LAMPRE MERIDA. Rui Costa faro per le Ardenne

PROFESSIONISTI | 16/04/2015 | 15:40
La Lampre Merida fa rotta verso le Ardenne, dove è attesa da una settimana impegnativa caratterizzata da i tre appuntamenti World Tour dell'Amstel Gold Race (Olanda, domenica 19 aprile), della Freccia Vallone (Belgio, mercoledì 22 aprile) e della Liegi-Bastogne-Liegi (Belgio, domenica 26 aprile).

Per la corsa olandese, gli otto corridori selezionati per vestire la divisa blu-fucsia-verde prodotta da Champion System: Niccolò Bonifazio, Valerio Conti, Rui Costa, Kristijan Durasek, Manuele Mori, Jan Polanc, Diego Ulissi e Rafael Valls.
Nei due successivi appuntamenti belgi, il colombiano Josè Serpa prenderà il posto di Durasek.
Durante tutta la settimana, la squadra sarà diretta dai tecnici Mauduit e Pedrazzini, supportati dai massaggiatori Della Torre, Lima e Redaelli, dai meccanici Baron, Viganò e Tiede, dall'autista Bozzolo e dal dottor Ronchi.

Rui Costa sarà il corridore sul quale si dirigeranno la maggior parte delle attenzioni degli avversari, ma Lampre Merida schiererà nelle Ardenne una formazione dal tasso qualitativo generale elevato: Valls ha vissuto una straordinaria prima parte di stagione (vittoria di tappa e della classifica al Tour of Oman, 8° posto sia nella Parigi-Nizza che nella Volta a Catalunya), Jan Polanc ha dimostrato nella recente Vuelta al Pais Vasco una condizione invidiabile che lo ha reso un prezioso ultimo uomo, Ulissi ha forze fresche da impiegare e ha accumulato negli anni una notevole esperienza in questo tipo di corse.
Alla vitalità del giovane Conti si aggiungeranno l'esperienza di Mori e di Bono (quest'ultimo autore nella Liegi-Bastogne-Liegi 2014 di una lunghissima fuga che gli ha consentito di transitare in solitaria sulla Redoute) e le doti di scalatori di Durasek e Serpa.

La Lampre Merida trascorrerà l'intero periodo delle Classiche delle Ardenne presso l'Eurotel Lanaken.



Lampre Merida in the Ardenne, where they'll get involved in three World Tour events of the Amstel Gold Race (Holland, Sunday 19th April), the Fleche Wallone (Belgium, Wednesday 22th April) and of the Liege-Bastogne-Liege (Belgium, Sunday 26th April).

For the Dutch race, eight riders were selected to wear the blue-fuchsia-green jerseys that are manifactured by Champion System: Niccolò Bonifazio, Valerio Conti, Rui Costa, Kristijan Durasek, Manuele Mori, Jan Polanc, Diego Ulissi and Rafael Valls.
In the following Belgian races, the Colombian climber Josè Serpa will take the place of Durasek.
The team will be directed by the duo Mauduit and Pedrazzini, who'll receive the support by the masseurs Della Torre, Lima and Redaelli, of the mechanics Baron and Viganò, of the bus driver Bozzolo and of the doctor Ronchi.

Most of the attention of the opponents will be towards Rui Costa, but the Portuguese rider won't be the only one competitive cyclist in the Team Lampre Merida selection for the Ardenne Classics: Valls lived an outstanding first part of the season (stage and overall classification victory in Tour of Oman, 8th places in Paris-Nice and in Volta a Catalunya), Polanc demonstated in Vuelta al Pais Vasco his amazing condition, Ulissi is full of energies and he wants to exploit the experience he got in the past participations in these races.
The dash of Conti is joined by the experience of Mori and Bono (in 2014, Bono protagonist in a breakaway who allowed him to realize a solo passage on the summit of the Redoute) and the climbing skills of Serpa and Durasek.

Team Lampre Merida will be hosted, during the whole week, in Eurotel Lanaken.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuta oggi a Vo’ (PD) la presentazione della pedalata Codogno - Vo’, passando per Cremona, volta ad unire i territori simbolo del Covid. La data fissata è quella di sabato 11 luglio. Alla conferenza è intervenuto il Sindaco...


Pronte per inseguire i traguardi più importanti nel mondo del triathlon. Sono le nuove T-5 Air di Sidi, le scarpe pensate per i campioni della tripla specialità A testarle prima del lancio ufficiale è stato Alessandro Fabian, uno dei più...


Quando ci si trova a parlare di decreti o ordinanze, leggi o disposizioni è sempre bene provare a fare sintesi, per semplificare, che è poi quello che cerchiamo di fare noi per rendere tutto più comprensibile, ma è quello che...


Brutta avventura per Sergio Samitier il corridore della Movistar, classe 1995, è caduto lunedì mentre si allenava nei pressi di Llanos del Hospital, sui Pirenei. Procedeva a 60-70 km/h e all'uscita di un tunnel non si è accorto di un...


Si avvicina la soluzione del caso “rientro in Europa” anche per i professionisti ecuadoriani: Richard Carapaz e Jhonathan Narvaez potranno partire alla volta della Spagna il prossimo 15 luglio e si uniranno ai loro compagni del Team Ineos in vista...


Aria di Tour de france anche in campo femminile con Aso che ha ufficializzato l'elenco delle formazoni che saranno a Nizza il 29 agosto per prendere parte a La Course By Le Tour, l'ormai tradizionale appuntamento che vede le campionesse...


Alla data 30 giugno l'UCI ha interrotto il suo rapporto con Jean Christophe Pèraud. Negli anni non sono mai stati trovati casi di frode nel mondo dei professionisti (sono stati scoperti solo una giovane Junior e un cicloamatore).  Peraud si...


«Si rende noto che, a seguito di segnalazioni pervenute, la Procura Federale della Federciclismo ha aperto, in data 30.06.2020, un fascicolo di indagine riguardante la partecipazione di tesserati FCI a gare svoltesi durante il periodo di emergenza sanitaria e di,...


«Il lancio di Egan Bernal e il salvataggio del team (dopo la vicenda Venezuela ndr) sono state tra le soddisfazioni più significative della mia carriera», Gianni Savio si è espresso così durante la diretta di Lello Ferrara 3.0 parlando della...


Una caduta con lo scooter e purtroppo per Matteo Lapo Bozicevich la diagnosi non è delle più belle: frattura di due vertebre e lo schiacciamento di una terza. E' successo lunedì pomeriggio verso le 18.30 quando, a seguito di una...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155