranno durante la Coppa del...


Prima vittoria stagionale per Olga Shekel che proprio nella sua Ucraina nella giornata di ieri s'è imposta nella Chabany Race, gara di categoria 1.2. La corsa si è disputata alla periferia di Kiev su un circuito da ripetere 8 volte...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy