POZZATO. «Dispiace per il Betto...»

MONDIALI | 29/09/2013 | 17:38
Filippo Pozzato è tra i primi a concedersio alle interviste: «Non abbiamo avuto fortuna perché siamo caduti tutti e soprattutto la caduta di Nibali, paolini e Scarponi ci ha messo in crisi. Io ho visto cadere Luca e in querl momento sono andato un po' in panico... Nell'ultimo giro ho accusato tre secondi di distacco a Fiesole da Cancellara e Sagan, poi su Via Salviati ho cercato di rientrare su di loro, sono arrivato a 40 metri e non ce l'ho fatta. Comunque credo che sia stato una grande Italia e ci dispiace per il Betto che meritava molto di più...».

da Firenze, Giulia De Maio
Copyright © TBW
COMMENTI
parla parla
29 settembre 2013 17:57 ciclomanix
e' bravo solo a parlare, che vada dalla defilippi. una vergogna che riceva un contratto per correre.

che sfortuna
29 settembre 2013 18:04 effepi
è proprio sfortunato questo ragazzo ,se Luca non fosse caduto , non sarebbe andato in panico e sarebbe diventato campione del mondo

Pozzato-Rui Costa
29 settembre 2013 18:48 lattughina
Pozzato e Rui Costa saranno compagni di squadra nella prossima stagione ... chissà che Pozzato non riesca ad imparare qualcosa ....

troppi discorsi e pochi fatti...
29 settembre 2013 19:06 alex69
concordo con voi, nei momenti decisivi non c'è mai e poi non è un vincente.....ci vogliono i fatti non le parole caro signor Pozzato.....

Che sia l'ultima volta
29 settembre 2013 20:23 mdesanctis
che questo signore viene convocato ai Mondiali per fare, oltretutto, il capitano (o 2° capitano o, comunque, uno dei capitani).
Non mi aspettavo niente da lui, quindi non mi sono sorpreso quando si è staccato nell'ultimo giro.
mdesanctis

Scarponi
29 settembre 2013 21:55 mailman
Michele era il piu in forma dell'italia? Bhè tranne lo scattone di 200 sulla fiesole dove stava? Avesse retto il ritmo dei forti avremmo visto un altro mondiale
... Anche se non fosse caduto Uran
M.Nardò

Un po di autocritica.
29 settembre 2013 23:38 Bastiano
Forse non ci sarebbe stata male un po di autocritica, questo ragazzo con tanta classe ma, stra-viziato e' sempre l'uomo in meno del suo team e della nostra nazionale. Con onesta' avrebbe dovuto capire che non era in giornata e rendersi di aiuto alla squadra ma, e' l'unico che non ha fatto nulla. Solo per questo non lo convocherei mai piu'!

basta
30 settembre 2013 09:43 cimo
Speriamo di non vederlo più tra i partenti di un mondiale!!

30 settembre 2013 11:23 ALE80
peccato perche\'Pozzato e\' un atleta dotato di un talento supremo oltre che
un intelligenza in corsa fuori dal comune;Vi ricordo che lui e\' sempre stato un prescelto per questo (vedi \"dream team Mapei\") nonostante cio\' non e\' riuscito a
ottenere un granche\' in carriera.A mio avviso per le eccellenti qualita\' oratorie
che possiede avra\' un futuro certo come CT della nazionale oppure DS di qualche protour,una volta appesa la bici al chiodo.

X Mailman
30 settembre 2013 18:17 SantGiac
Scarponi ha "semplicemente" contribuito a far fuori Gilbert, Cancellara e Sagan. Può bastare?
Giacomo

x mailman
30 settembre 2013 19:34 lattughina
scusami ... ma quale mondiale hai visto domenica???? Scarponi è stato semplicemente fantastico, come uomo da grandi giri ha demolito gli uomini delle classiche quali Cancellara, Gilbert & company. La prossima volta sintonizza bene la tv ....

x ale80
30 settembre 2013 19:36 lattughina
scusami .... stai scherzando oppure sei serio ???? La cosa è molto preoccupante, sei per caso un parente di Pozzato per dire certe cose????

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
DAVIDE REBELLIN ENNESIMA VITTIMA DI OMICIDIO STRADALE Art. 589 Bis Cod. Pen.   Il tragico evento che ha visto vittima il nostro amico Davide ha scosso tutto il mondo del ciclismo, ma non solo, poiché il fatto è stato talmente...


Il programma antidoping dell'UCI, uno dei più completi al mondo, è una priorità per l'UCI e per tutti gli stakeholder del ciclismo. Per aumentare l'indipendenza e la professionalizzazione del suo programma, l'UCI ha delegato tutti gli aspetti operativi antidoping all'ITA...


La carriera dei neoprofessionisti italiani parte dai banchi di scuola, nel ricordo di Davide Rebellin e di Ercole Baldini, presidente ACCPI per due stagioni. Un folto numero di ragazze e ragazzi hanno partecipato all'incontro formativo rivolto ai ciclisti neoprofessionisti e...


È stato individuato il camionista responsabile dell'investimento mortale dell'ex campione di ciclismo Davide Rebellin. Si tratterebbe di un cittadino tedesco di 62 anni, identificato grazie alla collaborazione tra carabinieri e polizia tedesca. Dopo l'incidente, avvenuto l'altro ieri, l'uomo aveva...


Gianni Savio, manager di lungo corso del ciclismo italiano, dedica parole colme di emozione al ricordo di Davide Rebellin: «Provo una tristezza infinita pensando a quanto è successo a Davide Rebellin. Di Davide ricordo il sorriso buono e i modi...


Da oggi è ufficialmente in vigore il nuovo statuto del CPA – Cyclistes Professionnels Associés e per tutti i ciclisti e le cicliste della massima categoria si prospettano novità importanti. Lo scorso 21 novembre l'associazione mondiale dei corridori ha...


Caro Direttore, per chi ama il Ciclismo non possono certo questi definirsi giorni felici. Prima l'omicidio stradale in danno di Davide Rebellin e, dopo poche ore, il Padreterno che si porta via Ercole Baldini. Ce n'è ben a sufficienza per...


48 ore dopo la tragica morte di Davide Rebellin, è ancora complicato farsene una ragione. E lo è ancora di più per chi, come Davide Formolo, ne era amico, collega e compagno di allenamenti. I due vivevano nei pressi di...


Lo staff tecnico azzurro del ciclismo ha reso omaggio alla memoria di Franco Ballerini al cimitero di Casalguidi in provincia di Pistoia, e quindi a casa di Alfredo Martini a Sesto Fiorentino presenti le figlie di Alfredo, Silvia e Milvia....


«Ridurre il numero di vittime della strada si può». Davide Cassani, già ciclista e ct della Nazionale, ha corso con Rebellin. Anche lui fa parte della categoria "mai senza bici": da ex, pedala regolarmente. Curiosamente, deve il suo ritiro dalle...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach