Utensilnord, voglia di stupire a Camaiore

PROFESSIONISTI | 27/02/2013 | 12:27
Dopo l’ottimo piazzamento di Federico Rocchetti al Trofeo Laigueglia e la mancata partecipazione al G.P. Città di Lugano per la cancellazione della corsa, c’è tanta voglia di fare bene nel prossimo impegno del Team Utensilonord sulle strade italiane. Infatti il team sarà presente  al G.P. di Camaiore in programma domani 28 febbraio e non più in agosto come tradizione.
 
La corsa si svolgerà su un  percorso, leggermente modificato e ridotto rispetto alle passate edizioni, con una distanza di 183 chilometri. Il primo tratto prevede due passaggi dal lungomare di Lido di Camaiore, dove è posto il Traguardo Volante Fabio Casartelli che si registrerà nell’ultimo passaggio. Successivamente la corsa dovrà affrontare per sei volte il Monte Pitoro  dove è posto il G.P.M.

gli atleti in gara saranno: Gabriele Bosisio, Omar Lombardi, Alessandro Mazzi, Federico Rocchetti, Marco Zamparella, Marco Zanotti e gli ungheresi  Lovassy Krisztian e Kusztor Peter (Campione Nazionale Ungherese Elite 2012), guidati dal  Direttore Sportivo Marco Tabai che commenta – “Siamo consapevoli di essere di fronte a una corsa dura e imprevedibile, con le sei salite al Monte Pittoro che emetterà il verdetto finale. Noi partiamo senza dubbio per essere protagonisti, e ancora una volta lottare nelle prime posizioni per metterci in mostra, onorare tutte le corse in cui partecipiamo, è il nostro obbiettivo principale”.
 
Dopo la corsa in differita, Il GP di Camaiore sarà trasmesso alle ore 19.00 su RaiSport2


 
After the excellent placement of Federico Rocchetti at Trofeo Laigueglia and failing to participate in GP City of Lugano for the cancellation of the race, there is a great desire to do well in the next match of Team Utensilonord on Italian roads. In fact, the team will be present at G.P. di Camaiore scheduled for tomorrow February 28 and not in August as tradition.
 
The race will take place on a path, slightly modified and reduced compared to previous editions, with a distance of 183 km. The first section consists of two steps from the seafront in Lido di Camaiore, where there is the sprint of Fabio Casartelli that will be awarded in the last step. Then the race will face six times the Monte Pitoro where there is the GPM
 
the athletes will be: Gabriele Bosisio, Omar Lombardi, Alessandro Mazzi, Federico Rocchetti, Zamparella Marco, Marco Zanotti and Hungarian Krisztian Lovassy and Kusztor Peter (Hungarian National Elite Champion 2012), led by Sporting Director Marco Tabai that says - "We are aware that they are facing a tough race and unpredictable, with six climbs to Mount Pittoro which will give the final verdict. We leave no doubt to be leaders, and once again fight for the top positions for showing off, honoring all the races in which we participate, is our main goal. "
 
After the race on a delayed basis, the GP Camaiore will be broadcast at 19.00 on RaiSport2
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Sono state presentate ieri sera a Eataly Monaco le tappe del prossimo Giro d’Italia che interesseranno la Regione Emilia Romagna. La Corsa Rosa, organizzata da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport, andrà in scena dal 9 al 31 maggio.Dopo...


Un piccolo grande Giro. La Volta ao Algarve si propone davvero come uno dei primi grandi appuntamenti della stagione, con un parterre de roi molto interessante. Da oggi a domenica vivremo cinque giorni davvero intensi: tre frazioni destinate agli attaccanti...


  Sabato si alza il sipario sulla stagione ciclistica dilettanti e come avviene da 33 anni sarà la Firenze-Empoli il primo traguardo di prestigio del 2020 in Toscana, seguito 24 ore dopo dal Gp La Torre sulle colline che dominano...


La discesa non perdona, e Walter Belli lo sa. La sua specialità è il Downhill, la Formula 1 della mountain bike. Sono pochi minuti, ma in ogni istante ci si gioca tutto. Perché una caduta può distruggere l’allenamento di mesi,...


Il modello Ghost Pro di Northwave non passa certo inosservato, infatti, si presenta come una scarpa eccellente sotto tutti i punti di vista e sfrutta al meglio la collaborazione del marchio con Michelin. Design aggressivo e prestazioni al top in ogni circostanza,...


Dal 20 al 23 febbraio l'Astana Women's Team sarà in Spagna per fare il proprio debutto stagionale in Europa: la formazione italo-kazaka sarà infatti al via della quarta edizione della Setmana Ciclista Valenciana, una breve gara a tappe che offrirà percorsi misti...


Il Comitato Regionale Lombardo ha incontrato ieri sera le società di Esordienti e Allievi maschili e femminili per il tradizionale appuntamento di inizio stagione. Nel corso della serata è stato presentato ufficialmente il nuovo tecnico della categoria allievi che è...


Voglio tentare, divertendomi ma spero anche divertendo, di mettere i giornalisti di ciclismo o comunque simpatizzanti della bicicletta che ho frequentato al Giro e al Tour (28+15 edizioni, mica bruscolini) in una sorta di padiglione con specchi deformanti: nel senso...


Continuano le iniziative di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale che coinvolgono il mondo del ciclismo: tra queste il convegno “I due Volti della Sicurezza nell’organizzazione delle gare ciclistiche” che ha avuto luogo a Varano di Ancona presso la sede del Coni...


In una settimana ad alta densità di grandi corse, scatta oggi la Vuelta Andalucia Ruta del Sol. Percorso impegnativo, come sempre, per la corsa spagnola: tre di media montagna, una che potrebbe sorridere ai velocisti e la crono conclusiva, e una...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155