VICENZA-BIONDE. PRESENTATA L'EDIZIONE 2017

DILETTANTI | 31/03/2017 | 15:38
E’ stata presentata quest’oggi nella consueta cornice della Sala Rossa del Palazzo Scaligero, nel cuore di Verona, la 73^ edizione della Vicenza-Bionde, la regina delle classiche ciclistiche in linea riservate agli elitè e under 23 che si correrà domenica 9 aprile 2017.

A fare gli onori di casa nel corso della presentazione è stato il Presidente della Provincia di Verona, Antonio Pastorello, che si è complimentato con l'Us Bionde per l'impegno organizzativo portato avanti anche quest'anno: "Questa corsa rappresenta una bellissima tradizione per la nostra Provincia e per quella di Vicenza. E' una manifestazione che unisce due territori ricchi di passione per il ciclismo e lo fa abbinando una qualità organizzativa elevatissima. Quando ci sono organizzazioni di questo livello il futuro è assicurato e noi, come Provincia, non possiamo essere che felici di ospitare la vernice ufficiale di una gara ciclistica di questa importanza".

A sostenere e applaudire l'attività dello staff capitanato da Filippo Scipioni, in prima fila, anche Mirko Corrà, sindaco di Salizzole, e Pietro Luigi Giaretta, sindaco di Oppeano, uno dei comuni attraversati dalla 73^ Vicenza-Bionde, oltre al due volte campione olimpico Sergio Bianchetto e all'ex professionista Giorgio Furlan.

"Allestire una competizione come questa, significa saper fare sinergia con gli enti e le attività imprenditoriali di un territorio vasto ed importante" ha sottolineato il consigliere nazionale della FCI, Paolo Fantoni che ha portato anche i saluti del presidente nazionale, Renato Di Rocco. "Ricordo con piacere quando sin da bambino scendevo in strada con la mia famiglia per assistere al passaggio della Vicenza-Bionde. Questa corsa è entrata davvero nella vita e nella storia di tante persone e sono felice di poter essere qui per parlare della 73^ edizione" ha concluso Fantoni.

Percorso invariato rispetto alla passata edizione vinta da Riccardo Minali, quello che gli elitè e under 23 saranno chiamati ad affrontare il prossimo 9 aprile: ritrovo e partenza (ore 14.00) da Montecchio Maggiore (Vi), con quartier generale fissato al Ristorante Nirvana, unico GPM posto sull'asperità del Roccolo ed epilogo sul circuito di Bionde di Salizzole (Vr) per un totale di 172 chilometri.

Una manifestazione che ha assunto negli anni i caratteri dell'evento in grado di attirare l'attenzione non solo degli amanti delle due ruote, come hanno riferito i vice-presidenti dell'Us Bionde, Fabiano Fadini ed Ettore Isoli: "Anche quest'anno avremo al via 25 squadre da tutta Italia e ben tre rappresentative straniere ma, soprattutto, ci siamo impegnati affinchè il prossimo 9 aprile sia una vera e propria giornata di festa. Per questo motivo già questa sera a Bovolone, al Caffè Galleria, nella Galleria SpazioTre, grazie al supporto dei nostri partner come Vicentini Carni e Ruggeri Spumanti faremo partire il conto alla rovescia con un aperitivo aperto al pubblico. Domenica 9 aprile, poi, a Bionde inizieremo di buon mattino: grazie alla sinergia con il Gs Luc Bovolone, infatti, gli esordienti avranno la possibilità di correre il Giro delle Frazioni di Salizzole con partenza e arrivo proprio sul traguardo che poche ore più tardi vedrà protagonisti i dilettanti. Infine, a precedere l'arrivo della corsa, sempre sul circuito di Bionde ci sarà un raduno di auto storiche che dopo il giro turistico stazioneranno in prossimità dell'arrivo per deliziare i tanti appassionati che attendiamo a bordo strada".

Ma le novità della 73^ edizione non riguardano solo l'aspetto organizzativo: nella grande famiglia dell'Us Bionde, infatti, è entrato a far parte quest'anno un marchio prestigioso e internazionale, legato a doppio filo all'economia agricola della bassa veronese, come FENDT. "Siamo felici di poter presentare questa nuova partnership che, ancora una volta, conferma l'internazionalità e il grande richiamo raggiunto dalla nostra corsa" ha spiegato il consigliere dell'Us Bionde, Paolo Cazzola. "Dobbiamo ringraziare Franco Roncari che ci ha permesso di avvicinare un'azienda importante e solida come Fendt che ha scelto di promuovere lo sport attraverso la nostra macchina organizzativa. Per noi è un onore averli a bordo e per questo li ringraziamo del supporto che ci hanno assicurato".

A sottolineare il forte legame tra Fendt e la Vicenza-Bionde 2017, anche la presenza di Luca Zanetti, responsabile marketing di Fendt Italia: "La nostra azienda crede fortemente nei valori del lavoro e dello sport. Siamo leader mondiali nella fornitura di macchine per l'agricoltura e abbiamo scelto di avvicinarci al ciclismo perchè è una disciplina che presenta molti tratti comuni con il mondo agricolo: in entrambi i campi, per ottenere risultati servono passione, fatica e tanto entusiasmo. La Vicenza-Bionde è uno degli eventi ciclistici di maggior tradizione e richiamo in campo nazionale e per questo, quando abbiamo ricevuto la richiesta di Franco Roncari e Paolo Cazzola abbiamo affrontato volentieri questo passo".

Sorridente e soddisfatto, il numero uno del sodalizio giallo-verde, Filippo Scipioni che, nel dare appuntamento a tutti gli appassionati al prossimo 9 aprile, ha concluso ringraziando: "Tutte le autorità, i comuni e gli enti che ci sono vicini nell'organizzazione e tutti i volontari che si prodigheranno per la buona riuscita della manifestazione. Non posso scordare gli sponsor, oltre alla new entry Fendt, anche la Vicentini Carni, Ruggeri Spumanti, l'Opel Vighini, la Forigo e tutti gli altri partner che ci sostengono con generosità e passione".

Le 25 squadre iscritte:
General Store bottoli Zardini
Zalf Euromobil Désirée Fior
Cyber Team Vc Breganze
Us F. Coppi Gazzera Videa
Gallina Colosio Eurofeed
Gaiaplast Bibanese
FGM Varedo LCP
Cycling Team Valcavasia
Cipollini Iseo Rime
Ciclistica Malmantile
Northwave Cofiloc Selle Italia
Gs Viris Maserati Sisal Matchpoint
Team Colpack
Fly Cycling Team
Cycling Team Friuli
Gs Trentino
Team Beltrami TSA Argon 18 Tre Colli
VC Cremonese Guerciotti
Gs Time Bike Cicli Caprio
Sc Valle Seriana
Pedale Scaligero
Named Sport Rocket
Zappi’s Racing Team (Gbr)
KK Kranj (Slo)
Nazionale Kazakistan (Kaz)

Questo il programma della 73^ Vicenza-Bionde:
Venerdì 31 marzo 2017

Ore 19.00 - Friday Happy Hour - Bovolone - Caffè Galleria

Domenica 9 aprile 2017
Ore 9.00 - Giro delle Frazioni - Bionde di Salizzole (Vr) - Gara per esordienti
Ore 14.00 - Partenza 73^ Vicenza-Bionde - Montecchio Maggiore (Vi)
Ore 15.15 - Giro turistico auto d'epoca - Bionde di Salizzole (Vr)
Ore 16.00 - Primo passaggio del gruppo a Bionde di Salizzole (Vr)
Ore 17.45 circa - Arrivo 73^ Vicenza-Bionde - Bionde di Salizzole (Vr)
Ore 18.00 - Cerimonia di premiazione
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Sonny Colbrelli, portacolori del Team Bahrain Merida, è stato protagonista di un’ottima prova ad Amburgo nella classica gara riservata ai velocisti e che ha visto trionfare per la seconda volta consecutiva il campione italiano Elia Viviani.Per lui una corsa d’attacco...


Quattro affermazioni per i ciclisti appartenenti ai team della provincia di Treviso per merito di Mila Lunardelli, Paolo Leone, Anastasia Durigon e Beatrice Giuriati; tre per quelli di Padova (Elisa Cacco, Filippo Sabbadin e Riccardo Zecchin) e due ciascuno per...


Lorenzo Balestra del Team F.lli Giorgi ivsitalia.com fa il vuoto nella classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli e guida ora con 30 punti di vantaggio sul toscano Giorgio Butteroni (Ciclistica Cecina) e con 35 sul marchigiano Gianmarco Garofoli della...


La formazione #YellowFluoOrange attende la prima edizione della Veenendaal - Veenendaal Classic femminile, in programma oggi. Questa classica in linea, che per molti anni è stata riservata ai soli atleti uomini,  si disputa sulla distanza di 136.8 km attorno alla cittadina...


Con la maglia di campionessa europea sulle spalle, Marta Bastianelli allunga in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. E al secondo posto si insedia la campionessa del mondo della corsa a punti Maria Giulia Confalonieri. Dietro di loro...


La giornata trionfale degli azzurri continua. Gloria Scarsi mette la firma sul terzo titolo europeo vincendo la medaglia d’oro nello Scratch juniores. La giovanissima savonese, della Valcar PBM, batte in finale la belga Shari Bossuyt e la russa Anastasia Lukashenko....


Ha atteso il rientro del suo papà dal Benelux dove è stato impegnato nel Binck Bank Tour per nascere Liam, figlio di Ronny Baron, il meccanico della Bahrain Merida, e di mamma Maila. A dare la notizia è stato nonno...


Andrea Villanti, ventunenne ciclista della piccola formazione dilettantistica toscana Polisportiva Tripetetolo, è stato condannato dall’Uci a quattro anni di squalifica.Il 25 marzo scorso, Villanti era in gara nel Criterium di Monaco (per lui era arrivato il quarto posto) e era...


Nella finale tutta azzurra dell'inseguimento individuale femminile Marta Cavalli conquista la medaglia d'Oro in 3'23"303 battendo la connazionale Martina Alzina (3'39"993) che già aveva superato nettamente nelle prove di qualificazione. Bronzo per la russa Natalia Studenikina (3'34"446). Forza e determinazione sono state...


Grande spettacolo nel tradizioale Gp Stad Zottegem, corsa belga il cui tracciato propone diversi muri delle Fiandre. A conquistare il successo è stato Jérôme Baugnies della Wanty-Groupe Gobert che in uno sprint a due ha avuto la meglio sul connazionale...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy