COPPI&BARTALI. FUGA VINCENTE DI PICHON

PROFESSIONISTI | 23/03/2017 | 10:49
Fuga per la vittoria, quella di Laurent Pichon sulle strade della Coppi&Bartali. Il portacolori della Fortuneo Vital Concept ha vinto la prima semitappa superando allo sprint il compagno d'azione, l'altro francese Lilian Calmejane della Direct Energie. I due facevano parte di un gruppetto di sette uomini che si è formato dopo 30 dei 97 chilometri di corsa e dopo il secondo scollinamento a Longiano se ne sono andati per non essere più raggiunti. Il gruppo alle loro spalle ha concesso evidentemente troppo spazio, per molti chilometri è stata lasciata la Cannondale sola ad inseguire e quindi non c'è stata l'attesa volata finale. Terza posizione per Elia Viviani che ha preceduto Matteo Malucelli e Marco Canola. Nel pomeriggio si corre la cronosqudre con la formula di quattro corridori per squadra.

Per rileggere la diretta testuale della corsa e vedere poi le immagini in streaming alle ore 18 CLICCA QUI

ORDINE D'ARRIVO

1 Laurent Pichon (Fra) Fortuneo - Vital Concept 2:08:34
2 Lilian Calmejane (Fra) Direct Energie 0:00:00
3 Elia Viviani (Ita) Team Sky 0:00:19
4 Matteo Malucelli (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:19
5 Marco Canola (Ita) Nippo - Vini Fantini 0:00:19
6 František Sisr (Cze) CCC Sprandi - Polkowice 0:00:19
7 Ryan Gibbons (RSA) Team Dimension Data 0:00:19
8 Filippo Fortin (Ita) Tirol Cycling Team 0:00:19
9 Armindo Fonseca (Fra) Fortuneo - Vital Concept 0:00:19
10 Toms Skujins (Lat) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:00:19
11 Adrian Kurek (Pol) CCC Sprandi - Polkowice 0:00:19
12 Eduard Vorganov (Rus) Minsk Cycling Club 0:00:19
13 Nicola Genovese (Ita) D'Amico - Utensilnord 0:00:19
14 Dmitrii Strakhov (Rus) Lokosphinx 0:00:19
15 Fabio Tommassini (Ita) D'Amico - Utensilnord 0:00:19
16 Jonathan Lastra Martinez (Esp) Caja Rural - Seguros RGA 0:00:19
17 Dmitrii Sokolov (Rus) Lokosphinx 0:00:19
18 Jaime Roson Garcia (Esp) Caja Rural - Seguros RGA 0:00:19
19 Florian Vachon (Fra) Fortuneo - Vital Concept 0:00:19
20 Tao Geoghegan Hart (GBr) Team Sky 0:00:19
21 Thomas Boudat (Fra) Direct Energie 0:00:19
22 Davide Orrico (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:00:19
23 Alexander Evtushenko (Rus) Lokosphinx 0:00:19
24 Arnold Jeannesson (Fra) Fortuneo - Vital Concept 0:00:19
25 Jan Tratnik (Slo) CCC Sprandi - Polkowice 0:00:19
26 Angelo Tulik (Fra) Direct Energie 0:00:19
27 Mauro Finetto (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:19
28 Egan Arley Bernal Gomez (Col) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:19
29 Michele Gazzarra (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:00:19
30 Omar Fraile Matarranz (Esp) Team Dimension Data 0:00:19
31 Sebastian Schönberger (AUT) Tirol Cycling Team 0:00:19
32 Manuel Senni (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:19
33 Ivan Rovny (Rus) Gazprom - RusVelo 0:00:19
34 Brice Feillu (Fra) Fortuneo - Vital Concept 0:00:19
35 Vitaliy Buts (Ukr) Kolss Cycling Team 0:00:19
36 Nicola Gaffurini (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:00:19
37 Jonathan Hivert (Fra) Direct Energie 0:00:19
38 Romain Sicard (Fra) Direct Energie 0:00:19
39 Josip Rumac (Cro) Synergy Baku Cycling Project 0:00:19
40 Filippo Pozzato (Ita) Wilier Triestina - Selle Italia 0:00:19
41 Francesco Gavazzi (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:19
42 Iuri Filosi (Ita) Nippo - Vini Fantini 0:00:19
43 Ian Boswell (USA) Team Sky 0:00:19
44 Daniel Savini (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:19
45 Marco Frapporti (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:19
46 Rodolfo Torres Agudelo (Col) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:19
47 Merhawi Kudus Ghebremedhin (Eri) Team Dimension Data 0:00:19
48 Alexander Aranburu Deva (Esp) Caja Rural - Seguros RGA 0:00:19
49 Yonder Godoy (Ven) Wilier Triestina - Selle Italia 0:00:19
50 Mattia Cattaneo (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:19
51 Simone Ravanelli (Ita) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:00:19
52 Jonas Koch (GER) CCC Sprandi - Polkowice 0:00:19
53 Antonio Di Sante (Ita) GM Europa Ovini 0:00:19
54 Giovanni Carboni (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:19
55 Ildar Arslanov (Rus) Gazprom - RusVelo 0:00:19
56 Nikolay Mihaylov (Bul) CCC Sprandi - Polkowice 0:00:19
57 Lorenzo Rota (Ita) Bardiani - CSF 0:00:19
58 Stanislau Bazhkou (Blr) Minsk Cycling Club 0:00:19
59 Kenny Elissonde (Fra) Team Sky 0:00:19
60 Daniel Felipe Martinez Poveda (Col) Wilier Triestina - Selle Italia 0:00:19
61 Paolo Totò (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:00:19
62 Francesco Manuel Bongiorno (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:00:19
63 Serge Pauwels (Bel) Team Dimension Data 0:00:19
64 Maxime Bouet (Fra) Fortuneo - Vital Concept 0:00:19
65 Alessandro Bisolti (Ita) Nippo - Vini Fantini 0:00:19
66 Ivan Santaromita (Ita) Nippo - Vini Fantini 0:00:19
67 Lawson Craddock (USA) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:00:19
68 Paolo Baccio (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:19
69 Nicolas Samparisi (Ita) D'Amico - Utensilnord 0:00:19
70 Artem Nych (Rus) Gazprom - RusVelo 0:00:19
71 Eduard Michael Grosu (Rou) Nippo - Vini Fantini 0:00:19
72 Eduardo Sepulveda (Arg) Fortuneo - Vital Concept 0:00:19
73 Thomas Voeckler (Fra) Direct Energie 0:00:19
74 Scott Davies (GBr) Team Wiggins 0:00:19
75 Tom-Jelte Slagter (Ned) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:00:19
76 Daniel Andres Rozo Velez (Col) Bicicletas Strongman 0:00:19
77 Nicola Conci (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:19
78 Marco Bernardinetti (Ita) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:00:33
79 Oleksandr Prevar (Ukr) Kolss Cycling Team 0:00:34
80 Edoardo Zardini (Ita) Bardiani - CSF 0:00:34
81 Jonathan Stil Millan Ayala (Col) Bicicletas Strongman 0:00:34
82 Giulio Ciccone (Ita) Bardiani - CSF 0:00:34
83 Steven Calderon Porras (Col) Bicicletas Strongman 0:00:34
84 Reinardt Janse Van Rensburg (RSA) Team Dimension Data 0:00:34
85 Andriy Vasylyuk (Ukr) Kolss Cycling Team 0:00:40
86 James Knox (GBr) Team Wiggins 0:00:40
87 Pierpaolo Ficara (Ita) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:00:40
88 Jon Irisarri Rincon (Esp) Caja Rural - Seguros RGA 0:00:40
89 Joseph Lloyd Dombrowski (USA) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:00:40
90 Kanstantsin Klimiankou (Blr) Minsk Cycling Club 0:00:40
91 Kiryll Pozdnyakov (Aze) Synergy Baku Cycling Project 0:00:40
92 Oscar Eduardo Sanchez Guarin (Col) Bicicletas Strongman 0:00:44
93 Fabricio Ferrari Barcelo (Uru) Caja Rural - Seguros RGA 0:00:49
94 Ettore Carlini (Ita) D'Amico - Utensilnord 0:01:00
95 Matteo Busato (Ita) Wilier Triestina - Selle Italia 0:01:12
96 Samir Jabrayilov (Aze) Synergy Baku Cycling Project 0:01:13
97 Jaco Venter (RSA) Team Dimension Data 0:01:30
98 Federico Canuti (Ita) D'Amico - Utensilnord 0:01:42
99 Juan Sebastian Tamayo Martinez (Col) Bicicletas Strongman 0:02:16
100 Matthias Krizek (AUT) Tirol Cycling Team 0:03:23
101 Giacomo Berlato (Ita) Nippo - Vini Fantini 0:03:23
102 Jonathan Klever Caicedo Cepeda (Ecu) Bicicletas Strongman 0:03:23
103 Massimo Rosa (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:03:23
104 Marco Molteni (Ita) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:03:23
105 Mattia Frapporti (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:03:23
106 Patrick Gamper (AUT) Tirol Cycling Team 0:03:37
107 Josu Zabala Lopez (Esp) Caja Rural - Seguros RGA 0:03:37
108 Adrien Niyonshuti (Rwa) Team Dimension Data 0:03:37
109 Abderrahim Zahiri (Mar) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:03:37
110 Justin Oien (USA) Caja Rural - Seguros RGA 0:03:37
111 Rafael Reis (Por) Caja Rural - Seguros RGA 0:03:37
112 Dylan Kerfoot-Robson (GBr) Team Wiggins 0:03:37
113 Jonathan Dibben (GBr) Team Sky 0:03:37
114 Sebastian Orlando Caro Monroy (Col) D'Amico - Utensilnord 0:03:37
115 Brian Nauleau (Fra) Direct Energie 0:03:37
116 Christopher Latham (GBr) Team Wiggins 0:03:37
117 Marco Tizza (Ita) GM Europa Ovini 0:03:37
118 Perrig Quéméneur (Fra) Direct Energie 0:03:37
119 Romain Hardy (Fra) Fortuneo - Vital Concept 0:03:37
120 Igor Anton Hernandez (Esp) Team Dimension Data 0:03:37
121 Julen Amezqueta (Esp) Wilier Triestina - Selle Italia 0:03:37
122 Stefano Pirazzi (Ita) Bardiani - CSF 0:03:37
123 Aristóbulo Cala (Col) Bicicletas Strongman 0:03:37
124 Alan Banaszek (Pol) CCC Sprandi - Polkowice 0:03:37
125 Matteo Rotondi (Ita) GM Europa Ovini 0:04:53
126 Mattia Viel (Ita) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:04:53
127 Oleksandr Golovash (Ukr) Minsk Cycling Club 0:04:53
128 Hideto Nakane (Jpn) Nippo - Vini Fantini 0:04:53
129 Branislau Samoilau (Blr) CCC Sprandi - Polkowice 0:04:53
130 Siarhei Papok (Blr) Minsk Cycling Club 0:04:53
131 Mihail Mihailov (Bul) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:04:53
132 Andrea Ruscetta (Ita) GM Europa Ovini 0:04:53
133 Llibert Sendros Juve (Esp) Kolss Cycling Team 0:04:53
134 Adriano Brogi (Ita) GM Europa Ovini 0:04:53
135 Antonio Parrinello (Ita) GM Europa Ovini 0:04:53
136 Vincenzo Albanese (Ita) Bardiani - CSF 0:04:53
137 Artem Samolenkov (Rus) Lokosphinx 0:04:53
138 Angelo Raffaele (Ita) D'Amico - Utensilnord 0:04:53
139 Artur Ershov (Rus) Gazprom - RusVelo 0:04:53
140 Marco Zamparella (Ita) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:04:53
141 Alexander Vdovin (Rus) Lokosphinx 0:04:53
142 Yauhen Sobal (Blr) Minsk Cycling Club 0:04:53
143 Vasyl Malynivskyi (Ukr) Kolss Cycling Team 0:04:53
144 Elgun Alizada (Aze) Synergy Baku Cycling Project 0:04:53
145 Danilo Celano (Ita) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:04:53
146 Benjamin Brkic (AUT) Tirol Cycling Team 0:04:53
147 Redi Halilaj (Alb) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:04:53
148 Maximilian Kuen (AUT) Tirol Cycling Team 0:04:53
149 Oleksandr Polivoda (Ukr) Kolss Cycling Team 0:04:53
150 Ilia Koshevoy (Blr) Wilier Triestina - Selle Italia 0:04:53
151 Simone Bernardini (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:04:53
152 Manuel Belletti (Ita) Wilier Triestina - Selle Italia 0:04:53
153 Marco Maronese (Ita) Bardiani - CSF 0:04:53
154 Alexander Foliforov (Rus) Gazprom - RusVelo 0:04:53
155 Sergey Vdovin (Rus) Lokosphinx 0:04:53
156 Davide Pacchiardo (Ita) GM Europa Ovini 0:04:53
157 David Lopez Garcia (Esp) Team Sky 0:04:53
158 Davide Ballerini (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:04:53
159 Elchin Asadov (Aze) Synergy Baku Cycling Project 0:06:13
160 Besmir Banushi (Alb) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:06:47
161 Michael Thompson (GBr) Team Wiggins 0:06:47
162 Raman Ramanau (Blr) Minsk Cycling Club 0:06:47
163 Aleh Ahiyevich (Blr) Minsk Cycling Club 0:06:47
164 Sergey Firsanov (Rus) Gazprom - RusVelo 0:06:47
165 Enver Asanov (Aze) Synergy Baku Cycling Project 0:06:47
166 German Nicolas Tivani Perez (Arg) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:06:47
167 Yovcho Yovchev (Bul) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:06:47
168 Didier Alexander Sastoque Pulido (Col) Bicicletas Strongman 0:06:47
169 Uri Martins Sandoval (Mex) Amore & Vita - Selle SMP p/b Fondriest 0:06:47
170 Clemens Fankhauser (AUT) Tirol Cycling Team 0:06:47
171 Alexander Wachter (AUT) Tirol Cycling Team 0:06:47
172 Marcin Bialoblocki (Pol) CCC Sprandi - Polkowice 0:06:47
173 Andrii Bratashchuk (Ukr) Kolss Cycling Team 0:06:47
174 Mamyr Stash (Rus) Lokosphinx 0:06:47
175 Mykhaylo Kononenko (Ukr) Kolss Cycling Team 0:06:47
176 Michael O'Loughlin (Irl) Team Wiggins 0:06:47
177 Nathan Brown (USA) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:06:47
178 William Clarke (Aus) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:06:47
179 Niccolo' Salvietti (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:06:47
180 Sergio Vega Merodio (Esp) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:06:47
181 Jose Daniel Viejo Redondo (Esp) Unieuro Trevigiani - Hemus 1896 0:06:47
182 Michele Scartezzini (Ita) Sangemini - MG.Kvis 0:06:47
183 Taylor Phinney (USA) Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 0:06:47
184 Angelo Vitiello (Ita) D'Amico - Utensilnord 0:08:15
185 Alessio Brugna (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:08:15
186 Ismail Iliasov (Aze) Synergy Baku Cycling Project 0:08:15
187 Jakub Mareczko (Ita) Wilier Triestina - Selle Italia 0:08:15
188 Oliver Wood (GBr) Team Wiggins 0:08:15
189 Anton Vorobyev (Rus) Gazprom - RusVelo 0:08:15
190 Simone Sterbini (Ita) Bardiani - CSF 0:08:15
191 Sebastian Lander (Den) GM Europa Ovini 0:08:15
192 Leonardo Fedrigo (Ita) Team Wiggins 0:08:15
OTL Kirill Sveshnikov (Rus) Gazprom - RusVelo 0:13:24
OTL Paolo Simion (Ita) Bardiani - CSF 0:13:30
DSQ Kanan Gahramanli (Aze) Synergy Baku Cycling Project 0:06:34
DNF Julian David Arredondo Moreno (Col) Nippo - Vini Fantini
Copyright © TBW
COMMENTI
NOOOO
23 marzo 2017 11:36 geo
Pichon...... Ma con un cognome così..... era meglio una Rattapazzi qualunque!

23 marzo 2017 12:09 Line
Tiro io che poi tiri tu , e invece cosi sono andati all'arrivo

Peccato X i nostri
23 marzo 2017 13:05 Savo
E i nostri purtroppo sono rimasti fuori dall azione giusta ...peccato per le nostre squadre se adesso anche le francesi si impongono nel nostro calendario .....direi che per gli italiani e\' un inizio 2017 difficile

Un paio di considerazioni,
23 marzo 2017 14:45 Fra74
tanto per "allargare" il discorso: kilometraggio da gara juniores regionale, media sicuramente inferiore a quelle osservate in tante gare di Under 23.
Scorrendo l'elenco dei partecipanti, duole evidenziare una mancanza di "qualità" a livello di nomi, addirittura lo squadrone Sky è partito con un numero minore di ciclisti. Leggendo i vari comunicati stampa dell formazioni Professional di "stampo" italiano, ad esempio della Nippo Vini Fantini, questa manifestazione dovrebbe rappresentare uno snodo importante per la stagione: mi pare che un 5° posto non sia dei migliori inizi, poi magari mi stupirà con lo scalatore ARREDONDO nei prossimi giorni. Nell'ordine di arrivo odierno, almeno nei primi dieci, le varie CONTINENTAL di matrice italiana non ci sono. Vedremo nel proseguimento di detta corsa, così come pure per la Nazionale Italiana mista di giovani e Professionisti.
Francesco Conti-Jesi (AN).

XFra74
23 marzo 2017 15:16 Ruggero
Caro Francesco.........con la settimana catalana e le prime classiche belghe, di cosa vogliam patrlare ?
Non voglio passare sempre per disfattista ma ci sarebbe tutto e ripeto tutto nel nostro ciclismo da disfare e rifondare, ma chi lo fa ?
Da dove si comincia ?
Ti rendi conto che ci sono ancora dei "finti" tifosi che si chiedono perchè la Nippo non va al Giro.
Ma hanno guardato le corse o presunte tali disputate sino ad ora ???

Ruggero,
23 marzo 2017 15:46 Fra74
ma come Ti permetti di scrivere così, in questo modo?!? Attenzione, che poi Ti risponde il Sig. VALENTISSIMO e/o qualche altra persona che non apprezza i Tuoi commenti, Ruggero. E' una battuta la mia, comunque, condivido il contenuto del tuo messaggio, con una precisazione: gli Organizzatori Italiani sicuramente andrebbero maggiormente tutelati, con una presenza organizzativa da parte della federazione Italiana. Per il resto, vedo che il movimento ciclistico italiano "latita", ma vedrai che qualcuno, magari Ti risponderà che senza di loro, di certi sponsor, il CICLISMO morirebbe e che noi due, magari, siamo coloro che vorrebbero che ciò accadesse, perchè non sappiamo apprezzare quanto queste squadre fanno per noi, per il ciclismo.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Per Fra74
23 marzo 2017 16:24 Vale46
Francesco Conti-Jesi (AN) ascolta, non è la prima volta che ti lamenti del chilometraggio....e non è la prima volta che ti rispondo e ti dico che fare 90 km al mattino e una cronosquadre al pomeriggio, non è semplice, non è una passeggiata... lo hai mai fatto? non credo, allora per favore parla solo se le sai le cose. io lo so perchè l'ho fatto e per questo mi permetto di dire la mia. poi per il resto sono d'accordo con te, ormai in italia di valore c'è rimasto solo Tirreno adriatico, San remo, giro d'Italia, il resto è out!!!!

XFra74
23 marzo 2017 16:51 Ruggero
Al di la di ogni tipo di battuta, il problema è complesso e non riguarda solo i professionisti, presndersela con la Nippo e le altre è riduttivo, secondo me bisognerebbe rifondare completamente il settore Under 23 che in questo momento altro non è che un gran reality show, dove 2/3 squadrone vincono come, dove, quando e come vogliono loro, anzi a partire da settembre in poi aiutano a vincere anche quelli che fino a quel momento hanno soo aiutato.
Il risultato è che il più delle volte passano di cattegoria finti campioni, ad esempio parecchi campioni nazionali degli scorsi hanni, alcuni hanno addirittura già smesso di correre, tralascio i nomi tanto chi segue il ciclismo li conosce.

Vale46,
23 marzo 2017 17:10 Fra74
io ho semplicemente fatto e scritto una "considerazione", non mi sono mica lamentato del KM!??!!!?? Ho solo chiesto di "allargare" il discorso, secondo me, una gara professionistica di 97 km con una media orari di 45,6 km/h dovrebbe far pensare che quella "qualità" che anche Tu consideri, non era presente. Poi sulle scelte organizzative non discuto, anzi, è una cosa gradevole, un aspetto interessante dividere la giornata in questo modo. Per il resto, trovo poco "opportuno" una Nazionale Mista di questo tipo e per questa competizione, così come non vedo di "interesse" la partecipazione delle squadre CONTINENTAL per i motivi già ampiamente elencati in precedenti messaggi. Tutto qui.
Francesco Conti-Jesi (AN).

