GIRO D'ITALIA 2022. BUITRAGO FA SOGNARE LA COLOMBIA
Partenza da Ponte di Legno e traguardo posto a Lavarone dopo 168 km
Copyright © TBW
17:25
Augurandovi buona serata vi diamo appuntamento a domani per la diciottesima tappa del Giro:: 152 km da Borgo Valsugana a Treviso
17:24
Da parte della redazione di tuttobiciweb vi ringrazio per aver seguito con noi questa tappa incredibile e vi ricordo di rimanere connessi per tutte le interviste e gli approfondimenti post tappa
17:23
Nessun cambiamento nelle altre classifiche: Joao Almeida mantiene la maglia bianca, Bouwman la maglia dei gpm e Arnaud Demare quella a punti
17:22
Richard Carapaz mantiene la sua maglia rosa con sempre 3" su Jai Hindley e ne guadagna 6" su Mikel Landa che invece sala in terza posizione nella generale
17:21
La diciassettesima tappa del Giro è stata veramente una tappa incredibile che ha incoronato Santiago Buitrago davanti a Lemreize ed Hirt
17:18
Carapaz arriva a 2'53" con Hindley, Landa è 2'59" e perde così 6" dalla maglia rosa
17:18
Joao Almeida arriva solo ora al traguardo, perde 1'08" da carapaz
17:17
Il gruppo maglia rosa riprende Van Der Poel e subito Carapaz lancia lo sprint, solo Hindley gli va dietro e creano il buco
17:16
Arrivano Hugh Carthy e Jan Hirt: Terza posizione per Hirt con 2028" di ritardo
17:14
Ecco l'arrivo di Leemreize in seconda posizione, per lui 35" da buitrago
17:13
Finalmente è tempo di festeggiare, Santiago Buitrago vince la diciassettesima tappa del Giro
17:12
ULTIMO CHILOMETRO. Per santiago Buitrago è una grande passerella verso l'arrivo, ormai la tappa è sua
17:11
Il gruppo maglia rosa ha recuperato anche altri ex fuggitivi: Vansevenant, Bouwman e Gall. Tutti stanno collaborando per staccare il più possibile Jao ALmeida
17:09
Buitrago è a 3 km dal traguardo ed è lanciatissimo nel tratto di discesa, per lui 26" di vantaggio su leemreize
17:06
5 km al traguardo: Buitrago è a 12" su leemreize, il gruppo maglia rosa che è andato via via a recuperare gli ex componenti della fuga è a 3'34", poco più indietro c'è Joao Almeida che prova a resistere
17:05
Landa, Carapaz ed Hindley sono anora impegnati nel tratto di salita. Poels si riporta sul terzetto allungando immediatamente portandosi dietro Landa, ma Hindley chiude immediatamente
17:04
Buitrago ha preso il largo e si è lanciato in discesa
17:03
Buitrago allunga proprio in prossimità del gpm di Monterovere
17:02
Finito il lavoro per Poels , sono soli Landa, Carapaz e Hindley a 3'36" dalla testa della corsa
17:00
8,5 km al traguardo Buitrago si riporta sulla testa della corsa, il colombiano del team Bahrain sta facendo una corsa incredibile
16:59
Poels rientra nel terzetto maglia rosa e si mette subito al servizio di Mikel Landa
16:57
Anche poels si stacca, Landa, Carapae ed Hindely rimangono da soli. Sono a 3'48" dalla testa della corsa
16:56
Allunga Mikel Landa, Richard Carapaz è incollato alla sua ruota seguito da Jai Hindley, con loro rimane Wout Poels
16:55
Buitrago raggiunge e supera Van Der Poel, ora è lanciato all'inseguimento della testa della corsa
16:54
Almeida sta cercando di recuperare metri nei confronti del gruppo maglia rosa
16:53
10 km al traguardo per Leemreize che ha ora 45" su Van Der POel su cui si sta riportando Buitrago
16:52
A 11 km dal traguardo Leemreize ha definitivamente staccato Van der Poel che sta affrontando ora un momento di crisi, a 47" Buitrago Sanchez, il gruppo maglia rosa conta sempre meno unità. Porte si è messo al comando e alla sua ruota ha Carapaz con Hindley e Landa che può contare anche con Poels
16:51
Leemreize rimane solo al comando
16:50
A 11,5 km al traguardo Leemreize riprende van der poel
16:49
Forcing di Poels nel gruppo maglia rosa, perde contatto anche Vincenzo Nibali
16:48
Buitrago prova a staccare Carthy e Martin per lanciarsi all'inseguimento della testa della corsa
16:47
Nel gruppo maglia rosa ci sono, oltre a Carapaz, Hindley, Landa, Nibali, in tutto sono in 17. Carapaz può contare su Porte. Sivakov e Castrovejo
16:46
Almeida in difficoltà nel gruppo maglia rosa che perde sempre più componenti
16:45
Il gruppo maglia rosa insegue a 5'24" ed è guidato dal team Ineos, Carapaz può contare su ben 4 compagni di squadra
16:44
13 km al traguardo, Mathieu Van Der Poel pedala in testa alla corsa con un piccolo margine di vantaggio su Leemreize, 1'30" sul terzetto Carthy, Hirt e Buitrago, 2'02 su bouwman e Martin
16:40
Gli inseguitori sotto la spinta di Carthy rimangono in 3: Hugh Carthy, Jan Hirt e Santiago Buitrago
16:38
Leemreize cerca di recuperare nei confronti di Van Der Poel mentre gli inseguitori sono a oltre 1'30" di ritardo
16:37
15 km al traguardo, che passo incredibile per Van Der Poel che pedalata dopo pedalata stacca Leemreize
16:35
Il team Ineos Grenadiers ritorna in testa al gruppo, Richard Carapaz può contare su diversi compagni di squadra
16:34
Per i due fuggitivi il vantaggio è ora di 1'25" nei confronti degli inseguitori, il gruppo maglia rosa è invece a 5'35"
16:33
17 km al traguardo
16:32
Per la testa della corsa inizia l'ascesa finale: 7,9 km con media del 9,9%, la salita di Monterovere è inedita per la corsa rosa.
16:31
Leemreize è il primo a passare al traguardo volante
16:30
Tra gli inseguitori non sembra esserci accordo Hugh Carthy si gira verso i suoi compagni di avventura, ma nessuno gli dà un cambio
16:30
La testa della corsa è ormai al traguardo volante di Caldonazzo dove inizierà la salita conclusiva
16:28
20 KM AL TRAGUARDO, ecco la situazione: Van Der Poel e Leemreize guidano la corsa con 53" sul sestetto con Felix Gall (ag2r citroen) , Koen Bouwman (Jumbo visma), Jan Hirt (Intermarche wanty gobert),, Hugh Carthy (ef education), Santiago Buitrago (Bahrain Victorious), Guillame Martin (cofidis), su di loro si riporta Mauri Vansevenant, il gruppo è a 5'18"
16:26
E' finita la discesa per Van Der Poel e Leemreize, per loro ci sarà un piccolo tratto di pianura prima di iniziare la salita finale
16:24
30" di vantaggio per Leemreize e Van Der Poel, 23 km al traguardo
16:23
In testa alla corsa Leemreize è proprio scatenato nel tratto di discesa, ora siamo a 25 km al traguardo
16:21
A 26 km dall'arrivo Van der Poel e Leemreize hanno una ventina di secondi di vantaggio sui 6 inseguitori
16:20
Anche il gruppo è al gpm, il team Bahrain ha imposto un ritmo veramente incredibile ed insegue a meno di 5 minuti di ritardo
16:18
Leemreize allunga in discesa, Van Der Poel gli va dietro, 30 km al traguardo
16:16
Ricordiamo la composizione della testa della corsa: Felix Gall (ag2r citroen) , Koen Bouwman e Gijs Leemreize (Jumbo visma), Jan Hirt (Intermarche wanty gobert), Mathieu Van der Poel, Hugh Carthy (ef education), Santiago Buitrago (Bahrain Victorious), Guillame Martin (cofidis)
16:15
SIamo al gpm: Bouwman transita in prima posizione incrementando il suo vantaggio nella classifica dei gpm. Ora per i 7 uomini in testa si va in discesa
16:14
Scende il ritardo del gruppo maglia rosa che ora è di 5'25"
16:13
34 km al traguardo. Ormai siamo in prossimità del Gpm
16:12
Che lavoro incredibile quello di Van Der Poel in testa alla corsa, è sempre il corridore olandese a fare l'andatura
16:11
Un illustre ritiro in gruppo: Simon Yates lascia la corsa rosa
16:10
Leemreize si riporta sulla testa della corsa
16:09
Già molti corridori perdono il contratto dal gruppo maglia rosa, tra questi c'è anche Alejandro Valverde
16:08
In testa al gruppo maglia rosa arriva il Team Bahrain Victorious che in un amen fanno scoppiare il gruppo
16:07
36 km al traguardo
16:06
Grazie al grande lavoro di Carthy, in testa si forma un gruppo di 7 corridori: Guillaume Martin, Mathieu Van der Poel, Felix Gall, Buitrago Sanchez, Jan Hirt, Koen Bouwmann, Hugh Carthy
16:05
Ancora calma piatta nel gruppo maglia rosa dove non si registrano ancora attacchi. A fare il ritmo c'è ancora Ben Swift
16:04
Alessandro Covi perde contatto dalla testa della corsa, rimangono davanti in 3
16:03
Ora gli inseguitori guidati da Carthy vedono i 4 fuggitivi, a separarli ci sono meno di 20"
16:02
Ancora un grande lavoro per Hugh Carthy che cerca di portare via un drappello con Hirt e Bouwman
16:01
38 km al traguardo , anche per il gruppo è iniziata la salita verso il passo del Vetriolo
15:59
Anche Leemreize, compagno di squadra di Bouwman si riporta sul gruppo degli inseguitori
15:55
Nel quartetto in testa alla corsa si danno cambi regolari, anche Mathieu Van Der Poel che di certo non è uno scalatore sta dando man forte ai compagni di fuga
15:54
Hugh Carthy sta facendo un lavoro incredibile e poco alla volta sta riportando i suoi compagni di fuga sulla testa della corsa
15:53
Segnaliamo che il gruppo maglia rosa è ancora molto numeroso, fanno ancora parte i velocisti, inclusa la maglia ciclamino Arnaud Demare
15:52
A 41 km dal traguardo ecco la situazione: il quartetto degli attaccanti ha 40" di vantaggio da un quintetto composto da Bouwman, Hirt, Vanevenat, Carthy, Vansevenant e Buitrago. Il gruppo maglia rosa è a 6'28"
15:50
Tra i fuggitivi il messo meglio in classifica generale è proprio il vincitore di ieri Jan Hirt che è a 7'42" dalla maglia rosa di Carapaz
15:49
Buitrago, Carthy e Bouwman sono i più attivi nel gruppo dei contrattaccanti che è completamente scoppiato
15:48
Bouwman (La maglia azzurra) prova ad accelerare tra l gruppo degli attaccanti
15:44
Per i 4 fuggitivi inizia la salita verso il passo del Vetriolo: 11,8 km con media del 7,7%
15:44
44 km al traguardo, il gruppo paga nei confronti della testa della corsa quasi 7 minuti di ritardo
15:42
Davanti resiste il gruppetto con Felix Gall, Guillaume Martin, Mathieu Van Der Poel ed Alessandro Covi che aumentano il loro vantaggio nei confronti dei fuggitivi, ora hanno un vantaggio superiore al minuto
15:41
Nessuno sprint tra i fuggitivi per i punti del traguardo volante
15:37
La carovana rosa sta per entrare a Pergine Valsugana dove è posizionato il primo traguardo volante di giornata
15:36
50 km al traguardo! Sale il vantaggio dei 4 battistrada
15:25
A 57 km dal traguardo il quartetto con Gall, Van Der Poel, Martin e covi hanno 30" sugli inseguitori
15:24
Ritiro in gruppo: Harm Vanhoucke lascia la corsa rosa
15:18
Felix Gall, Guillaume Martin e Alessandro Covi si riportano su Van Der Poel, hanno una ventina di secondi di vantaggio con il resto dei fuggitivi
15:17
La prossima salita affrontata sarà il passo del Vetriolo di prima categoria
15:16
Alcuni atleti provano a muoversi all'inseguimento di Van der Poel
15:14
In testa alla corsa allunga Mathieu Van der Poel. 65 km all'arrivo
15:09
Sono 22 gli atleti al comando, hanno perso definitivamente contatto Rosa, Amargo Pineda e Taaramae
15:05
Si ricompatta il gruppo di testa
15:01
ecco la situazione di corsa: davanti ci sono 11 corridori (Mathieu Van der Poel (Alpecin Fenix), Guillaume Martin (team cofidis),), Hugh Carthy,. (ef Education), Lorenzo Fortunato (Eolo Kometa), , Koen Bouwmann, Gijs Leemreize e Sam OOmen (Jumbo visma); Antonio Pedrero (team movistar), Mauri Vansevenant (Quick Step), Giulio Ciccone (trek Segafredo), Alessandro Covi (team Uae)) con 15" sugli ex componenti della fuga, il gruppo è a 6'13"
14:59
Anche Alessandro Covi ritorna in testa alla corsa, ora sono in 11 davanti
14:58
Caduta in gruppo per Alex Dowsett (Team Israel)
14:57
Martin e Pedrero si riportano sulla testa della corsa
14:56
Leemreize prova ad allungare in testa alla corsa, ma Van Der Poel è il primo a chiudere
14:55
ecco gli 8 corridori in testa: Van der Poel, Fortunato, Carthy, Bouwman, Leemreize, Oomen, Vasevenant, Ciccone
14:53
In seguito l'allungo di Bauwman si rompe il gruppo degli attaccanti. Davanti rimangono in 8
14:47
In prossimità del gpm di terza categoria Bouwman scatta per lo sprint: è il primo a transitare davanti a Giulio Ciccone
14:41
continua il tratto di salita per i 25 fuggitivi che si danno cambi regolari. Carthy è sempre il più attivo
14:35
I fuggitivi guadagnano nei confronti del gruppo, a 87 km dal traguardo è di 4'45"
14:33
Hugh Carthy cerca subito di forzare il ritmo in testa alla corsa
14:30
Inizia la salita di Giovo: 5,9 km con media del 6,8%. Si arriverà fino a Palù, il paese di Francesco Moser
14:29
Visita parenti per Samuele Rivi (Eolo Kometa) che saluta parenti e amici a bordo strada
14:22
Cresce il ritardo del gruppo che ora supera i 4 minuti
14:16
100 km al traguardo
14:11
Il gruppo è guidato da diversi chilometri da Salvatore Puccio e Ben Swift che sono due compagni di squadra fondamentali di Richard Carapaz per i tratti di falsopiano
14:09
Ricordiamo i 25 atleti di testa: Felix Gall, Nicolas Prodhomme (AG2R citroen), S. Buitrago Sanchez (Bahrain Victorious), David De La cruz (Team Astana) Luca Covili e Filippo Zana (Bardiani CSF Faizanè), Mathieu Van der Poel (Alpecin Fenix), Guillaume Martin (team cofidis), Simone Ravanelli (Drone Hopper Androni), Hugh Carthy, Di. Camargo Pineda (ef Education), Lorenzo Fortunato e Diego Rosa(Eolo Kometa), Attila Valter (Groupama Fdj), Jan Hirt e Rein Taaramae (intermarche wanty gobert), Koen Bouwmann, Gijs Leemreize e Sam OOmen (Jumbo visma); Antonio Pedrero (team movistar), Mauri Vansevenant (Quick Step), Damien Howson (Bike exchange), Thymen Arensman ( Team dsm), Giulio Ciccone (trek Segafredo), Alessandro Covi (team Uae)
14:07
108 km all'arrivo, il gruppo è a Dermulo
13:56
Intanto sul gruppo di testa si riportano Diego Rosa e David De La Cruz, ora ci sono 25 corridori al comando
13:48
120 km al traguardo. I fuggitivi pedalano sempre con circa 3 minuti di vantaggio sul gruppo maglia rosa
13:44
Il gruppo controlla la situazione pedalando a circa 3 minuti dalla testa della corsa, nelle prime posizioni c'è in blocco il team Ineos di Richard Carapaz
13:40
In questa fase della tappa non ci sono grandi asperità, si ritornerà a salire tra una cinquantina di chilometri verso il gpm di terza categoria di Giovo
13:34
Ricordiamo che in testa c'è anche la maglia azzurra Bouwman
13:32
A 135 km all'arrivo i fuggitivi pedalano con 2'37" sul gruppo maglia rosa
13:29
Intanto tra il gruppo maglia rosa e la fuga ci sono David De LA Cruz e Diego Rosa che stanno cercando di riportarsi sulla testa della corsa
13:27
L'omaggio del Giro d'Italia al Sacrario del Passo del Tonale posto al confine tra Lombardia e Trentino Alto Adige
13:26
Il gruppo passato il Tonale è entrato ufficialmente in Trentino
13:22
Nella testa della corsa la squadra meglio rappresentata è la Jumbo Visma con ben tre corridori. Sottolineiamo anche che sia Joao Almeida (terzo nella generale) e Mikel Landa (Quarto nella generale) hanno piazzato un compagno di squadra a testa
13:22
Finalmente arrivano dei raggi di sole sulla corsa
13:21
Ecco l'elenco completo della testa della corsa: Felix Gall, Nicolas Prodhomme (AG2R citroen), S. Buitrago Sanchez (Bahrain Victorious), Luca Covili e Filippo Zana (Bardiani CSF Faizanè), Mathieu Van der Poel (Alpecin Fenix), Guillaume Martin (team cofidis), SImone Ravanelli (Drone Hopper Androni), Hugh Carthy, Di. Camargo Pineda (ef Education), Lorenzo Fortunato (Eolo Kometa), Attila Valter (Groupama Fdj), Jan Hirt e Rein Taaramae (intermarche wanty gobert), Koen Bouwmann, Gijs Leemreize e Sam OOmen (Jumbo visma); Antonio Pedrero (team movistar), Mauri Vansevenant (Quick Step), Damien Howson (Bike exchange), Thymen Arensman ( Team dsm), Giulio Ciccone (trek Segafredo), Alessandro Covi (team Uae)
13:19
I fuggitivi si ricompattano, ora ci sono 23 uomini al comando
13:18
150 km al traguardo siamo lungo la discesa dal passo del tonale e ormai i fuggitivi hanno raggiunto la testa della corsa
13:12
Il gruppo degli inseguitori è invece forti di 19 corridori: Nicolas Prodhomme (AG2R citroen), S. Buitrago Sanchez (Bahrain Victorious), Luca Covili e Filippo Zana (Bardiani CSF Faizanè), Mathieu Van der Poel (Alpecin Fenix), Guillaume Martin (team cofidis), SImone Ravanelli (Drone Hopper Androni), Di. Camargo Pineda (ef Education), Lorenzo Fortunato (Eolo Kometa), Attila Valter (Groupama Fdj), Jan Hirt e Rein Taaramae (intermarche wanty gobert), Koen Bouwmann, Gijs Leemreize e Sam OOmen (Jumbo visma); Antonio Pedrero (team movistar), Mauri Vansevenant (Quick Step), Damien Howson (Bike exchange), Giulio Ciccone (trek Segafredo)
13:11
In testa resistono Felix Gall (ag2r), Hugh Carthy (ef education), Thymen Arensman (Team Dsm), Alessandro Covi (Team Uae)
13:10
Intanto la carovana ha scollinato dal passo del tonale che oggi non è classificato come gpm
13:08
altri corridori si riportano sul gruppo dei contrattaccanti: Zana e Covili (Bardiani), Martin (cofidi), Ravanelli (Drone Hopper androni), Bouwman e Leemreize (Jumbo visma), Pedrero (Movistar), Howson (Bike exchange), Ciccone (trek)
13:07
Il gruppo maglia rosa è registrato a 1'23" ma molti altri attaccanti stanno formando diversi gruppetti
13:03
Ecco la situazione della corsa: in testa guidano Gall, Covi, Carthy ed Arensmann, a circa 25" un gruppo con Prodhomme (Ag2r), Van der poel (Alpecin), Buitrago sancehz (Bahrain Voctorious), Cepeda (ef), Fortunato (Eolo Kometa) Valter (groupama), Hirt e Taaramae (intermarche wanty gobert);, Oomen (Jumbo visma), Vansevenant (Quick step)
13:02
Ecco che anche Bauwman e Ciccone provano a riportarsi sugli altri fuggitivi
13:01
Sempre più corridori cercano di evadere dal gruppo
12:59
Mentre Attila Valter perde le ruote del gruppetto di testa ecco che arriva Alessandro Covi (Team UAE)
12:58
Tra i corridori più attivi c'è sicuramente Hugh Carthy che dopo l'attacco di ieri vuole ripetersi. C'è anche Arensmann molto attivo, secondo al traguardo di ieri
12:56
E' davvero difficile fare la conta degli atleti all'attacco, ci sono diversi gruppetti che stanno cercando di evadere dal gruppo
12:55
In testa si forma un quartetto: Felix Gall (ag2r citroen) Hugh Carthy (ef), Attila Valter (Groupama fdj), Thymen Aresman (team dsm)
12:54
Le condizioni meteo continuano a peggiorare, c'è pioggia e scarsa visibilità sulla corsa
12:53
Altri corridori si accodano a Fetter, ma per il momento non riesce ancora ad andare via una fuga vera e propria
12:51
Erik Fetter (Eolo Kometa) prova ad attaccare, il gruppo intanto è allungatissimo
12:47
La partenza è subito in salita verso il tonale e il gruppo è già allungatissimo
12:46
PARTITI! E' ufficialmente iniziata la diciassettesima tappa del Giro
12:43
In attesa del via ufficiale nelle prime posizioni del gruppo già scalpitano diversi corridori. Anche oggi arriveranno gli attaccanti?
12:41
proseguendo con i leader delle classifiche troviamo Arnaud Demare che guida saldamente la classifica a punti della maglia ciclamino, maglia blu per Koen Bouwman
12:38
E' una tappa che non lascerà un attimo di respiro e le avverse condizioni atmosferiche sicuramente renderanno la giornata più dura
12:37
Piove sulla corsa già dalle operazioni preliminari di inizio giornata. La carovana rosa si dirige verso il chilometro zero
12:36
Maglia bianca di miglior giovane per Joao Almeida, terzo in classifica generale a 44"
12:35
A guidare la generale ritroviamo Richard Carapaz al suo terzo giorno in rosa, per lui solo 3" di vantaggio di Jai Hindley che occupa la seconda posizione.
12:34
La frazione scatterà subito con una salita per affrontare il Passo del Tonale, quindi tratto movimentato di fondovalle per arruvare al Passo del Vetriolo e quindi la salita finale del Menador, con Gpm a soli 8 km dal traguardo.
12:32
Si parte proprio da Ponte di Legno per raggiungere Lavarone, in provincia di Trento dopo 168 km.
12:31
Amiche e amici buongiorno e ben trovati dalle strade del Giro d'Italia. Siamo a Ponte di Legno per raccontarvi la 17a tappa del Giro d'Italia.
12:30
DIRETTA A CURA DI GIORGIA MONGUZZI

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo le apprensioni degli organizzatori per la bufera di vento e pioggia del mattino scatenatasi nella zona, si è svolta regolarmente la 60^ Coppa Pietro Linari-Memorial Moreno Luchi, Silvano Cinelli e Poldo Rosellini, gara nazionale juniores organizzata dal Ciclistica Borgo...


Capolavoro della Jumbo Visma nella terza tappa del Giro di Danimarca, la Otterup-Herning di 239, 3 km: all'ultima curva Christophe Laporte ha pilotato talmente bene Olav Kooij al punto che i due hanno letteralmente fatto il vuoto in volata. Primo...


Diego Ulissi va a segno nella terza tappa del Tour du Limousin, la Donzenac - Malemort di 181, 7 km regolando allo sprint un gruppetto di attaccanti che hanno fatto la differenza nella prima tappa impegnativa della corsa francese. Tanti...


Ottimo secondo posto dell'azzurro Matteo De Monte in Ungheria. Il velocista del Borgo Molino Vigna Fiorita ha sfiorato infatti il succcesso nella prima tappa del One Belt One Road, da Nyíregyháza a Ibrány, prova della Nations Cup per la categoria...


Un campionato del Mondo su strada, una Vuelta, quattro Liege-Bastogne-Liege, cinque Flèche Wallonne, sedici vittorie nei Grandi Giri e molto altro ancora per un totale di centotrentatré vittorie in carriera. Lui è Alejandro Valverde, uno dei più carismatici campioni del...


Tutto è pronto per la Vuelta di Spagna e Primoz Roglic, super favorito per la vittoria finale, vuole essere cauto e punta il dito su Remco Evenepoel. «Remco non deve dimostrare niente a nessuno – ha detto Roglic –, è...


Il Covid 19 è un nemico subdolo e continua ad insinuarsi nelle nostre vite. Oggi, alla vigilia della Vuelta, ha colpito l'esperto spagnolo Angel Madrazo che è risultato positivo e, pur non presentando alcun sintomo ed essendo in perfetta salute,...


E quindi, siamo di fronte ad uno scandalo? Ce lo dirà il tempo, ce lo dovranno spiegare il presidente e - sottolineo - amico Cordiano Dagnoni e il Segretario Generale Marcello Tolu. Dovranno chiedere spiegazioni i vicepresidenti tutti e i...


«Annuncio che non parteciperò alla Vuelta per far valere le mie ragioni davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport (CAS), tornerò al calendario delle gare a fine stagione». Con un comunicato stringato Nairo Quintana annuncia la decisione presa in extremis di...


Il 26enne scalatore belga lascerà a fine stagione la Lotto Soudal per accasarsi alla TotalEnergies. «Sono veramente felice perché sin dai primi contatti con lo staff tecnico della TotalEnergies ho sentito la loro fiducia e mi hanno presentato un ottimo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach