GIOCHI EUROPEI. Trionfo dello spagnolo Sanchez: 5° Nizzolo

PROFESSIONISTI | 21/06/2015 | 13:21
Spagna, Ucraina e Repubblica Ceca. Questo il podio della prova in linea dei professionisti ai Giochi Europei di Baku. Vince Luis Leon Sanchez allo sprint su Andriy Grivko e Petr Vakoc. Quarto l'altro iberico Jesus Lopez Herrada che contribuisce al trionfo del connazionale nella decisiva fuga a quattro. L'azzurro Giacomo Nizzolo è quinto davanti a Boonen, Saramotins, Terpstra e Turgis con i quali aveva cercato di chiudere lo strappo dai battistrada. Elia Viviani è dodicesimo, Pozzatto 13simo, Boaro 24simo e Cataldo 44simo. Ritirato Vanotti.

ARRIVO

1º Luis León Sánchez (España) 5:27:25
2º Andriy Grivko (Ucrania) m.t.
3º Petr Vakoc (Rep. Checa)  m.t.
4º Jesús Herrada (España) m.t.
5º Giacomo Nizzolo (Italia) a 4"
6º Tom Boonen (Bélgica) m.t.
7º Alekseys Saramontis (Letonia) m.t.
8º Niki Terpstra (Países Bajos) m.t.
9º Anthony Turgis (Francia) m.t.
10º Kevin Ledanois (Francia ) a 8"

Copyright © TBW
COMMENTI
Altra delusione, avanti così
21 giugno 2015 14:31 venetacyclismo
Ma povera maglia azzurra, schiaffi da tutte le parti , ma avanti va bene così , chi visse sperando morì.........

pozzato
21 giugno 2015 15:47 colt
dai pozzato c'e sempre il mondiale...........con il permesso del ct cassani!!!

Però!!!
21 giugno 2015 15:58 Bastiano
Un 5° posto non è da buttar via, pensavo sinceramente che facessero peggio e pertanto non la vedo male.

Bè visto i partecipanti
21 giugno 2015 16:46 discesaesalita
Si un quinto.....ottimo medaglia di carta non di cartone, ma visto chi partecipava? pierino, peppone e camillo , insomma , una strigliata per questi CT , ritiri e ritiri , corse , visionare percorsi , programmi , ma di chè ? Questi si fanno vacanze e allenamenti per conto suo alle spese della FCI naturalmente da tutti noi che siamo tesserati .

xveneta ciclismo
21 giugno 2015 17:01 siluro1946
Fossimo in quinta posizione in altre categorie, sportive e non, sarebbe da sottoscrivere immediatamente. Possiamo "consolarci" siamo in testa in altre classiche, che evito di elencare per carità di patria.

21 giugno 2015 20:43 cannonball
siete proprio dei fenomeni della tastiera, non mi sembra che i partecipanti fossero cosi scarsi vedi Terpstra Boonen ecc, ma anche gli altri...

Se Pozzato avesse vinto avreste detto "beh era una garetta"...Pozzato non vince e subito le accuse pesanti...


x cannonball
22 giugno 2015 09:10 The rider
Su Pozzato si è discusso fin troppo, e non solo DOPO la fine delle gare, ma soprattutto prima.........
Se ci si stupisce quando il ct lo convoca in nazionale c'è un motivo, e guardando i risultati il motivo è evidente!!!!!
Pontimau.

Cassani
22 giugno 2015 09:25 antony
Per vedere il risultato devo guardare qui. la Gazzetta e tutti i giornalisti amici di Cassani si sono dimenticati di scrivere della gara perché non vogliono scrivere che il CT , i suoi raduni, le sue \"squadre\" alle varie gare durante l\'anno(ormai i DS delle squadre vere si sono stancati di questo suo protagonismo), sono solo un BLUFF. E intanto lui scorazza gratis per il mondo e fa il professore. Adesso va a fare una relazione persino al convegno dei calciatori.E\' proprio in terra, in cielo e in ogni luogo.....finchè dura

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Lutto per Sandro Manzi, eccellente ex corridore fino alla categoria dilettanti e da tanti anni una delle voci più apprezzate e professionalmente preparate di Radio Informazioni nel Team Radio Corsa Toscana. Negli ultimi giorni suo padre Franco, 83 anni, malato...


Nazionale su pista donne al velodromo bresciano di Montichiari. Sono state convocate dal coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi, per un allenamento individuale in programma domani, venerdì 29 maggio, 11 atlete: Alzini, Balsamo, Barbieri,...


Nove tappe, quattro successi e una maglia gialla sempre più salda, anche lse la HTV Cup è corsa che si svolgerà fino alla fine sul filo dei secondi. Nguyen Tan Hoai, portacolori della Duoc Domesco Dong Thap, continua ad essere...


Vincenzo Nibali sempre più social, Vincenzo Nibali sempre più amato dai tifosi. Nasce #BornToBeShark, il nuovo gruppo Facebook di Vincenzo nonchè l’unico ufficiale e da lui riconosciuto per i suoi tifosi. Iscrivendosi è possibile accedere a tutte le notizie riguardanti...


La data da segnare in calendario è il 18 ottobre 2020,  quando tutti i cicloamatori, che vorranno vivere le salite e le atmosfere della granfondo Nove Colli ed emulare i campioni del Giro d’Italia, potranno pedalare senza nessuna fretta sui percorsi della...


Il bonus bici continua a far discutere e a porre domande che per il momento non trovano le risposte attese. Il buono mobilità, lo ricordiamo, permette di ricevere un contributo pari al 60 per cento della spesa sostenuta e, comunque,...


Da metà giugno, la BORA - hansgrohe tornerà a svolgere lavoro di gruppo e ha scelto Ötztal, a quota 2000 metri, per il suo primo camp. «Innanzitutto, siamo tutti molto contenti che le cose stiano finalmente ricominciando - spiega Ralph...


Mauro Vegni è al lavoro nel suo ufficio di via Rizzoli. Osserva, ascolta e valuta il da farsi. Il momento non è dei più facili, per nessuno, soprattutto per una organizzazione come Rcs Sport che ha come obiettivo quello di...


Chris Froome, il lockdown, il recupero, i grandi giri e anche un po’ di preoccupazione per la gestone inn casa Ineos per il prossimo Tour de France.Il britannico, quattro volte vincitore della Grande Boucle, ha parlato in una intervista concessa...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la diciottesima tappa: Valdemaro Bartolozzi ci racconta quella del 1956. “Fu un inferno bianco....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155