P.S.: No, non ho mai corso una gara al mattino e poi una crono-squadre nel pomeriggio. Te lo confermo.

Ruggero,
23 marzo 2017 17:15 Fra74
mi trovi d'accordo con questa Tua linea: io sono un fautore della sola categoria Under 23 per 4 anni, anche troppi, potremmo addirittura arrivare a 3, con formazioni di massimo 20 atleti, certo, regolamentando, altresì, il passaggio dei migliori juniores in qualche modo non solo in quei due squadroni che Tu ben sai. Però, se vedi, ci sono casi anche diversi. Prendi DANIEL SAVINI, secondo anno, gareggia alla MALTINI, non una super-corrazzata, eppure è un VINCENTE, almeno per ora. Io ti dirò di più, 3 anni sono più che adeguati come tempo per far "valorizzare" un giovane atleta, per "scrutarne" le potenzialità: è inutile che stiano lì tra gli Under 23 a vincere gare su gare. Ah, poi tieni pure conto che ci sono molti UNDER 23 che vincono poco a livello di categoria, eppure sono chiamati in nazionale e trovano anche addirittura la possibilità di passare professionisti. Ma questo è un altro discorso.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Torna il Cipo pensiero. Oggi il campione toscano presenta la sua riflessione sull'importanza delle cultura ciclistica. "Un patrimonio da valorizzare - sostiene Cipo - sulla spinta di FCI e Ministero dell'Istruzione".   


In Italia è necessario un cambiamento culturale, chi si occupa di mobilità sostenibile lo ripete da tempo. Lo ha ricordato lunedì sera anche l’architetto Matteo Dondè – esperto di mobilità ciclistica, sicurezza stradale e riqualificazione dello spazio pubblico – in...


Jovanotti è da sempre un grande fan di Zagor. Da questa sua passione nasce un’amicizia con Sergio Bonelli Editore che, dopo aver prodotto nella primavera del 2018 un albo speciale per celebrare Lorenzo e lo Spirito con la Scure, prosegue...


  Stasera si sarebbe dovuto correre il trofeo Città di Brescia by Guizzi Memorial Fiori, appuntamento clou della stagione ciclistica dei dilettanti nella nostra provincia che ha valicato il traguardo del mezzo secolo di vita. Una occasione mondana per appassionati...


Italiani e francesi: il binomio è spesso associato a rivalità storiche oltre che sportive. Questa storia, tuttavia, ci racconta un punto di vista diverso. Da inizio anno infatti, per la prima volta nella sua storia, il marchio italiano Ursus è...


Tornano i soliti problemi legati alla sicurezza stradale. Purtroppo non si può mai stare tranquilli perchè l'imprevisto è sempre dietro l'angolo. Spiacevole disavventura quella che è successa a Linus in bicicletta. Il popolare direttore di Radio Deejay è finito sul...


Un atto d'amore, l'ennesimo, verso il ciclismo, per coloro i quali hanno reso grande questo sport. Un gesto d'amore, di riconoscenza e di fratellanza, verso un uomo che per Ernesto Colnago è stato un caro amico. «Ci si vedeva di...


Il casco Giro Manifest Sferical è l’ultima novità destinata al mondo off-road che sfrutta la Spherical™ Technology creata in partnership con MIPS®, una particolare tecnologia in cui le due calotte sovrapposte e connesse in maniera elastica hanno il difficile compito di gestire al meglio gli...


Il Gruppo Sportivo Emilia è ormai pronto alla ripartenza e, proprio in questi giorni si stanno definendo tutti i dettagli organizzativi degli appuntamenti in programma. Gli impegni dell’ente organizzatore bolognese si apriranno martedì 18 agosto con il Giro dell’Emilia Granarolo...


Per vedere all’opera la Gazprom-Rusvelo “italianizzata” abbiamo dovuto aspettare qualche mese in più del previsto, ma ormai ci siamo quasi: un paio di settimane e al Sibiu Cycling Tour si riaccenderanno i fari sulla stagione 2020. I tifosi italiani avranno...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155