JUNIORES. A Nicola Rossi la prima tappa del Province Toscane

| 29/04/2011 | 15:57

VIA NOVA(PT).- E’ un podio di classe con l’azzurro Nicola Rossi al primo posto, Cappelli secondo, ed un altro azzurro Cigala al terzo, quello che emerge a conclusione della prima tappa del Giro delle Province Toscane-Memorial Franco Ballerini sul traguardo di Via Nova. Tutto questo al termine di una tappa veloce e combattuta, quanto splendida nel finale in occasione dei due giri finali (dei quattro previsti) con la salita di Vico. Protagonisti dieci corridori che hanno tagliato fuori il gruppo. All’ultimo passaggio da Vico attacchi a ripetizione nel drappello di testa, la fatica iniziava a farsi sentire ed in testa restavano in sei, mentre la nazionale della Russia operava un grande lavoro sulla testa del gruppo. Ma le emozioni non erano finite, perchè nella discesa verso la Nievole, Rossi e Cappelli allungavano staccando gli altri quando mancavano ancora venti Km al traguardo. Tra i due, l’accordo era perfetto, transitavano da Via Nova per l’ultimo giro pianeggiante in Valdinievole con 37” di margine sul primo gruppo inseguitore. Il tandem si esaltava, il gruppo recuperava qualcosa ma non avvicinava mai pericolosamente ai battistrada che si presentavano al traguardo dove Rossi non aveva nessuna difficoltà ad imporsi nei confronti del bravo Cappelli. Un vincitore di classe, complimentato anche da chi lo conosce bene come il c.t. azzurro Rino De Candido, che rientrava nel novero dei favoriti e che ha mostrato subito le sue intenzioni. Bravissimo Cappelli mentre hanno disputato un bella tappa anche il giovane Toffoli, il rumeno Voicu che corre per il team pistoiese della Ubaldo Signori ed il russo Arslanov, primo nella classifica dei gran premi della montagna.  Al via del Giro tutte e 34 le squadre annunciate per 170 corridori con encomiabile lavoro della società Via Nova e di Franco Mazzoncini. Alla cerimonia di premiazione è intervenuto anche il sindaco di Pieve a Nievole, Massimo Alamanni. Domani seconda tappa con partenza ed arrivo a Castelnuovo Val di Cecina.


ORDINE DI ARRIVO E CLASSIFICA: 1)Nicola Rossi (Work Service Brenta), Km 113, in 2h40’29”, media Km 42,247; 2)Luca Cappelli (Big Hunter FP Seanese) a 2”; 3)Matteo Cigala (Aspiratori Ortelli Zaini) a 27”; 4)Andrea Toffoli (Cieffe Forni); 5)Riccardo Zen (Work Service Brenta); 6)Longo; 7)Falco; 8)Larentis; 9)D’Angelo; 10)Rosellino.

                                ANTONIO MANNORI

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Giulio Ciccone, superbo vincitore del 57° Trofeo Laigueglia, dopo le infinite premiazioni si concede ai taccuini e microfoni e racconta la sua giornata: «Sono molto soddisfatto, questa gara l’ho già fatta diverse volte e mi trasmette ogni anno una grande...


E’ stato Diego Rosa, capitano del Team Arkea Samsic, a far saltare il banco della 57a edizione del Trofeo Laigueglia. E’ stato lui ad accendere la miccia nella seconda delle quattro ascese finali al Colla Micheri. Però l’ottima azione, e...


Ancora una fuga vincente sulle strade dela Provenza. L'ultima tappa del Tour ha visto infatti il sucesso del britannico Owain Doull che ha regalato la prima gioia di stagione al Team Ineos. Doull ha preceduto i compagni di fuga Brandle...


Un lampo azzurro a Laigueglia, in una giornata dal cielo bigio: Giulio Ciccone, abruzzese della Trek Segafredo oggi in gara con la maglia azzurra, ha dominato il Trofeo Laigueglia firmando un'azione bellissima sull'ultimo passaggio a Colla Micheri. La corsa esplode...


L'iridata Ceylin Del Carmen Alvarado conquista anche l'ultima prova dell'Ethias Cross che oggi si è disputata ad Hulst, in Olanda. La campionessa del mondo, portacolori della Alpecin Fenix, si impone allo sprint superando la rivale di sempre Annemarie Worts. Completa...


Prova di forza di Eli Iserbyt nell'Ethias Cross di Hulst, in Olanda. Il belga della Pauwels Sauzen domina la prova dal primo all'ultimo metro trionfando nettamente davanti all'inglese Tom Pidcock (Trinity) e al connazionale Toon Aerts (Telenet Baloise).


Uno dei papabili alla vittoria è il trevigiano Andrea Vendrame. Subito dopo il foglio di firma il portacolori della AG2R La Mondiale non ha nascosto il suo obiettivo. “La condizione è buona, arrivo da un bel periodo in Australia dove...


Andrea Piccolo, il milanese classe 2001, è uno dei più attesi corridori della corazzata Team Colpack Ballan. Anche per lui la prima stagionale è tra i professionisti sulle strade della Riviera di Ponente. “Tanta emozione essere qui al via di...


Una squadra solida forte di 16 atleti in grado di imporsi su qualsiasi traguardo, due direttori sportivi abili ed esperti, un team manager di comprovata serietà e professionalità, sponsor appassionati, entusiasti e che amano il ciclismo. Non manca veramente nulla...


L’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani è nata nel 1946 ed è la più antica associazione sportiva di categoria a livello mondiale. Ha lo scopo di promuovere gli interessi professionali, morali e materiali dei suoi soci, vale a dire i ciclisti...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155