Oggi Donoratico presenta la sua corsa e premia grandi assi

| 31/01/2008 | 00:00
Pomeriggio d'eccezione quello che si vivrà oggi a Bibbona e in tutta la Toscana; alle ore 17 nel teatro la Palestra, l'Amministrazione Comunale di Castagneto Carducci, l'AS Costa degli Etruschi, l'Associazione Ciclistica Arona e Sport Promotion Italy presenteranno il programma dell'Ouverture Nobili Rubinetterie - 13° Gran Premio Costa degli Etruschi, che si disputerà sabato 9 febbraio. Nel corso della presentazione, infatti, gli organizzatori consegneranno la "Torre d'Argento" ad ospiti davvero straordinari; il due volte campione del mondo e campione olimpico Paolo Bettini, che proprio a Donoratico esordì nel mondo del professionismo, il campione del mondo junior Diego Ulissi, l'ammiraglio azzurro per eccellenza Alfredo Martini, il responsabile della redazione ciclismo della Gazzetta dello Sport giornalista Luca Gialanella. Inoltre un riconoscimento molto sentito sarà assegnato alla memoria del giornalista Moreno Luchi, ad Elia Favilli, medaglia di bronzo ai mondiali junior e a Franco Vita, instancabile e prezioso collaboratore della nazionale italiana. Tutti loro con ilproprio lavoro si sono distinti nl'opera di valorizzazione dell'immagine del territorio della Costa degli Etruschi e per la promozione del ciclismo in tutta la zona, particolarmente accogliente d'inverno per le squadre in ritiro prima dell'esordio stagionale. L'Ouverture Nobili Rubinetterie - 13° GP Costa degli Etruschi si disputerà sabato 9 febbraio con partenza alle ore 10.30 dal residence Riva degli Etruschi (via ufficioso) a San Vincenzo (via ufficiale) e arrivo a Donoratico dopo 193 chilometri di gara. La Torre d'Argento nel passato: 2007: Diego Ulissi (giovane corridore) Paolo Bettini (corridore professionista) Pietro Algeri (figura del ciclismo) Beppe Conti (giornalista sportivo). 2006 Diego Ulissi (due Coppe D'oro vinte), Alessandro Petacchi (vittoria e rapporti con il territorio) Piero Pieroni (procuratore e collaboratore dall'inizio) Auro Bulbarelli (giornalista sportivo)
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La sede del main sponsor Seingim di Ceggia è stato sabato 17 febbraio scorso lo scenario della presentazione ufficiale del Trofeo Serenissima 2024 di mountain-bike. La manifestazione, articolata in otto appuntamenti, prenderà il via il 7 aprile da San Donà...


Patrick Lefevere sfuma, attenua, corregge, rettifica e... individua anche i colpevoli. «Sto pensando di rilasciare una dichiarazione su Twitter, perché ancora una volta le mie parole in inglese – senza il contesto dell’intervista – suonano più pesanti di quelle che...


Davvero pesanti le dichiarazoni rilasciate da Patrick Lefevere in una intervista al periodico belga Humo nei confronti di Julian Alaphilippe e della sua compagna Marion Rousse. E la replica di Marion, che è direttore del Tour de France Femmes, arriva...


L'UAE Tour ha perso oggi il grande favorito, il corridore più atteso anche sul traguardo di Jebel Jais. Adam Yates, è di lui che stiamo parlando, è rimasto coinvolto in una caduta a 46 chilometri dalla conclusione. Tratto di strada...


Australiani protagonisti in cima a Jebel Jais dove oggi si  è conclusa la terza tappa della UAE Tour. Ben O'Connor, 28enne della Decathlon AG2R La Mondiale Team, già vincitore a Murcia, ha conquistato la seconda vittoria stagionale attaccando ad un chilometro dal traguardo assieme...


Ancora un arrivo allo sprint per un gruppetto di protagonisti, ancora un successo firmato Soudal Quick Step Devo Team: la Karongi - Rubavu di 93 km, quarta tappa del Tour du Rwanda, ha visto la vittoria di William Lecerf che...


Spider è la gravel secondo De Rosa, un prodotto esclusivo che oggi vi presentiamo nella nuova colorazione Ocean. Spider è un modello completo con cui potete competere ad ogni livello e su ogni percorso, quindi se siete impavidi agonisti o viaggiatori...


Patrick Lefevere non le ha mai mandate a dire a Julian Alaphilippe e ancora una volta punta il dito contro il due volte campione del mondo. In una intervista concessa a HUMO, il general manager della Soudal Quick Step è...


E' iniziata ufficialmente da San Vincenzo nei pressi di Cecina, in Toscana, la stagione 2024 della Petrucci Parkpre Team Aries. La formazione piemontese è in collegiale sul territorio livornese per ultimare la fase di preparazione in vista del debutto ufficiale in...


La prima corsa del 2024 per Primoz Roglic sarà in Francia, quando il 3 marzo lo vedremo al via della Parigi-Nizza. La stagione dello sloveno proseguirà poi con i Paesi Baschi e poi il Giro del Delfinato, prima di volare...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi