Utensilnord, voglia di stupire a Camaiore

PROFESSIONISTI | 27/02/2013 | 12:27
Dopo l’ottimo piazzamento di Federico Rocchetti al Trofeo Laigueglia e la mancata partecipazione al G.P. Città di Lugano per la cancellazione della corsa, c’è tanta voglia di fare bene nel prossimo impegno del Team Utensilonord sulle strade italiane. Infatti il team sarà presente  al G.P. di Camaiore in programma domani 28 febbraio e non più in agosto come tradizione.
 
La corsa si svolgerà su un  percorso, leggermente modificato e ridotto rispetto alle passate edizioni, con una distanza di 183 chilometri. Il primo tratto prevede due passaggi dal lungomare di Lido di Camaiore, dove è posto il Traguardo Volante Fabio Casartelli che si registrerà nell’ultimo passaggio. Successivamente la corsa dovrà affrontare per sei volte il Monte Pitoro  dove è posto il G.P.M.

gli atleti in gara saranno: Gabriele Bosisio, Omar Lombardi, Alessandro Mazzi, Federico Rocchetti, Marco Zamparella, Marco Zanotti e gli ungheresi  Lovassy Krisztian e Kusztor Peter (Campione Nazionale Ungherese Elite 2012), guidati dal  Direttore Sportivo Marco Tabai che commenta – “Siamo consapevoli di essere di fronte a una corsa dura e imprevedibile, con le sei salite al Monte Pittoro che emetterà il verdetto finale. Noi partiamo senza dubbio per essere protagonisti, e ancora una volta lottare nelle prime posizioni per metterci in mostra, onorare tutte le corse in cui partecipiamo, è il nostro obbiettivo principale”.
 
Dopo la corsa in differita, Il GP di Camaiore sarà trasmesso alle ore 19.00 su RaiSport2


 
After the excellent placement of Federico Rocchetti at Trofeo Laigueglia and failing to participate in GP City of Lugano for the cancellation of the race, there is a great desire to do well in the next match of Team Utensilonord on Italian roads. In fact, the team will be present at G.P. di Camaiore scheduled for tomorrow February 28 and not in August as tradition.
 
The race will take place on a path, slightly modified and reduced compared to previous editions, with a distance of 183 km. The first section consists of two steps from the seafront in Lido di Camaiore, where there is the sprint of Fabio Casartelli that will be awarded in the last step. Then the race will face six times the Monte Pitoro where there is the GPM
 
the athletes will be: Gabriele Bosisio, Omar Lombardi, Alessandro Mazzi, Federico Rocchetti, Zamparella Marco, Marco Zanotti and Hungarian Krisztian Lovassy and Kusztor Peter (Hungarian National Elite Champion 2012), led by Sporting Director Marco Tabai that says - "We are aware that they are facing a tough race and unpredictable, with six climbs to Mount Pittoro which will give the final verdict. We leave no doubt to be leaders, and once again fight for the top positions for showing off, honoring all the races in which we participate, is our main goal. "
 
After the race on a delayed basis, the GP Camaiore will be broadcast at 19.00 on RaiSport2
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Parla rumeno la seconda tappa del Giro di Slovacchia grazie a Eduard-Michael Grosu. Il portacolori della Delko Marseille Provencesi è imposto sul traguardo di Ruzomberok precedendo nell'ordine il belga Lampaer ed il francese Demare. Prorpio Lampaert si consola comunque strappando...


Alberto Bettiol era uno dei corridori più attesi oggi alal Coppa Sabatini, soprattutto in chiave mondiale. Il toscano, vincitore quest'anno del Giro delle Fiandre, racconta così sui social la sua giornata: «Correre con la maglia azzurra è sempre una grande...


Bellissima notizia per tutta la Arvedi cycling: Attilio Viviani è stato promosso tra i professionisti, l'anno prossimo correrà con la maglia della Cofidis, solutions crédits, a fianco del fratello Elia. Un salto di categoria più che meritato, dopo le vittorie...


Nel segno del tricolore si è aperta la seconda edizione Giro delle Marche in Rosa sulle strade dell’entroterra marchigiano a San Severino Marche: a segno l’ex campionessa d’Italia Marta Cavalli (Valcar Pbm) sulla compagna di fuga Soraya Paladin (Alè Cipollini...


Hanno portato due piazzamenti nella top ten le due corse in Toscana di questa metà settimana per l’Androni Giocattoli Sidermec. Il protagonista per i campioni d’Italia è stato Andrea Vendrame (che è tra i preselezionati dal commissario tecnico Cassani per...


È un Alexey Lutsenko che manda a tutti un segnale importante in vista del mondiale, quello che ha dominato oggi la Coppa Sabatini a Peccioli: «Dopo il secondo posto della Coppa Agostoni, inseguivo un risultato importante in queste gare italiane...


Un grande numero, una vera impresa, una fuga vincente di 73 km quella firmata da Alexey Lutsenko sulle strade della 67esima Coppa Sabatini - Gran Premio Peccioli. Il campione del Kazakhistan è entrato nella fuga del mattino scatatta al km 20...


Si annuncia una puntata davvero ricca, quella di Radiocorsa in onda questa sera alle 19 su RaisportHD. Si parlerà del caso di Fabio Aru con Beppe Saronni, del futuro di Vincenzo Nibali alla Trek Segafredo con Luca Guercilena e della...


È stata presentata oggi presso la Sala Stampa della Regione Piemonte in Piazza Castello a Torino la 103esima edizione del GranPiemonte NamedSport. La corsa organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte è in programma giovedì...


Il Piccolo Giro di Lombardia, classica del ciclismo internazionale per la categoria Under 23, in programma ad Oggiono (Lecco) domenica 6 ottobre 2019, propone un percorso affascinate e molto impegnativo. Un tracciato disegnato dal Velo Club Oggiono che ormai da diversi anni è...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy