FRANCIA. Coppel campione della crono

PROFESSIONISTI | 25/06/2015 | 18:47
Jérôme Coppel è il nuovo campione di Francia della cronometrio. Il portacolori della Iam ha preceduto di soli 3 secondi dopo un’ora di gara Stéphane Rossetto (Cofidis) e di 7 il suo compagno di squadra Sylvain Chavanel che andava a caccia del suo settimo titolo. Un’altra prova deludente per Jean-Chistophe Péraud della AG2R La Mondiale che si è ritirato e continua a non dare buoni segnali alla vigilia del Tour.

ORDINE D’ARRIVO

1 COPPEL Jérôme IAM CYCLING 59'55''735
2 ROSSETTO Stéphane COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS    59'58''190
3 CHAVANEL Sylvain IAM CYCLING   1h00'02''699
4 ROSTOLLAN Thomas A.V.C.AIX EN PROVENCE    1h00'22''472
5 SICARD Romain TEAM EUROPCAR 1h00'22''961
6 GOUGEARD Alexis AG2R LA MONDIALE    1h00'27''877
7 VOECKLER Thomas TEAM EUROPCAR 1h00'40''620
8 DELAPLACE Anthony BRETAGNE-SECHE ENVIRONNEMENT 1h00'50''146
9 ROUX Anthony FDJ  1h01'13''260
10 LE BON Johan FDJ 1h01'43''413
11 PERICHON Pierre-Luc BRETAGNE-SECHE ENVIRONNEMENT 1h02'05''467
12 TURGOT Sébastien AG2R LA MONDIALE    1h02'06''986
13 VACHON Florian BRETAGNE-SECHE ENVIRONNEMENT 1h02'12''535
14 PEREZ Anthony PROVENCE  1h02'14''995
15 BACON Romain TEAM VULCO-VC VAULX-EN-VELIN    1h02'23''402
16 VAUGRENARD Benoît FDJ  1h02'27''586
17 PETERS Nans CHAMBERY CYCLISME FORMATION    1h02'30''979
18 PAILLOT Yoann TEAM MARSEILLE 13 KTM   1h02'35''195
19 MORICE Julien TEAM EUROPCAR 1h02'53''992
20 GAUDIN Damien AG2R LA MONDIALE    1h02'58''826
21 CAVAGNA Rémi AUVERGNE  1h03'02''397
22 COUSIN Jérôme TEAM EUROPCAR 1h03'07''351
23 NAULEAU Bryan TEAM EUROPCAR 1h03'09''378
24 DUMONT Mathieu AQUITAINE  1h03'24''591
25 LAMIRAUD François TEAM VULCO-VC VAULX-EN-VELIN    1h03'26''902
26 LEBRETON Pierre USSA PAVILLY BARENTIN    1h03'30''919
27 BALDO Nicolas TEAM VORARLBERG 1h03'42''220
28 GERARD Arnaud BRETAGNE-SECHE ENVIRONNEMENT 1h03'43''348
29 LECUISINIER Pierre-Henri FDJ  1h03'48''749
30 GUILLEMOIS Romain TEAM EUROPCAR 1h03'52''648
31 OURSELIN Paul PAYS DE LA LOIRE   1h03'55''785
32 VAUBOURZEIX Thomas VERANCLASSIC-EKOI  1h03'58''368
33 FOURNET-FAYARD Sébastien TEAM PRO IMMO NICOLAS ROUX  1h04'21''622
34 DULIN Alexis TEAM PRO IMMO NICOLAS ROUX 1h04'23'''965
35 SENECHAL Florian COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS    1h04'40''574
36 MAITRE Florian VENDEE U 1h04'43''507
37 LEPLINGARD Antoine VENDEE U 1h04'45''332
38 KOWALSKI Dylan VC ROUEN 76    1h04'47''452
39 BOTREL Yann BREST IROISE CYCL.2000    1h04'47''677
40 GUERIN Alexis AWT GREENWAY 1h04'53''500
41 ERMENAULT Corentin CC NOGENT-SUR-OISE   1h05'11''481
42 PIJOURLET Louis RHONE-ALPES 1h05'30''664
43 MOULIN Aurélien OCEANE TOP 16    1h05'51''535
44 GOUSSET Victor BOURGOGNE  1h06'01''938
45 DANIEL Aurélien BRETAGNE  1h06'03''963
46 FOUACHE Kévin UC NANTES ATLANTIQUE    1h06'05''948
47 DEFAYE Jérémy S.C.OLYMPIQUE DE DIJON    1h06'06''143
48 THOMAS Adrien REGION CENTRE 1h06'09''076
49 MAINARD Jérôme ARMEE DE TERRE    1h06'29''977
50 BERGES Emilien-Benoît GSC BLAGNAC VELO SPORT 31  1h06'32''118
51 LEBRETON Kévin ARMEE DE TERRE    1h06'34''081
52 RAPIN Martin SOJASUN ESPOIR-ACNC 1h06'51''326
53 LEROUX Samuel ESEG DOUAI 1h08'18''810
Copyright © TBW
COMMENTI
senza titolo
25 giugno 2015 21:55 gianni
In Francia, 53 arrivati nel Campionato a cronometro. In Italia, 14. Indecoroso.
Le squadre non potevano mandare qualcuno in più? Probabilmente avrebbe sempre vinto Malori, ma anche la quantità (dei partecipanti) conta.
gianni cometti

@gianni
26 giugno 2015 11:11 Melampo
Premetto che sono d'accordo al 100 % con quello che dici, la differenza con l'Italia è che in Francia i campionati nazionali sono assai più sentiti che da noi. Lo testimonia il fatto anche del rispetto che hanno per il simbolo, la maglia, unica credo di tutte ad essere degna di rispetto, visto le banalizzazioni che gli altri fanno delle maglie di campione nazionale.

Tutto qui, credo. E' una questione di interesse. I campionati italiani di ciclismo professionistico non interessano più a nessuno. Ecco anche perchè si trovano sempre meno organizzatori interessati all'evento (congiuntura economica permettendo ...)

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tornano i soliti problemi legati alla sicurezza stradale. Purtroppo non si può mai stare tranquilli perchè l'imprevisto è sempre dietro l'angolo. Spiacevole disavventura quella che è successa a Linus in bicicletta. Il popolare direttore di Radio Deejay è finito sul...


Un atto d'amore, l'ennesimo, verso il ciclismo, per coloro i quali hanno reso grande questo sport. Un gesto d'amore, di riconoscenza e di fratellanza, verso un uomo che per Ernesto Colnago è stato un caro amico. «Ci si vedeva di...


Il casco Giro Manifest Sferical è l’ultima novità destinata al mondo off-road che sfrutta la Spherical™ Technology creata in partnership con MIPS®, una particolare tecnologia in cui le due calotte sovrapposte e connesse in maniera elastica hanno il difficile compito di gestire al meglio gli...


Il Gruppo Sportivo Emilia è ormai pronto alla ripartenza e, proprio in questi giorni si stanno definendo tutti i dettagli organizzativi degli appuntamenti in programma. Gli impegni dell’ente organizzatore bolognese si apriranno martedì 18 agosto con il Giro dell’Emilia Granarolo...


Per vedere all’opera la Gazprom-Rusvelo “italianizzata” abbiamo dovuto aspettare qualche mese in più del previsto, ma ormai ci siamo quasi: un paio di settimane e al Sibiu Cycling Tour si riaccenderanno i fari sulla stagione 2020. I tifosi italiani avranno...


Nel mirino ha messo Strade Bianche, Milano-Torino, Milano-Sanremo, Gran Piemonte e Il Lombardia e per preparare l'assalto alle classiche taliane Mathieu van der Poel ha scelto la Romania e il Sibiu Cycling Tour, corsa che scatterà il 23 luglio. La...


Approdato al Wolfpack nel 2019 quando è diventato professionista, il danese Mikkel Honoré prolunga di un anno il suo contratto con il team e resterà alla Deceuninck - Quick-Step almeno fino alla fine del 2021. «Dopo il mio primo...


Diciottenne torinese di San Dalmazzo, frazione di None, Eleonora Camilla Gasparrini è una delle più promettenti cicliste italiane. Già pluricampionessa nazionale nelle categorie giovanili, lo scorso anno - il suo primo tra le Junior - si è messa particolarmente in...


Dopo la sosta forzata dettata dall’emergenza Covid-19, il mercato delle bici è ripartito con più forza di prima e, grazie anche agli incentivi, sta vivendo un momento straordinario. Le E-BIKE si stanno imponendo come le nuove regine del mercato in...


Tutto pronto per il prossimo progetto estivo di Wilier Triestina e dell’ultracyclist Omar Di Felice. Dopo aver attraversato il Deserto del Gobi in inverno ed essere rimasto bloccato in Mongolia a causa dell’emergenza sanitaria mondiale dovuta alla pandemia da Covid-19, una...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155