LANGKAWI. Rivoluzionata la settima tappa

PROFESSIONISTI | 12/03/2015 | 15:30
Doveva essere la tappa decisiva e lo sarà anche se il percorso e l'altimetria ne escono stravolti. La settima frazione del Tour de Langkawi 2015 partirà venerdì 14 marzo sempre da Shah Alam, ma invece che terminare sulla dura salita di Genting Highlands dopo 105.7 chilometri si spingerà fino a Fraser's Hill, dopo 180.8 chilometri. I motivi del cambiamento sono due, anche se la causa scatenante è una sola.

Stiamo parlando dei lavori in corso a Genting Highlands: macchinari e operai sono alle prese con un parco tematico proprio in prossimità del traguardo originale. Dunque, da un lato, non sarebbe stata garantita la corretta sicurezza per i corridori oltre che per tutta comitiva a seguito. Dall'altra si avrebbe ottenuto una pubblicità negativa: un posto così turistico e così pittoresco come Genting Highlands merita di essere perfetto in occasione di una vetrina così importante come il Tour de Langkawi.

Da qui la decisione di cambiare quasi tutto. Il percorso sarà identico per oltre tre quarti della tappa originale che transiterà dalla salita di quarta categoria di Bukit Cerakah (67 metri sul livello del mare, al km 19.7) poi si affronterà lo sprint di Sg Buloh al km 41.1, quello di Gombak al km 61.1 e si attaccherà la salita verso Genting Highlands.



Ma a 642 metri sul livello del mare, presso Genting Sempah, si svolterà verso oriente proseguendo per Janda Baik. da qui un tratto in sostanziale pianura prima dell'attacco dell'erta finale verso Fraser's Hill, a quota 1150 metri sul livello del mare. Pur rimanendo una Hors Catégorie, si aprirà a un ventaglio di corridori più ampio, essendo meno aspra e pendente del precedente arrivo. E se Caleb Ewan compisse l'impresa di mantenere la maglia gialla? Molto difficile, ma un piccolo fuoco può accendersi nel velocista australiano.

E Fraser's Hill, che posto è? È una località turistica altrettanto nota, che viene visitata soprattutto dai locali appassionati di escursioni in montagna e di MTB. Il paese è più piccolo, ma potrebbe trarre una grande visibilità dall'LTdL 2015. Visibilità che Genting Highlands dovrebbe recuperare dal 2016, ritornando la tradizionale tappa regina della manifestazione.

Da Kuantan, Diego Barbera
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Tom Dumoulin cinguetta per fare chiarezza e, anche giù dalla bici, dimostra una grande classe. In un lungo post giovedì scorso ha commentato gli sviluppi sul caso Aderlass che riguardano il suo ex compagno Georg Preidler e in particolare l'accusa...


Filippo Tagliani regala al Team Casillo Maserati una delle vittorie più belle della stagione, anche perché ottenuta a Ceglie Messapica, in quella Puglia che è terra di origine del main sponsor, Pasta Casillo. Filippo Tagliani  ha preceduto nell'ordine Raffaele Radice...


Davide Plebani, bergamasco della Arvedi Cycling, ha vinto la 52sima Targa Comune di Castelletto Cervo, nel Biellese, per elite e under 23 superando in volata l'ungherese Karl e il russo Losev. Ordine d’arrivokm 152 in 3h 36’42 media/h...


Offida sempre più fulcro dei grandi eventi del ciclismo nazionale ed internazionale e il Giro delle Marche in Rosa ha scelto la patria del merletto al tombolo per celebrare le protagoniste della breve corsa a tappe che ha consacrato...


Simone Consonni è stato un altro dei protagonisti del Memorial Pantani. Il corridore dell’Uae è entrato nella lunga fuga iniziale, una volta raggiunto dal gruppo è stato comunque capace di riemergere concludendo al quarto posto. Ma il bergamasco, qualche metro...


Diego Rosa, il piemontese classe 1989 professionista dal 2013, è stato un superbo protagonista del Memorial Pantani. Il portacolori del Team Ineos è stato in fuga sin dall’inzio della corsa ed è stato beffato proprio sul traguardo dal kazako Lutsenko,...


Davide Cassani ha fatto le sue scelte: dieci i nomi dei convocati per la trasferta mondiale nello Yorkshire. Al termine del Memorial Pantani, il ct azzurro ha diramato le convocazoni, scelti dieci azzurri in attesa di ufficializzare i nomi degli...


C’è lo zampino del grande diesse Martino (alis Beppe Martinelli) nella vittoria del kazako Alexey Lutsenko. Prima delle premiazioni il corridore dell’Astana Pro Team racconta. “Bella giornata, a 3 giri dall’arrivo pensavo che fosse finita e i due davanti arrivassero...


Con un colpo di grandissima classe Edward Theuns, 28enne belga della Trek Segafredo, si è aggiudicato questo pomeriggio la nona edizione della Primus Classic Impanis-Van Petegem (nota in precedenza come Grote Prijs Impanis-Van Petegem), che come ogni settembre si disputa...


Dopo la Coppa Sabatini, Alexey Lutsenko si impone anche nel Memorial Pantani. Il campione kazako dell'Astana sul traguardo di Cesenatico ha beffato Diego Rosa (Team Ineos) e Guillame Martin (Wanty-Gobert), che erano in avanscoperta dal km 20, rientrando su di loro...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy