BARDIANI CSF. Fatta la squadra per l'Amstel

PROFESSIONISTI | 16/04/2015 | 09:58
Terzo appuntamento World Tour della stagione 2015 per il Bardiani – CSF che Domenica 19 Aprile sarà di scena all’Amstel Gold Race in Olanda, gara in linea di 258km. Un evento di grande visibilità mediatica internazionale e con una massiccia presenza di pubblico sul percorso. Il tutto in un’aerea geografica importante per le aziende title sponsor della squadra: Bardiani Valvole e CSF Inox.
 
FORMAZIONE. Amstel Gold Race: Simone Andreetta, Enrico Barbin, Enrico Battaglin, Nicola Boem, Sonny Colbrelli, Andrea Piechele, Stefano Pirazzi, Edoardo Zardini.
 
DICHIARAZIONI
 
Roberto Reverberi:
”Dopo la prima volta dello scorso anno siamo felici di poter tornare a correre questa importante gara quanto per i nostri atleti che per gli sponsor principali della squadra. Il nostro obiettivo principale sarà quello di metterci in evidenza fin dall’inizio inserendo almeno un uomo nella fuga di giornata. Esserci è molto importante perché oltre alla visibilità televisiva, negli ultimi anni, specie con il cambio di percorso nel finale, la fuga è sempre arrivata molto vicino all’arrivo. Avranno invece un differente obiettivo Battaglin e Colbrelli che dovranno rimanere più attendisti per provare a seguire i più forti nei momenti decisivi della corsa”.
 
IL PERCORSO
L’Amstel Gold Race partirà dal centro di Maastricht per terminare sulla collina del Cauberg,  precisamente a Berg en Terblijt dopo 258km e ben 33 strappi disseminati lungo il percorso, tra cui nel finale il Kruisberg, l’Eysebosweg e il Keutenberg.
 
IN TV
L’Amstel Gold Race sarà trasmessa in diretta televisiva sia su Raisport 1 che su Eurosport a partire dalle ore 14. Dalle ore 15 sarà in visibile anche su Rai Tre.   

english_version.jpg 

Bardiani – CSF is ready for its third World Tour event of 2015 season. In fact on Sunday 19th it will be at the start of the Amstel Gold Race, one-day race in Netherlands of 258km.
With its worldwide TV coverage and big crowd on the roads, the dutch race is an important event for the title sponsors Bardiani Valvole and CSF Inox who have in this area a strategical market of their core business.
 
SELECTION
Amstel Gold Race: Simone Andreetta, Enrico Barbin, Enrico Battaglin, Nicola Boem, Sonny Colbrelli, Andrea Piechele, Stefano Pirazzi, Edoardo Zardini
 
QUOTES
 
Roberto Reverberi:”After our first partecipation last year we’re proud to back again. It’s a really important race both for our riders and the main sponsors. Our first goal is to be present in the early breakaway. Send there at least one rider is important for TV visibility but also because in the last editions, after the change of the finale, the breakaway went really close to the finish line. Behind Battaglin and Colbrelli will have a different kind of work. Their mission will be to follow the best when the race will enter in the decisive part”.
 
ROUTE
The Amstel Gold Race will start as tradition in the heart of Maastricht and will finish after 258km in Berg en Terblijt, atop the hill of Cauberg. Between the 33 brief uphills spreaded on the route. The steepest are the Kruisberg, the Eyseborsweg and then the Keutenberg, all in the final part.
 
TV
The Amstel Gold Race will be live on Eurosport from 2.00pm GMT+1.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuta oggi a Vo’ (PD) la presentazione della pedalata Codogno - Vo’, passando per Cremona, volta ad unire i territori simbolo del Covid. La data fissata è quella di sabato 11 luglio. Alla conferenza è intervenuto il Sindaco...


Pronte per inseguire i traguardi più importanti nel mondo del triathlon. Sono le nuove T-5 Air di Sidi, le scarpe pensate per i campioni della tripla specialità A testarle prima del lancio ufficiale è stato Alessandro Fabian, uno dei più...


Quando ci si trova a parlare di decreti o ordinanze, leggi o disposizioni è sempre bene provare a fare sintesi, per semplificare, che è poi quello che cerchiamo di fare noi per rendere tutto più comprensibile, ma è quello che...


Brutta avventura per Sergio Samitier il corridore della Movistar, classe 1995, è caduto lunedì mentre si allenava nei pressi di Llanos del Hospital, sui Pirenei. Procedeva a 60-70 km/h e all'uscita di un tunnel non si è accorto di un...


Si avvicina la soluzione del caso “rientro in Europa” anche per i professionisti ecuadoriani: Richard Carapaz e Jhonathan Narvaez potranno partire alla volta della Spagna il prossimo 15 luglio e si uniranno ai loro compagni del Team Ineos in vista...


Aria di Tour de france anche in campo femminile con Aso che ha ufficializzato l'elenco delle formazoni che saranno a Nizza il 29 agosto per prendere parte a La Course By Le Tour, l'ormai tradizionale appuntamento che vede le campionesse...


Alla data 30 giugno l'UCI ha interrotto il suo rapporto con Jean Christophe Pèraud. Negli anni non sono mai stati trovati casi di frode nel mondo dei professionisti (sono stati scoperti solo una giovane Junior e un cicloamatore).  Peraud si...


«Si rende noto che, a seguito di segnalazioni pervenute, la Procura Federale della Federciclismo ha aperto, in data 30.06.2020, un fascicolo di indagine riguardante la partecipazione di tesserati FCI a gare svoltesi durante il periodo di emergenza sanitaria e di,...


«Il lancio di Egan Bernal e il salvataggio del team (dopo la vicenda Venezuela ndr) sono state tra le soddisfazioni più significative della mia carriera», Gianni Savio si è espresso così durante la diretta di Lello Ferrara 3.0 parlando della...


Una caduta con lo scooter e purtroppo per Matteo Lapo Bozicevich la diagnosi non è delle più belle: frattura di due vertebre e lo schiacciamento di una terza. E' successo lunedì pomeriggio verso le 18.30 quando, a seguito di una...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155