CROSS WC. Trionfo di Pauwels a Roma, Fontana è terzo

| 06/01/2013 | 15:59
È il belga Kevin Pauwels il re della prova romana di Coppa del Mondo. All'Ippodromo delle Capannelle, Pauwels ha preceduto il connazionale Niels Albert mentre al terzo posto si è piazzato un grande Marco Aurelio Fontana, che ha tagliato il traguardo giustamente in trionfo. Sfortunatissimo il belga Vantournout che, dopo aver battagliato con Pauwels per il successo finale, ha perso posizioni a causa di un guasto meccanico chiudendo al quinto posto.
Enrico Franzoi ha chiuso all'undicesimo posto, Elia Silvestri si è piazzato diciottesimo mentre Sven Nys ha chiuso solo al ventesimo posto.
Il campione del mondo Niels Albert è il nuovo leader della Coppa del Mondo.

Ordine d'arrivo
1. Kevin Pauwels (Belgio) in 1.01'17"
2. Niels Albert (Belgio) a 16"
3. Marco Aurelio Fontana (Italia) a 22"
4. Francis Mourey
5. Klaas Vantornout
6. Lars Van der Haar
7. Radomir Simunek
8. Bart Aernouts
9. Marcel Wildhaber
10. Twan Van den Brand
11. Enrico Franzoi
12. Martin Bina
13. Simon Zahner
14. Thijs Van Amerongen
15. Philipp Walsleben
16. Aurelien Duval
17. Mathieu Boulo
18. Elia Silvestri
19. Rob Peeters
20. Sven Nys

Classifica Coppa del Mondo (dopo 7 prove su 8)
1. Niels Albert 485
2. Kevin Pauwels 469
3. Sven Nys 446
4. Klaas Vantornout 356
5. Lars Van der Haar 341
6. Bart Aernouts 336
7. Radomir Simunek 311
8. Francis Mourey 300
9. Thijs Van Amerongen 283
10. Tom Meeusen 276
Copyright © TBW
COMMENTI
Per fortuna sono abbonato alla tv belga
6 gennaio 2013 16:14 Monti1970
Se aspettavo la Rai .......la Rai non ha trasmesso nemmeno un secondo di gara. Organizzatori INCOMPETENTI

Problemi tecnici
6 gennaio 2013 16:49 ciclistas
Vorrei conoscere quali problemi tecnici non hanno consentito la trasmissione della gara. Grazie
Claudio Pagani

6 gennaio 2013 17:35 Legend
Rai vergognosa.

RAI
6 gennaio 2013 19:25 geom54
Ragli d'Asini Italiani
anche questi da rinchiudere nei cosidetti stadi del vizioso "gioco del calcio"

Ma sará solo un problema Rai?
6 gennaio 2013 20:27 Monti1970
A parte che la Rai é una televisione del terzo mondo, ma anche gli organizzatori che nei giorni scorsi hanno comunicato che trasmettevano 4 ore di diretta, non si erano rassicurati prima, io penso che la Rai non ha pagato i diritti per la coppa del mondo di ciclocross,mi sbaglierò.... In Belgio per capodanno un ciclocross ha avuto un share del 66% sul primo canale nazionale,li si che pagano i diritti

007.......
6 gennaio 2013 21:41 savethetoast
Spariscono squadre e non si può sapere il perché, squalificano corridori tolgono tour e non si sà il perché, non si può frequentare .... e non si sà,le gare non si vedono e anche lì non si sa il perché.......

Grande savehetaost!
6 gennaio 2013 23:40 Monti1970
Hai centrato in pieno la situazione del mondo del ciclismo! Ma nessuno ne parla,evidentemente il ciclismo non interessa più a nessuno e noi pochi appassionati siamo una razza in via di estinzione

appello alle tv private
7 gennaio 2013 08:51 bove
facciamo un appello a qualche tv privata, tipo Sport Italia o La7. Per favore prendete i diritti per ciclo cross e mtb. Tra prove di coppa e gare italiane sono circa una trentina. Fate un opera pia. Se ben proposto il fuori strada, gli ascolti li può fare, ne sono convinto.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il quartetto maschile - con il campione olimpico Francesco Lamon, il campione mondiale Liam Bertazzo e i giovani Davide Plebani e Manlio Moro - ha iniziato il torneo dell'inseguimento a squadre con il tempo di 3:55.920, che vale la terza...


Marianne Vos non si ferma più e sul traguardo Sarpsborg cala il tris al  Tour of Scandinavia 2022. La super-campionessa della Jumbo Visma, vestita con la maglia di leader della corsa, con una volata potente e sicura ha anticipato Cecilie Uttrup...


Pioggia, vento e temperature autunnali hanno caratterizzato la prima tappa della Arctic Race of Norway disputata oggi con partenza ed arrivo a Mo i Rana. Al termine dei 186 chilometri in programma a vincere è stato Axel Zingle, 23enne francese...


Successo del polacco Maciej Paterski nella terza tappa del Tour of Szeklerland (Romania) da Miercurea Ciuc a Sfântu Gheorghe di 117 chilometri. Il corridore della Voster ATS Team ha preceduto Nicolas Dalla Valle, della Giotti Victoria Savini Due, e Francesco...


La scelta della Movistar di rinunciare al Giro del Portogallo per disputare Tour de l'Ain e Arctic Race ha pagato: Antonio Pedrero ha infatti vinto oggi per distacco la terza e ultima tappa del Tour de l'Ain. Lo spagnolo ha...


Galvanizzato dalla notizia che sarà stagista della squadra World Tour BikeExchange Jayco, Anders Foldager si è aggiudicato la 39sima edizione del Gran Premio Sportivi di Briga Novarese classica nazionale degli elite e under 23 che oggi si è svolta sulle...


L'Union Cycliste Internationale (UCI) comunica che il corridore italiano Michele Gazzoli è stato sanzionato con una squalifica di un anno per violazione non intenzionale del regolamento antidoping (ADRV). La questione nasce a seguito di un Adverse Analytical Finding (AAF)...


Anche la Vuelta ha deciso di applicare lo stesso protocollo Covid utilizzato al Tour de France. La notizia è stata data dall’UCI, che ha fatto presente quali saranno le regole Covid, applicate alla corsa spagnola che partirà da Utrecht, in...


L’UAE Team Emirates continua nell’opera di rafforzamento della propria rosa ingaggiando Domen Novak a partire dal 2023. Il ventisettenne originario di Dolenja Vas (Slovenia) si unisce ad altri corridori che vestiranno dalla prossima stagione la maglia della squadra emiratina, ovvero...


Il Team DSM continua il suo lavoro di scouting in campo femminile e ingaggia Eleonora Ciabocco, Maeve Plouffe ed Eglantine Rayer che firmano con la squadra fino alla stagione 2024. Proveniente dall'Italia, Ciabocco ha avuto una breve ma fortunata stagione...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach