CONTADOR in ricognizione sui Pirenei e a Bergerac

PROFESSIONISTI | 06/05/2014 | 18:56
La settimana scorsa Alberto Contador è volato in Francia da Lugano per studiare le tappe dei Pirenei e l'ultima crono del Tour, quella di Bergerac. Accompagnato da Jesús Hernández, il capitano della Tinkoff Saxo ha effettuato la ricognizione approfittando di un periodo di stacco prima del Delfinato: «I Pirenei arriveranno in questo Tour dopo i Vosgi e dopo le Alpi e saranno particolarmente duri. La tappa di Saint Lary sarà combattutissima: in 124 km si affronteranno Portillon, Peyresourde e Val Louron prima della salita finale. Sarà una frazione difficile da controllare per il leader e offre diverse soluzioni tattiche».
Contador ha pedalato anche nella parte finale della tappa di Hautacam: «Il Tourmalet lo conosciamo, ma dopo la discesa ci sono pochi chilometri prima dell’inizio della salita di Hautacam. Sarà l'ultima tappa di montagna, quindi qualcuno proverà a far esplodere la corsa».
Il madrileno ha anche studiato il percorso dell'ultima cronometro: «È molto esigente, 54 chilometri sono davvero tanti. Sarà uno dei giorni più duri di tutta la corsa, bisognerà vedere come sarà la classifica, ma ultimamente siamo stati abituati a fare i conti con un grande equilibrio. Personalmente avrei preferito che ci fossero un paio di salitelle come l'anno scorso, ma dobbiamo adattarci al percorso prescelto».
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

  Spettacolo nello spettacolo con i futuri campioni del pedale: è questo il leit-motiv della 33°edizione del Meeting Nazionale dei Giovanissimi FCI tra Matera e Metaponto sotto la regia organizzativa della Re-Cycling Bernalda e il coordinamento con la struttura tecnica...


Dominio colombiano sulle strade del Giro d'Italia Under 23 con Andres Camilo Ardila che ha vinto entrambi gli arrivi in salita ed è saldamente in testa alla classifica generale della corsa. Ma le fatiche sono tutt'altro che finite...per seguire la...


Con l’accensione del tripode collocato all’ingresso del Santuario del Boden si è concluso il primo semestre di celebrazioni per il 70° di consacrazione della Madonna del Ghisallo quale Protettrice dello sport ciclistico. Domenica di buon mattino, dopo la Santa Messa...


«Un lungo viaggio per una lunga stoira» è un evento ciclistico dedicato alla memoria dei dimenticati della Grande Guerra e all’opera umanitaria della marchesa Gemma Guerrieri Gonzaga. Un viaggio della memoria in bicicletta organizzato dalla Società Ciclistica di Avio...


Il più breve è il giro del Parco regionale Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, in Toscana: 11 km (più, eventualmente, altri 15 per la visita guidata), partenza e arrivo al centro visite Cascine Vecchie, in parte su strade di bonifica, rettilinee e asfaltate,...


Domenica 7 luglio i migliori scalatori del panorama nazionale della categoria Elite e Under 23 si daranno appuntamento alla Pessano-Roncola – 37° Trofeo MP Filtri – Bruno Pasotto a.m., una tra le più prestigiose classiche in salita per la categoria...


Scatta oogi la 32^ Lvm Saarland Trofeo, prova di Coppa delle Nazioni Uci Juniores in programma fino al 23 giugno in Germania. Il ct Rino De Candido ha convocato per questo appuntamento i seguenti atleti: Balestra...


  Ciao a tutti popolo che pedala. Dopo una giornata di riposo inserita in un contesto di trasferimento di 370 km, diciamo che siamo ripartiti con un po’ di morale in più, perché nonstante tutto ci si è riposati, si...


  Torna in Valtellina il Giro Rosa, con nuovi entusiasmanti percorsi. Nel 2018 la più lunga e prestigiosa gara a tappe del panorama ciclistico internazionale era salita in Valgerola per poi proporre la cronoscalata da Lanzada alla diga di Campo...


Facciamo un passo indietro nel tempo per ricordare alcuni dei principali protagonisti e fautori dell’uso delle due ruote, in molteplici declinazioni.E un buon filo conduttore in argomento può essere senz’altro Giuliano Silvestri, giovanile marchigiano, nato e residente a San Benedetto...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy