IL TEAM MBH BANK COLPACK BALLAN CSB CONCLUDE OGGI IL RADUNO DI CALPE

CONTINENTAL | 12/02/2024 | 11:05

Il Team MBH Bank Colpack Ballan CSB chiude oggi il suo collegiale a Calpe, in Spagna. Sono stati 14 giorni intensi in cui gli atleti hanno pedalato (dal 29 gennaio all’11 febbraio), per un totale di 48 ore, percorrendo 1.550 chilometri con un dislivello complessivo di 21,500 metri, alla media oraria di 31,7 km/h.


Un training camp che ha visto presenti anche i ragazzi della formazione Junior, 6 atleti ungheresi a cui si sono aggiunti 2 Allievi, coordinati da Gilberto Simoni.


“Abbiamo lavorato bene – afferma il team manager Antonio Bevilacqua – e ora rientriamo in Italia dove, mercoledì 14 a Bergamo, presenteremo il nostro nuovo progetto”.

CADUTA: Unica nota dolente, ieri, l’imprevisto occorso a Christian Bagatin, che durante una fase di salita è stato ostacolato da una cicloamatore, riportando un trauma alla clavicola.

Dopo una visita al pronto soccorso di Denia, sembrerebbero escluse fratture. Per Bagatin è però d’obbligo la prudenza, avendo già fratturato quella spalla per ben 2 volte. Al rientro in Italia verranno fatti nuovi accertamenti.

BILANCIO DEL TRAINING CAMP: Il commento tecnico spetta a Gianluca Valoti che ha ha guidato le uscite con gli altri tecnici: Beppe Dileo, Flavio Miozzo e Davide Martinelli. La programmazione è stata gestita da Dario Giovine e Antonio Fusi.

“Durante il camp – dichiara Valoti – abbiamo curato diversi aspetti, come quello dell’alimentazione con l’intervento di Lorenzo Luoni di Neversecond, la parte di comunicazione e la realizzazione di una serie di videoclip oltre allo shooting fotografico. Sicuramente il gruppo ha messo una buona base ed i ragazzi hanno potuto conoscersi meglio. Nel complesso si è potuto lavorare con regolarità anche grazie al meteo buono e strade in ottime condizioni”.

PRESENTAZIONE 2024: Ricordiamo che il primo appuntamento ufficiale, in Italia, è la presentazione del 14 febbraio

ENGLISH VERSION

The Team MBH Bank Colpack Ballan CSB concludes its training camp in Calpe, Spain today. It has been 14 intense days during which the athletes have cycled (from January 29th to February 11th), totaling 48 hours, covering 1,550 kilometers with an elevation gain of 21,500 meters, at an average speed of 31.7 km/h.

A training camp that also saw the presence of the Junior formation boys, 6 Hungarian athletes to whom 2 Cadets were added, coordinated by Gilberto Simoni.

“We have worked well,” says team manager Antonio Bevilacqua, “and now we return to Italy where, on Wednesday the 14th in Bergamo, we will present our new project.”

FALL: The only sour note occurred yesterday, with the unexpected incident involving Christian Bagatin, who during a climbing phase was obstructed by a local cyclist, resulting in a collarbone injury.

After a visit to the emergency room in Denia, fractures seem to be ruled out. However, caution is mandatory for Bagatin, having already fractured that shoulder twice. Upon returning to Italy, further examinations will be conducted.

TRAINING CAMP: The technical commentary is provided by Gianluca Valoti, who led the trainings with the other coaches: Beppe Dileo, Flavio Miozzo, and Davide Martinelli. The programming was managed by Dario Giovine and Antonio Fusi.

“During the camp,” Valoti states, “we addressed various aspects, such as nutrition with the intervention of Lorenzo Luoni from Neversecond, communication, and the creation of a series of video clips as well as the photographic shooting. Certainly, the group has laid a good foundation, and the athletes have been able to get to know each other better. Overall, we were able to work regularly thanks to good weather and excellent road conditions.”

Copyright © TBW
COMMENTI
Allievi e juniores?
12 febbraio 2024 23:06 Miguelon
A parte l'augurio che abbiano
fatto preparazioni diverse, ma non dovrebbero essere a scuola? In fondo neve qui non ne ha fatta, e ci si poteva allenare benissimo lo stesso. Agli allievi manca un mese e mezzo alle prime gare. Che senso ha forzare ora?

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici e atleti attivi nel mondo dello sport...


Ribaltone al Tour du Rwanda. Il britannico Joseph Blackmore mette a segno il colpo doppio e corona il grande lavoro della sua Israel Premier Tech. La sesta tappa ha portato il gruppo da Muzanze al monte Kigali per 93, 3...


Gioele Bertolini è un atleta che ha bisogno di poche presentazioni, una certezza, un punto fermo della mtb italiana e del ciclocross internazionale.In questo 2024 il team brianzolo vuole puntare sull’ atleta di Talamona, classe 1995, soprannominato “Il Bullo”.  Gioele...


Il Training Camp in Spagna ad Albir, in Costa Blanca, è stato il momento in cui affinare la condizione per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La formazione guidata dal presidente Gianni Carapia, nata nel 2019 da un'idea di Davide Cassani...


La prima sfida della stagione sarà di lusso. Domani nella Firenze-Empoli-Memorial Renzo Maltinti infatti 30 le squadre presenti per poco meno di 180 corridori a garantire emozioni e spettacolo. Tutti i team nazionali rappresentati a questa classica organizzata dalla Maltinti...


Si completa il ciclo d'interviste di Federico Guido all'evento RCS-Credit Agricole della scorsa settimana a Milano. Con Vincenzo Nibali si è parlato soprattutto di grandi classiche e dei grandi interpreti stranieri e italiani. Da non perdere la sua "ricetta" per...


Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


Il Presidential Cycling Tour of Türkiye è stato il suo ultimo impegno agonistico del 2023, la sua ultima uscita ufficiale con la maglia della Team Corratec - Selle Italia, ora però Alexander Konychev è pronto a ripartire, e lo farà...


Inizia dalla Toscana la stagione agonistica del Team Bike Sicilia - Multicar Amarù. La prima sfida sarà sabato alla 37^ edizione della Firenze Empoli sulla distanza di km 149: a disposizione dei Ds Paolo Tiralongo e Leonardo Giordani, ci saranno...


Se siete rimasti piacevolmente colpiti dalla nuova colorazione Team Replica della formazione Bahrain Victorius e volete pedalare la nuova stagione su una delle quattro versioni Limited Edition sappiate che l’italia è il primo paese a livello globale a rendere disponibili queste splendide Merida. per leggere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi