BARDIANI CSF. Prove incoraggianti in Italia e Spagna

PROFESSIONISTI | 07/02/2016 | 18:24
Debutto italiano per la Bardiani-CSF oggi al Gran Premio Costa degli Etruschi e subito podio sfiorato. Dopo una lunga fuga di oltre 165 km (su 191 totali) condotta da Alessandro Tonelli con altri due compagni, sul traguardo di Donoratico è giunto un gruppo ristretto regolato da Bole (Nippo-Fantini) con due corridori del #GreenTeam tra i primi dieci: Giulio Ciccone quinto ed Edoardo Zardini ottavo. Tonelli ha chiuso comunque nel gruppo di testa.

“E’ stato un debutto incoraggiante per me e credo anche per la squadra” ha affermato Ciccone. “Siamo stati attivi tutto il giorno con un bravissimo Tonelli, poi quando ci siamo ricompattati abbiamo curato i più veloci per provare il colpo a sorpresa. Alessandro si è sacrificato per aiutarci, poi abbiamo fatto il possibile in volata”.

Dall’Italia alla Spagna con la quinta tappa finale nel circuito di Valencia (120 km) della Volta a la Comunitat Valenciana. Nella frazione conclusiva il #GreenTeam ha provato il colpo grosso con Mirco Maestri, partito a -12 km dal traguardo insieme Vandenbergh (Etixx-QuickStep).

Un tentativo coraggioso che il neoprofessionista reggiano ha cercato di tenere vivo fino al cartello dei meno 5, quando l’esperto belga ha deciso di forzare il ritmo e proseguire solo fino al traguardo. Nella volata del gruppo che ha deciso i piazzamenti Colbrelli ha colto il 7^ posto e Ruffoni il 9^.

“E’ stata un’azione nata d’impulso e non pianificata” ha spiegato Maestri. “Mi sono trovato davanti con qualche metro all’uscita di una curva, ho visto che il gruppo non spingeva e d’istinto ho proseguito. Poco dopo mi ha raggiunto Vandenbergh, abbiamo proseguito di comune accordo ma ho peccato di troppa generosità. Ho pagato un po’ di inesperienza con un corridore forte e di spessore come lui, ma ho comunque imparato una lezione”.



Italian debut for Bardiani-CSF at Gran Premio Costa degli Etruschi and almost a podium. After a long breakaway (165 km on 191 km) leaded by Alessandro Tonelli with two other riders, on the finish line in Donoratico the #GreenTeam took the fifth place with Giulio Ciccone and the eighth with Edoardo Zardini.
“It has been an encouraging debut for me and for the team as well” said Ciccone. “Tonelli did a great performance in the breakaway, then we tried our best in the sprint. I think we can be pretty satisfied, we’re on the good way”.
From Italy to Spain with the fifth and final at Volta a la Comunitat Valenciana. In the circuit of Valencia (121 km) the #GreenTeam looked for the big shot with Mirco Maestri, who attacked with Vandenbergh at 12 km to the finish.
The young Italian rider has kept alive his attempt until 5 km to go, when the expert Belgian of Etixx-QuickStep forced the pace, went on by his way and won the stage. In the bunch sprint Colbrelli took the 7th place and Ruffoni the 9th.
“It was not a planned action but an impulsive attack” said Maestri. “I was leading the bunch while just after a bend I found myself alone with some meters of advantage. I saw no one following me and I decided to speed up. When Vandenbergh caught me we proceed together, but maybe I was mistakenly too generous. I paid my inexperience in front of a strong rider like him, but anyway I learned something”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Gran Bel Team.
8 febbraio 2016 10:34 Bastiano
Passano gli anni, vanno via tanti corridori ma, Reverberi riesce sempre a tirare fuori tanti nuovi campioncini con i quali recitare da protagonista.
Se c'è una missione da svolgere per le Professional, questo Team lo fa mneglio di qualunque altro team al mondo!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È tornato a respirare aria pura pochi minuti fa, in questo m pomeriggio di sole, e finalmente ha potuto tornare a casa dopo una settimana di ricovero in ospedale. Davide Boifava racconta così a tuttobiciweb la sua disavventura: «È accaduto...


Il momento di rimettere il numero sulla schiena è arrivato anche per la Zalf Euromobil Désirée Fior: sabato 11 luglio a Roveredo di Guà (Vr), andrà in scena la Ciclismoweb Crono Challenge - Berti Group, la gara a cronometro individuale che segnerà la...


Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera e essersi cimentato ai fornelli come “Chef Sagan”, il fuoriclasse slovacco della BORA – hansgrohe si inventa sarto nell’Atelier di Ermenegildo Zegna. A fargli da modello, Giuseppe Sala, Sindaco di...


Seconda puntata dopo la ripartenza per Radiocorsa, il talkshow settimanale di Raisport HD, condotto in studio da Andrea De Luca. Questa sera alle 19.30 potremo seguire dai loro ritiri gli interventi di Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone, Fausto Masnada ed Elia...


Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„ Si è spento ieri l'imprenditore Italo Michelin, fondatore e presidente della Fac Michelin, una delle storiche aziende trevigiane del settore delle biciclette. Aveva 97 anni. Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„Fino...


Pochi minuti dopo il comunicato del Team Ineos, ecco quello della Israel Start-Up Nation: «Chris Froome correrà con noi dalla stagione 2021». «È un momento storico per la Israel Start-Up Nation, per lo sport israeliano, per i nostri tifosi e...


È il primo tassello ufficiale di una trattativa che va avanti da tempo: il team INEOS ha confermato oggi che non rinnoverà il contratto di Chris Froome alla fine di questa stagione. Sir Dave Brailsford ha dichiarato: «Il contratto di...


Il grido di allarme di Gaetano “Nino” Daniele è stato composto, misurato e responsabile, il tutto dettato da buonsenso e senso della realtà. Il noto medico dello sport, responsabile sanitario di Trek Segafredo, sa perfettamente, come i suoi colleghi e...


Il prologo del Sibiu Tour è uno dei suoi obiettivi e Matthias Brandle ci arriverà con una motivazione speciale: il trentenne austriaco ha infatti firmato un rinnovo biennale del contratto che lo lega alla Israel Start-Up Nation, formazione alla quale...


La quarantena di Nicolas Roche non è andata poi così male: il balcone vista Montecarlo - dove Nicolas è residente da 8 anni - non è certo da buttar via. Allenamenti, gare virtuali, e ogni tanto, soprattutto nel week-end, un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155