Passo San Pellegrino, il crocevia dei campioni

PROFESSIONISTI | 09/07/2013 | 09:07
Il Passo San Pellegrino si conferma la meta ideale per gli allenamenti dei campioni del grande ciclismo. In questi giorni infatti sarà facile incrociare il vincitore del Giro d’Italia 2013 Vincenzo Nibali (Astana) e Ivan Basso, assieme agli altri campioni della Cannondale Pro Cycling, entrambi al Passo per alcuni giorni di allenamento in altura.  Del resto si sa che al Passo San Pellegrino il ciclismo è di casa, qui tante volte è passato, e anche fatto tappa, la Corsa Rosa, senza dimenticare le altre cose, le granfondo e le gare amatoriali ma anche i numerosissimi turisti che vengono in questa località per pedalare in bici da corsa e anche in mountain bike.
“Nibali ha avuto modo di conoscere il Passo San Pellegrino e lavorare qui quando correva alla Liquigas” spiega Renzo Minella, responsabile marketing del Passo “sapere che la maglia rosa ha voluto tornare anche adesso che è all’Astana per noi è motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Significa che qui da noi si è trovato bene perché ci sono le condizioni ideali per allenarsi in bicicletta unitamente a un’ospitalità di alto livello garantita dalle strutture ricettive. Servizi a disposizione dei campioni ma anche di tutti i turisti che qui possono vivere una vacanza attiva all’insegna dello sport e del relax.”
Vincenzo Nibali, scortato dai compagni Valerio Agnoli, Alessandro Vanotti, Fabio Aru, Tanel Kangert, Andrey Zeits e Dmitri Gruzdev, ha raggiunto il Passo giovedì 4 luglio e soggiornerà presso l’Hotel Cristallo fino al 20 luglio; in seguito  tornerà alle corse a fine mese al Tour de Pologne che quest’anno scatta con due tappe dal Trentino, la seconda delle quali domenica 28 luglio con arrivo proprio in Val di Fassa al Passo Pordoi.
Intanto al Passo San Pellegrino continua anche il lavoro del Team Cannondale Pro Cycling che ciclicamente durante l’estate viene al Passo, soggiornando all’ Hotel Flora Alpina, con i suoi corridori per delle sessioni di allenamento in altura in vista degli appuntamenti agonistici. Dal 9 al 23 luglio si alterneranno Ivan Basso, Federico Canuti, Damiano Caruso, Tiziano Dall’Antonia, Matthias Krizek, Nariyuki Masuda, Maciej Paterski, Daniele Ratto, Juraj Sagan, Cristiano Salerno, Elia Viviani e Cameron Wurf.
“Nel mese di giugno siamo stati qui con Peter Sagan e alcuni degli altri atleti che adesso sono al Tour de France” spiega il D.s Paolo Slongo, “ora invece siamo qui con il gruppo che prepara le corse di agosto e dal quale uscirà anche la squadra per il Tour de Pologne e la Vuelta Espana. Ci sono i corridori che hanno appena terminato il Tour of Austria tra i quali anche Ivan Basso. Come sempre qui al Passo troviamo le condizioni ideali per allenarci sfruttando i benefici dell’altura, dormendo oltre i 1800 metri e allenandoci durante il giorno con l’ampia varietà di percorsi che ci offre la zona”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

il norvegese Markus Hoelgard, portacolori della Uno-X, ha vinto la tappa conclusiva dell'Arctic Race Tour precedendo il connazionale Grondhal Jansen. Terza posizione per Alexey Lutsenko che è riuscito a ribaltare la situazuone di partenza e a strappare a Warren Barguil...


Vittoria di Marco Landi nel 19simo Trofeo città di Conegliano per elite e under 23. Il corridore della Zalf Fior ha superato sul traguardo di Scomigo (Tv) Yuri Colonna, del Team Casillo Maserati e Mattia Bais del Cycling Team Friuli....


  Autentica tappa per uomini da classiche, l'ultima del Binck Bank Tour: vittoria per Oliver Naesen che ha preceduto Van Avermaet e De Plus. Proprio quest'ultimo, 23enne scalatore belga, ha conquistato il sucesso finale regalando alla Jumbo Visma l'ennesimo trionfo...


C'è la firma del britannico Fred Wright sulla quarta tappa del Tour de l'Avenir, la Mauriac - Espalion di 158, 2 km. Secondo posto di giornata per lo svizzero Joël Suter e terzo per il norvegese Soren Waerenskjold  con l'azzurro...


Successo del veronese Federico Zorzan nel 17simo Gran Premio Dmt-7^ Gran Premio Alè per Juniores che si è disputato a Castel Dario nel Mantovano. Il giovane corridore della Autozai Contri Omap ha preceduto Luca Cretti del Massì Supermercati e Alessio...


Un centinaio di juniores compresa la Nazionale della Slovenia, hanno preso parte alla 58^ Coppa Pietro Linari, svoltasi a Borgo a Buggiano su di un tracciato che prevedeva dopo 5 giri in pianura, per tre volte la scalata di Buggiano...


Sono tante 103 edizioni di una gara ciclistica. E’ il numero raggiunto quest’anno dal Giro del Casentino vinto da grandi campioni del pedale come Fausto Coppi che si aggiudicò la gara 80 anni or sono. Proprio ricordando l’impresa del “Campionissimo”...


Di rientro dai mondiali in pista di Francoforte, dove si è classificato al quinto posto nell'Inseguimento individuale, Andrea Piccolo ha subito lasciato il segno con una grande impresa. Il corridore del Team Lvf ha conquistato per distacco la corsa in...


Dominio assoluto della Mitchelton Scott sulle strade della Repubblica Ceca. Lucas hamilton ha infatti vinto la quarta e ultima tappa della corsa davanti al compagno di squadra Daryl Impey. E nella classifica finale, parti invertite con Impey primo e Hamilton...


Un altro successo di prestigio per Marta Bastianelli. La campionessa italiana e vincitrice del Giro delle Fiandre, si è imposta nella Postnord Vargarda West Sweden gara di World Tour donne elite che si è disputata in Svezia sulla distanza di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy