LAMPRE MERIDA. Meintjes è nella storia

PROFESSIONISTI | 25/07/2016 | 08:33
Fine di Tour de France 2016, con l’11° posto di Davide Cimolai nella volata sugli Champs Elyseés nella tappa conclusiva della Grande Boucle, vinta da Greipel.

Il velocista della LAMPRE-MERIDA ha lottato ancora una volta con caparbietà, scontrandosi con sprinter più quotati lanciati da treni dedicati: per Cimolai (foto Bettini), il miglior risultato nell’edizione 2016 della corsa francese è stato l’8° posto ottenuto nella 14^tappa.


A Parigi è entrato nella storia Meintjes, primo ciclista africano a concludere il Tour de France nella top 10 della graduatoria generale.
Lo scalatore sudafricano della LAMPRE-MERIDA, classe 1992, ha conquistato l’8° posto, a 6’58” dal vincitore Froome: “E’ emozionante aver concluso il Tour tra i migliori 10 ciclisti, è un risultato molto buono. L’anno scorso non avevo potuto completare la corsa perché mi ero ammalato, avevo quindi una grande voglia di dimostrare di poter essere in grado di arrivare a Parigi e di esprimermi su alti livelli. Senza una grande squadra al mio fianco non avrei potuto realizzare quanto ho fatto, i miei più grandi ringraziamenti vanno a tutta la LAMPRE-MERIDA”.


Sono tinte di blu-fucsia-verde anche altre pagine di storia ciclistica: Grmay è stato il primo corridore etiope a correre e concludere il Tour de France (in carriera, lo scalatore di Mekele ha completato tutti e tre i grandi giri alla prima partecipazione); debutto e arrivo a Parigi anche per Pibernik e Polanc; Arashiro è l’unico corridore giapponese ad aver completato 6 Grande Boucle.
Arricchiscono il bottino della LAMPRE-MERIDA i due premi come “corridore più combattivo” ottenuti da Arashiro e Rui Costa, con il ciclista portoghese 2° nella 9^tappa.
Tutti e 9 gli atleti diretti dai tecnici Mauduit e Scirea (con il supporto di Righi) hanno completato la corsa.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un altro debutto. Un’altra prima volta. Un’altra giornata fatta di emozioni con un pizzico di incredulità. Sabato il team EOLO-KOMETA sarà al via della quindicesima edizione della Strade Bianche: la prima corsa di categoria UCI WorldTour per il nostro team...


Dopo l'ottimo debutto in campo nazionale la Work Service Marchiol Vega si prepara per due appuntamenti infrasettimanali di assoluto primo piano: domani, mercoleì 3 marzo, infatti, gli uomini dei patron Demetrio Iommi, Renato Marin, Giuseppe Lorenzetto e Massimo Levorato saranno...


Caro Direttore, ad essere Altolocati , ce la si potrebbe cavare con un indiscutibile " La Giustizia non è di questo mondo". Amen, e buonanotte suonatori.Siccome non vedo  in circolazione nessuno che sia... a due dita dal Padreterno, dobbiamo arrangiarci...


Roadlite:ON è stata ed è una bici importante per Canyon, infatti, questa fitness e-bike ha fatto capire anche ai più restii quanto mezzi come questo possano mantenere in salute chiunque li utilizzi con regolarità. Versatile e sportiva, Roadlite:ON sfrutta il compattissimo sistema...


Stima e credibilità. Attributi che calzano a pennello ad Andrea Schiavone, il massofisioterapista non solo di ciclisti professionisti e dilettanti, ma anche di personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport come Ignazio Moser, Cecilia Rodriguez, Marco Melandri, Alice Arzuffi,...


Tadej Pogačar e l’UAE Team Emirates hanno un ulteriore motivo per gioire dopo il successo nell’UAE Tour: le strade del giovane talento sloveno e quelle della squadra emiratina saranno unite fino ad almeno il 2026. Matar Al Yabhouni, Presidente dell’UAE...


La vittoria più bella per Michele e Rigoberto Uran è arrivata da poche ore: si chiama Carlota ed è la bellissima primogenita della coppia. Ad annunciarlo è proprio il coorridore colombiano della EF Educational NIPPO con un post sui social:...


Nonostante le difficoltà del periodo attuale a Larciano è ormai tutto pronto per il Gran Premio Industria e Artigianato Larcianese che, il prossimo 7 marzo, andrà in scena con la sua 43ˆedizione. Vista la situazione che sta colpendo in particolare...


L'inizio di ogni stagione porta con sé una serie di domande e incertezze. Questo è ancora più vero con l'avvicinarsi dell'inizio della Parigi-Nizza 2021, a causa di rinvii e cancellazioni di gare nelle prime settimane dell'anno, aggiunte a significativi cambiamenti...


La speranza è l'ultima a morire era stato il mantra della nostra intervista a Riccardo Minali il 20 novembre. E come nel più lieto dei lieti fini, proprio nella settimana finale del 2020, il quasi 26enne veronese ha firmato con...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155