PAGA PER CORRERE, LE ROUX TROVA SQUADRA!

PROFESSIONISTI | 23/12/2017 | 11:29
Romain Le Roux ce l'ha fatta! È riuscito a raccogliere 40.000 euro per coronare il sogno di continuare la sua avventura nel ciclismo e nella prossima stagione sarà tesserato dalla Fortuneo Oscaro.

Ricorderete la sua storia - CLICCA QUI - di corridore rimasto appiedato dall'inattesa chiusura della Armée de Terre. Romain bussa a tutte le porte, gli organici sono già completati e allora nasce l'idea di raccogliere fondi per arrivare alla cifra di 40.000 euro che gli permettando di pagarsi lo stipendio e trovare posto in una formazione Professional.

In meno di un mese, Le Roux ce l'ha fatta: grazie a 180 donatori tra pubblici e privati (e, aggiungiamo, alla detraibilità delle somme versate...) Romain ha raggiunto 40.030 euro. La Fortuneo Oscaro - squadra bretone che ha sempre seguito da vicino la storia di Le Roux, lui pure ragazze della Bretagna - ha colto la palla al balzo e quindi all'antivigilia di Natale scrive il lieto fine della storia e tessera il ragazzo, rinforzando così il proprio organico.

Emmanuel Hubert, general manager della formazione francese: «Romain ha delle buone qualità, ha mostrato di avere un grande carattere anche in questa circostanza. I 40.000 euro che ha raccolto non sono sufficienti per coprire tutto il suo ingaggio (che è di circa 60.000 euro) ma non è questo che conta. Ha lottato per un posto nel nostro team, è giusto concedergli questa opportunità».

Le Roux da parte sua aggiunge: «All'inizio ero titubante nell'intraprendere questa scommessa, poi mi ci sono dedicato con entusiasmo e il risultato è stato eclatante. Ho continuato ad allenarmi seriamente insieme a Laurent Pichon e Olivier Le Gac, mi ero fissato Natale come tempo massimo, e sono stato premiato. È con grande entusiasmo che entro a far parte della Fortuneo Oscaro nella quale tra l'altro corre anche mio cugino Franck Bonnamour. Grazie all'affetto di 180 donatori che non smetterò mai di ringraziare uno ad uno, oggi mi preparo a vivere il più bello dei Natali...».
Copyright © TBW
COMMENTI
Grande Romain
23 dicembre 2017 18:36 pagnonce
Ancora nel Natale 2017 un campione deve sborsare per gareggiare.Romain auguro un felice Natale è un grande anno 2018 a te e tutti i tuoi sostenitori.Buone Feste.

Paga per correre
24 dicembre 2017 19:29 Ciclismo vero
Se la stessa cosa fosse successa in una squadra italiana sarebbero stati squalificati e denigrati i team manager... vedi paga per correre ....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo aver realizzato il primo raduno in altura, a lockdown concluso, la Nazionale U23 non perde tempo e con una rappresentativa azzurra parteciperà all’appuntamento, all’insegna della multidisciplinarietà, in programma dal 17 al 26 luglio in Emilia...


Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera, cimentato ai fornelli come “Chef Sagan” e inventato sarto nell’Atelier di Ermenegildo Zegna con il Sindaco di Milano Giuseppe Sala a fargli da modello, il fuoriclasse slovacco della BORA –...


La decisione era nell'aria ed è arrivata puntuale: la Alecin Fenix rinuncia alla trasferta rumena e non sarà al via del Sibiu Tour. Di conseguenza, slitta l'esordio di Mathieu Van der Pel che a questo punto potrebbe riaprire la sua...


La Federazione, con delibera presidenziale n. 60 del 14 luglio, ha consentito, in via transitoria fino al 30 settembre 2020, il superamento del numero dei partenti nelle gare regionali e nazionali nella misura massima del 25% del...


Gli organizzatori dei Grands Prix Cyclistes de Québec et de Montréal - in programma rispettivamente l'11 e il 13 settembre - hanno fatto il punto della situazione sulle loro gare, entrambe di WorldTour. A otto settimane dall'evento, le restrizioni adottate...


Tutto è pronto per l’arrivo dei primi corridori sudamericani in Europa, con Richard Carapaz e Jhonatan Narváez, che sarebbero già su un aereo in volo verso la Spagna. Mentre, i corridori colombiani Egan Bernal, Nairo Quintana, Rigoberto Uran e molti...


  La serie dei rinvii delle gare ciclistiche in Toscana prosegue incessante. E’ di oggi la notizia che non ci sarà il 75° Gran Premio Industria del Cuoio e delle Pelli, classica nazionale per élite under 23, prevista in un...


È un Vincenzo Nibali estremamente motivato, quello che sta pedalando a Passo San Pellegrino. Il campione siciliano affida i suoi pensieri ai social network e twitta: «Pedalare finalmente insieme ai miei compagni di squadra mi fa sentire più forte: mi...


Questa volta si parte davvero. Il team Casillo Petroli Firenze Hopplà avrà un bel pò da fare. Sette gare in quattro giorni. Finalmente un pò di adrenalina. Si comincia a pedalare sul serio. Insomma, c'è tanto da correre e va...


Torna questa sera il tradizionale appuntamento con Radiocorsa, la rubrica di Raisport dedicata al ciclismo. Appuntamento fissato per le 19.30: vedremo, finalmente, le immagini della prima gara italiana post covid, una cronometro in Veneto vinta, in ambito femminile, dalla piemontese...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155