TACHIRA. SERPA, SOSA E COMUNQUE... È ANDRONI!

PROFESSIONISTI | 20/01/2018 | 22:04

Ancora un altro piazzamento, ancora un altro podio. E una festa speciale anche senza vittoria. Se non arriva il successo, l’Androni Sidermec alla Vuelta al Tachira in Venezuela è sempre e comunque grande protagonista. Nella nona e penultima frazione della corsa venezuelana, il team biancorosso ha centrato il secondo posto con  il colombiano Ivan Sosa, preceduto sul traguardo da una vecchia conoscenza Androni Sidermec come Josè Serpa. Sarà anche per questo che la piazza d'onore del giovanissimo sudamericano, già vincitore di una tappa al Tachira quest'anno, porta un po' meno il sapore della delusione.


José Serpa ha vinto dopo una lunghissima fuga la frazione di 123 chilometri che arrivava al Cerro Cristo Rey. Sosa, autore di un gran finale, è arrivato a 10” dal vincitore: forse gli sarebbero bastate qualche centinaia di metri in più per riprendere il connazionale. Sesto ha chiuso l’altro Androni Sidermec Kevin Rivera a 1’51” dal vincitore.


José Serpa, va ricordato, ha militato per buona della carriera nei team diretti da Gianni Savio. Proprio Savio lo portò a correre in Europa nel 2006. Serpa, che ha quasi 39 anni, prima di diventare un vero uomo squadra all’Androni Sidermec ha centrato anche alcune belle vittorie alla Coppi e Bartali, al Giro di Malesia e al Giro del Friuli per citare solo alcuni successi. Alla corte di Gianni Savio, che è stato il primo a complimentarsi con lui per la vittoria nella tappa, aveva saputo sempre farsi voler bene da compagni e staff, senza dimenticare come sia sempre stato il pupillo di Mario Androni e Pino Buda, i due main sponsor di oggi del team.

Naturale che nel fine tappa l’uomo più indicato per una foto ricordo con il primo e secondo classificato di giornata fosse proprio Gianni Savio, che sta gettando le basi per una nuova interessante generazione di scalatori sudamericani.

Oggi tappa conclusiva per la corsa venezuelana. Inizierà, invece, sempre questa sera l'altro impegno di questo mese di gennaio sudamericano per l'Androni Sidermec. Alla Vuelta San Juan in Argentina correranno Manuel Belletti, Mattia Cattaneo, Marco Frapporti, Francesco Gavazzi, Fausto Masnada e Rodolfo Torres. La Vuelta San Juan si concluderà il 28 gennaio.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un altro debutto. Un’altra prima volta. Un’altra giornata fatta di emozioni con un pizzico di incredulità. Sabato il team EOLO-KOMETA sarà al via della quindicesima edizione della Strade Bianche: la prima corsa di categoria UCI WorldTour per il nostro team...


Dopo l'ottimo debutto in campo nazionale la Work Service Marchiol Vega si prepara per due appuntamenti infrasettimanali di assoluto primo piano: domani, mercoleì 3 marzo, infatti, gli uomini dei patron Demetrio Iommi, Renato Marin, Giuseppe Lorenzetto e Massimo Levorato saranno...


Caro Direttore, ad essere Altolocati , ce la si potrebbe cavare con un indiscutibile " La Giustizia non è di questo mondo". Amen, e buonanotte suonatori.Siccome non vedo  in circolazione nessuno che sia... a due dita dal Padreterno, dobbiamo arrangiarci...


Roadlite:ON è stata ed è una bici importante per Canyon, infatti, questa fitness e-bike ha fatto capire anche ai più restii quanto mezzi come questo possano mantenere in salute chiunque li utilizzi con regolarità. Versatile e sportiva, Roadlite:ON sfrutta il compattissimo sistema...


Stima e credibilità. Attributi che calzano a pennello ad Andrea Schiavone, il massofisioterapista non solo di ciclisti professionisti e dilettanti, ma anche di personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport come Ignazio Moser, Cecilia Rodriguez, Marco Melandri, Alice Arzuffi,...


Tadej Pogačar e l’UAE Team Emirates hanno un ulteriore motivo per gioire dopo il successo nell’UAE Tour: le strade del giovane talento sloveno e quelle della squadra emiratina saranno unite fino ad almeno il 2026. Matar Al Yabhouni, Presidente dell’UAE...


La vittoria più bella per Michele e Rigoberto Uran è arrivata da poche ore: si chiama Carlota ed è la bellissima primogenita della coppia. Ad annunciarlo è proprio il coorridore colombiano della EF Educational NIPPO con un post sui social:...


Nonostante le difficoltà del periodo attuale a Larciano è ormai tutto pronto per il Gran Premio Industria e Artigianato Larcianese che, il prossimo 7 marzo, andrà in scena con la sua 43ˆedizione. Vista la situazione che sta colpendo in particolare...


L'inizio di ogni stagione porta con sé una serie di domande e incertezze. Questo è ancora più vero con l'avvicinarsi dell'inizio della Parigi-Nizza 2021, a causa di rinvii e cancellazioni di gare nelle prime settimane dell'anno, aggiunte a significativi cambiamenti...


La speranza è l'ultima a morire era stato il mantra della nostra intervista a Riccardo Minali il 20 novembre. E come nel più lieto dei lieti fini, proprio nella settimana finale del 2020, il quasi 26enne veronese ha firmato con...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155