LAMPRE. DOPO ULISSI, RUI COSTA

MERCATO | 29/08/2016 | 17:40

I primi scatti del nuovo progetto targato TJ Sport sono a opera di Diego Ulissi e Rui Costa.


Il ventisettenne italiano e il campione del mondo di Firenze 2013 hanno sottoscritto un rinnovo contrattuale biennale con la prima formazione World Tour cinese della storia.


Diego Ulissi, classe 1989, ha gareggiato tra i professionisti dal 2010 militando esclusivamente nella formazione gestita dal manager Saronni e, con il rinnovo contrattuale, si pone come una bandiera della squadra: un’importante nota tricolore come colonna portante della nuova squadra cinese.

Sono felice di dare continuità alla mia crescita professionale, con un rigenerato entusiasmo derivante dall’impulso di una realtà nuova che si affaccia con serietà nel mondo del ciclismo professionistico: sono convinto che il prolungamento contrattuale mi consentirà di vivere un ottimo biennio pieno di soddisfazioni” ha sottolineato Ulissi.

Rui Costa, nato a Povoa de Varzim (Portogallo) nel 1986, ha scelto di aggiungere altre due stagioni alle tre già trascorse nel team.

Essere parte del nuovo progetto ed essere stato scelto da questa grande squadra World Tour come leader è per me motivo di orgoglio – ha spiegato Rui Costa – Avevo ricevuto proposte da altre squadre ma, quando Saronni mi ha prospettato le sue idee per il futuro e mi ha illustrato l’importanza e la dimensione del progetto, non ho avuto bisogno di conoscere ulteriori dettagli e, senza esitare, ho accettato di siglare un nuovo contratto che ci consentirà di lavorare assieme anche per i prossimi due anni. Apprezzo molto la fiducia che Saronni e tutto il gruppo imprenditoriale di TJ Sport hanno deciso di riporre in me, è una grande motivazione in più per la mia professione sapere che nel 2017 e nel 2018 continuerò a correre in una realtà ciclistica di eccellenza destinata a crescere ancora“.

The first two talents of the new project TJ Sport will be Diego Ulissi and Rui Costa.

The twenty-seven years old Italian rider and the world champion in Florence 2013 signed the two years renewal of their contracts with the first Chinese World Tour team.

Diego Ulissi, born in 1989, has raced in the pro since 2010 and he has always worn the jersey of the team which has managed by Giuseppe Saronni.
With the contract extension, he’s becoming the emblem of the team, adding the Italian colors to the basis of the Chinese team.

“I’m happy to continue along the professional path I have started in the team several years ago, adding a new enthusiasm which comes from the Chinese project: I’m sure the next two years will be full of satisfactions“, Ulissi commented.

Rui Costa, born in Povoa de Varzim (Portugal) in 1986, chose to add two more years to his experience in the team.

“Being part of this new project and having being chosen as a leader of the World Tour team is something special for me – Rui Costa explained – I had received proposals from other teams, however when Saronni described to me his ideas for the future and the project, I had no doubts and I immediately chose to sign a new contract for the next two years.
I really appreciate that Saronni and the group of TJ Sport trust in me, this is a great motivation for me”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Contenti loro...
30 agosto 2016 12:54 runner
Mah sì, obiettivamente con corridori così la Lampre dimostra di volersi in un certo senso accontentare.
Credo ormai evidente che sia Ulissi che Rui Costa siano due buoni corridori, ma niente più.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È stata una festa, in piena regola, come deve essere in certe occasioni. Una festa per i 30 anni della Colpack azienda leader mondiale nella raccolta differenziata (sacchi in polietilene etc) di Mornico al Serio (Bergamo). Un traguardo, una meta,...


Nel suo primo anno con la Intermache – Wanty Gobert Lorenzo Rota, bergamasco di 26 anni, più volte è andato vicino alla vittoria e il prossimo anno vuole fare meglio. Nella squadra belga è arrivato uno sponsor italiano conme la...


Il 16 dicembre verrà alzato il velo sulla edizione 2022 della Vuelta a España e i riflettori cominciano a puntarsi su Madrid per la cerimonia di presentazione ufficiale. Conosciamo già le pprime tre tappe che si svolgeranno in Olanda, con...


Dopo la vittoria di Wout Van Aert a Boom, tutti gli appassionati del ciclocross attendono con molto interesse il rientro alle corse di Mathieu van der Poel, previsto per il prossimo 18 dicembre a Rucphen. A frenare l’entusiasmo dei tifosi...


Il 2022 sarà un anno importante e speciale per il Club Ciclistico Canturino 1902. La blasonata equipe comasca festeggerà i 120 anni di fondazione e, per la prima volta nella sua storia, allestirà una formazione femminile nella categoria Donne Junior....


La storia d’amore tra Marco Villa e la pista durada oltre trenta anni. Da dilettante prima, poi all'esordio nel professionismo icon i colori di Amore e Vita Beretta nel ’94, scoperto e lanciato dal più grande talent scout del ciclismo...


Il mongolo Jambaljamts Sainbayar (Terengganu Cycling Team) ha vinto il The Princess Maha Chakri Sirindhorn's Cup Tour of Thailand che si è concluso con la sesta e ultima frazione in località Hat Yai Park dove si è imposto l'olandese Adne...


Una giornata fredda in puro stile ciclocrossistico ha contraddistinto la 7^ tappa del Trofeo Triveneto di ciclocross. Ieri a Fonzaso, in provincia di Belluno, si sono assegnate le maglie dei campioni veneti e dei campioni provinciali. Organizzazione collaudata del Gruppo...


Davide Toneatti, Eva Lechner e Samuele Scappini hanno conquistato il successo all'Internazionale Ciclocross di San Colombano Certenoli in provincia di Genova. L'azzurro Toneatti, della formazione DP66 Giant SMP; si è aggiudicato l'open maschile anticipando Nicolas Samparisi (Kmt Alchemist) e Antonio...


Il Team BikeExchange Jayco ha voluto rendere omaggio con un caloroso saluto a Esteban Chaves e agli altri cinque ciclisti che per circostanze diverse, non faranno più parte della squadra  World Tour dalla prossima stagione. "Abbiamo condiviso alti e bassi...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI