MARCO AURELIO FONTANA. L'iridato che sta per diventare padre

INTERVISTA | 30/08/2013 | 13:32
Questione di giorni è Marco Aurelio Fontana diventerà padre: "E' la cosa più bella che ti possa capitare. La scadenza è fra una settimana esatta, spero che mia moglie Elisabetta non anticipi troppo i tempi, altrimenti rischio di non arrivare in tempo". In attesa di poter abbracciare il nascituro, una cosa bella al biker azzurro gli è già capitata: quella di vincere il titolo mondiale nel Team Relay (staffetta) di mountain bike a Pietermaritzburg, Sud Africa, dove si stanno disputando i campionati del mondo di cross country, che si concluderanno domenica con la gara in linea di Mountain Bike degli elite, la categoria di Marco Aurelio. E' la terza volta che a Fontana, 28 anni di Cesano Maderno (ora vive a Castell'Arquato nel Piacentino), riesce l'impresa di indossare la maglia iridata con il quartetto azzurro: 2012 a Saalfelden (Austria) e 2009 a Canberra (Australia) i suoi precedenti trionfi. "Sono nella forma migliore e domenica punterò al podio - spiega la medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Londra 2012, che rischia di passare alla storia per il sellino rotto-. La vittoria nella prova del Team Relay mi ha dato la spinta giusta per crederci ancora di più. Se ascolto e faccio quello che mi dice di fare il mio istinto posso solo migliorare". In Sud Africa, Fontana ci è arrivato dopo aver messo in bacheca il terzo posto nel tricolore di Nemi (Roma), il 17simo a Vallnord (Spagna) e l'ottavo a Mont Saint Anne (Canada) prove di Coppa del Mondo. Mentre, prima di conquistare il suo terzo titolo iridato, nel cassetto dei trionfi targati 2013 già si trovano la medaglia d'oro nel campionato Europeo nel Team Relay (ottenuta a Berna, Svizzera) e la maglia tricolore di Ciclocross vinta in provincia di Treviso. Classe 1984, considerato tra i bikers più forti al mondo, Fontana non hai smesso di stupire tifosi e appassionati del fuoristrada. Temperamento e notevole attitudine per il rampichino sono l'essenza delle sue imprese, in giro per il pianeta. Domenica sfiderà ancora una volta il mondo della mountain bike in quello che è considerato l'appuntamento più importante della stagione: il mondiale. Conquistare il titolo nella prova individuale sarebbe una grande soddisfazione in attesa di un traguardo della vita che ha un significato più importante di qualsiasi altra cosa... . 

da Il Giorno, Danilo Viganò
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La presentazione della nuova Grenadier - la jeep 4x4 ideata da Jim Ratcliffe e progettata e realizzata dal Gruppo Ineos - ha riportato alla ribalta la notizia del possibile cambio di maglia e di sponsor della formazione di Bernal, Thomas...


Pedalare e viaggiare attraverso le B-Road, le strade asfaltate secondarie e poco frequentate o nei tratti di fuoristrada, con le bici con la piega curva e le ruote grasse è un modo di pedalare che in Fulcrum conosciamo e pratichiamo da tempo....


Connor Swift correrà per altre due stagioni con la maglia della Arkea Samsic. Spiega il manager della formazione francese: «È un giovane che sta progredendo in maniera costante. È arrivato da noi nel 2019 a stagione in corso e ha...


  Maglietta bianca, pantaloni formali. Capelli corti. La mano destra, casualmente, all’altezza del cuore. Sguardo rivolto verso il basso, comunque inconsapevole dell’obiettivo, dello scatto, della foto. Un attimo rapito al tempo. Fausto Coppi, a Sabaudia, nel 1954. L’immagine fa parte...


Festeggiamenti rimandati al 2021 per Enervit, storico Main Partner della Maratona Dles Dolomites-Enel, che celebrerà i 20 anni di questo sodalizio davvero speciale, con la granfondo ciclistica amatoriale più famosa al mondo. La Maratona quest’anno vivrà in versione inedita ed Enervit ci sarà! per leggere...


Il 19 e 20 Settembre andrà in scena la prima edizione del Valtellina Ebike Festival. Un week-end dedicato alla mountain-bike elettrica con iniziative, gare ed escursioni sullo sfondo di un’area alpina ricca di bellezze naturalistiche e di una sentieristica incredibilmente...


Professionista prima e team manager poi per lunghi anni, Fabio Bordonali è un eterno innamorato del ciclismo e non lo nasconde nemmeno oggi che osserva il mondo delle due ruote dall'esterno. È lui che apre con i suoi pensieri la...


È cominciato il mese di luglio, manca sempre meno alla ripartenza della stagione professionistica e allora è tempo di rinfrescare la memoria, attrezzarsi e prepararci tutti a vivere in prima persona 100 giorni di spettacolo cislitico. Lo strumento ideale per...


L’Uci ed il suo partner Flanders Classic hanno ufficializzato il calendario della Coppa del Mondo 2020-2021 di Ciclocross, calendario ridisegnato alla luce delle esigenze degli organizzatori dopo lo stop del coronavirus. La stagione della Coppa del mondo si aprirà il...


Dal 1à luglio il Team femminile Bigla Katusha ha cambiato ufficialmente nome e pelle: si chiama Team Paule Ka e ha scelto il colore bianco per la sua livrea e i suoi mezzi. «Siamo lieti di presentare il nuovo design...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155