TOUR OF OMAN. SOTTO IL NUBIFRAGIO TRIONFA FISHER-BLACK, 3° ULISSI. BENE VERRE E DE PRETTO. VIDEO

PROFESSIONISTI | 11/02/2024 | 12:25
di Carlo Malvestio

Momento d'oro per Finn Fisher-Black! Il ventunenne neozlandese, che appena due giorni fa ha vinto la Muscat Classic, ha messo la sua firma sulla seconda tappa del Tour of Oman 2024, da Al Sifah a Qurayyat per 170.4 km. Il portacolori della UAE TEam Emirates ha preceduto il sorprendente statunitense Luke Lamperti della Soudal Quick Step e Diego Ulissi, compagno di squadra del vincitore. Nella top ten di giornata anche altri due giovani italiani: Alessandro Verre (Arkèa-B&B Hotels) e Davide De Pretto (Jayco AlUla) che hanno chiuso rispettivamente al nono e decimo posto.


LA CORSA. Subito attacchi sin dal via, compreso quello solitario di Cesare Benedetti (Bora-hansgrohe) che però non ha trovato fortuna, e dopo una decina di chilometri va via una fuga a tre: lo spagnolo Oscar Pelegri della Burgos BH, il giapponese Nariyuki Masuda della JCL Team Ukyo e il mongolo Tegsh-bayar Batsaikhan della Roojai Insurance. Il loro tentativo è stato annullato a dieci chilometri dal traguardo, proprio in vista della salita finale.


A caratterizzare la tappa un vero e proprio nubifragio che si è abbattuto sulla corsa e che ha accompagnato i ciclisti negli ultimi 50 chilometri della tappa, con fiumi d'acqua che scendevano a lato della strada e cascate di pioggia e terra che venivano giù dalla montagna. Dato statistico, è la prima volta che piove in 13 edizioni della corsa!

Ovviamente Finn Fisher-Black è anche il nuovo leader della classifica generale con 6 secondi di vantaggio su Lamperri e 8 su Ulissi.

IL VINCITORE - Il neozelandese è l'uomo del momento in casa UAE e la facilità con cui ha vinto a Qurayat è la conferma di quanto stia volando in questi giorni: «È stato un finale caotico, sia per la pioggia che veniva giù fortissima che per il nervosismo che c’era in gruppo. La squadra è stata perfetta nel guidarmi nel miglior modo possibile. Nella salita finale sia io che Yates avevamo il via libera per provare a giocarci le nostre carte - ha spiegato dopo l'arrivo -. Su questo tipo di salite avevamo visto alla Muscat Classic che le gambe giravano bene e ci ho provato. Adam è alla prima corsa stagionale e sono sicuro che lo vedremo venire fuori nei prossimi giorni. Personalmente vincere 2 volte in 3 giorni è già qualcosa di straordinario, quindi tutto quello che verrà nei prossimi giorni è un plus. La squadra è forte, oggi nessuno ci ha aiutato a chiudere sulla fuga per provare a toglierci qualche energia in più, ma non abbiamo sbagliato nulla. Ora proveremo a vincere la generale con Yates».

ORDINE D'ARRIVO

1 FISHER-BLACK Finn UAE Team Emirates 04:04:04

2 LAMPERTI Luke Soudal Quick-Step + 02

3 ULISSI Diego UAE Team Emirates + 02

4 CHARMIG Anthon Astana Qazaqstan Team + 02

5 ADRIÀ Roger BORA-hansgrohe + 02

6 YATES Adam UAE Team Emirates + 02

7 VANSEVENANT Mauri Soudal Quick-Step + 02

8 BERCKMOES Jenno Lotto Dstny + 02

9 VERRE Alessandro ARKEA-B&B HOTELS + 06

10 DE PRETTO Davide Team Jayco-AlUla + 06

11 PESENTI Thomas JCL Team UKYO + 06

12 BARGUIL Warren Team dsm-firmenich PostNL + 06

13 ZWIEHOFF Ben BORA-hansgrohe + 06

14 HERRADA Jesus Cofidis + 06

15 HIRT Jan Soudal Quick-Step + 06

16 BUSATTO Francesco Intermarché-Wanty + 09

17 KULSET Johannes Uno-X Mobility + 09

18 COBO CAYON Ivan Equipo Kern Pharma + 09

19 ROTA Lorenzo Intermarché-Wanty + 12

20 PALZER Anton BORA-hansgrohe + 12

21 KUDUS Merhawi Terengganu Cycling Team + 12

22 MASNADA Fausto Soudal Quick-Step + 12

23 LIVYNS Arjen Lotto Dstny + 12

24 EARLE Nathan JCL Team UKYO + 12

25 BUCHMANN Emanuel BORA-hansgrohe + 12

26 RODRIGUEZ Cristian ARKEA-B&B HOTELS + 12

27 VAN ENGELEN Adne Roojai Insurance + 12

28 FAURE-PROST Alexy Intermarché-Wanty + 12

29 IRIBAR Unai Equipo Kern Pharma + 12

30 HUBY Antoine Soudal Quick-Step + 12

31 HERZOG Emil BORA-hansgrohe + 12

32 BETTLES Carter Roojai Insurance + 12

33 MEINTJES Louis Intermarché-Wanty + 12

34 EWART Jesse Terengganu Cycling Team + 12

35 YAMAMOTO Masaki JCL Team UKYO + 12

36 ARTZ Huub Intermarché-Wanty + 12

37 GELDERS Gil Soudal Quick-Step + 21

38 COQUARD Bryan Cofidis + 21

39 CARBONI Giovanni JCL Team UKYO + 21

40 APARICIO Mario Burgos-BH + 21

41 ANDERSEN Idar Uno-X Mobility + 21

42 SVESTAD-BÅRDSENG Embret ARKEA-B&B HOTELS + 26

43 GESBERT Elie ARKEA-B&B HOTELS + 28

44 SAINBAYAR Jambaljamts Burgos-BH + 28

45 GARCIA Carlos Equipo Kern Pharma + 34

46 ELISSONDE Kenny Cofidis + 34

47 LAPTEV Savelii Astana Qazaqstan Team + 50

48 ADAMIETZ Johannes Lotto Dstny + 50

49 RETEGI Mikel Equipo Kern Pharma + 50

50 DE POOTER Dries Intermarché-Wanty + 52

51 KRISTOFF Alexander Uno-X Mobility + 53

52 BLUME LEVY William Uno-X Mobility + 53

53 VAN DEN BROEK Frank Team dsm-firmenich PostNL + 56

54 TOUMIRE Hugo Cofidis + 56

55 LÜHRS Luis-Joe BORA-hansgrohe + 01:14

56 SCHELLING Ide Astana Qazaqstan Team + 01:14

57 LUND ANDRESEN Tobias Team dsm-firmenich PostNL + 01:20

58 DE GENDT Aimé Cofidis + 01:23

59 FRANCO Alejandro Burgos-BH + 01:23

60 MAGNIER Paul Soudal Quick-Step + 01:27

61 CAHYADI Aiman Terengganu Cycling Team + 01:39

62 ÁLVAREZ Rodrigo Burgos-BH + 01:41

63 STEWART Campbell Team Jayco-AlUla + 01:44

64 DURBRIDGE Luke Team Jayco-AlUla + 01:47

65 PHOUNSAVATH Ariya Roojai Insurance + 01:53

66 DELGADO David Burgos-BH + 02:15

67 ALRAHBI Said Oman + 02:19

68 MASUDA Nariyuki JCL Team UKYO + 02:22

69 WALSCHEID Max Team Jayco-AlUla + 02:27

70 ROOSEN Timo Team dsm-firmenich PostNL + 02:31

71 EWAN Caleb Team Jayco-AlUla + 02:36

72 BENEDETTI Cesare BORA-hansgrohe + 02:51

73 FUENTES Angel Burgos-BH + 02:54

74 VAN DER TUUK Danny Equipo Kern Pharma + 03:20

75 DE GENDT Thomas Lotto Dstny + 03:20

76 QUICK Blake Team Jayco-AlUla + 03:20

77 MAZUKI Fakhruddin Terengganu Cycling Team + 03:20

78 MILTIADIS Andreas Terengganu Cycling Team + 03:20

79 LAENGEN Vegard Stake UAE Team Emirates + 03:20

80 DEBEAUMARCHÉ Nicolas Cofidis + 03:20

81 DAUPHIN Florian ARKEA-B&B HOTELS + 03:20

82 CAPIOT Amaury ARKEA-B&B HOTELS + 03:30

83 SYRITSA Gleb Astana Qazaqstan Team + 03:34

84 TZORTZAKIS Polychronis Roojai Insurance + 03:52

85 AL-WAHIBI Mohammed Oman + 03:52

86 FREDHEIM Stian Uno-X Mobility + 03:59

87 GUDMESTAD Tord Uno-X Mobility + 04:05

88 AL HSANI Mundher Oman + 04:09

89 AL HAMMADI Abdulla UAE Team Emirates + 04:13

90 VANDENABEELE Henri Lotto Dstny + 04:13

91 TAMINIAUX Lionel Lotto Dstny + 04:13

92 AZNAR Unai Equipo Kern Pharma + 04:42

93 PELEGRÍ Óscar Burgos-BH + 04:42

94 LAKASEK Irwandie Terengganu Cycling Team + 04:42

95 CARSTENSEN Lucas Roojai Insurance + 04:42

96 PHONARJTHAN Patompob Roojai Insurance + 04:42

97 MALUCELLI Matteo JCL Team UKYO + 04:58

98 AL RIYAMI Mazin Oman + 05:02

99 VINOKUROV Nicolas Astana Qazaqstan Team + 05:36

100 GIDICH Yevgeniy Astana Qazaqstan Team + 05:36

101 WALLIN Rasmus Bøgh Uno-X Mobility + 05:36

102 TONEATTI Davide Astana Qazaqstan Team + 05:36

103 BATSAIKHAN Tegshbayar Roojai Insurance + 05:56

104 ISHIBASHI Manabu JCL Team UKYO + 06:05

105 AL MUTAIWEI Mohammad UAE Team Emirates + 06:09

106 VAN SINTMAARTENSDIJK Roel Intermarché-Wanty + 06:35

107 NABERMAN Tim Team dsm-firmenich PostNL + 06:35

108 JAKOBSEN Fabio Team dsm-firmenich PostNL + 06:35

109 BRUSTENGA Marc Equipo Kern Pharma + 06:35

110 HODEG Alvaro UAE Team Emirates + 06:35

111 VAN DEN BERG Julius Team dsm-firmenich PostNL + 08:50

112 AL-GHEILANI Abdullah Oman + 10:39

113 ALYAQOOBI Abdulrahman Oman + 10:39

114 AL AAMRI Saif Oman + 11:09

DNSVANHOUCKE HarmLotto Dstny

DNFHAMDAN Wan Abdul RahmanTerengganu Cycling Team

Photo: A.S.O./Oman Cycling Association/Pauline Ballet

 
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Con l’inizio del nuovo anno vengono svelati i sedici alfieri che nel 2024 vestiranno i colori nero, bianco e blu dell’Unione Ciclisti Trevigiani Energiapura Marchiol, del presidente Ettore Renato Barzi. MATTEO ZURLO VINCE ANCHE IL GIRO DEL VENETO Dopo un...


Olav Kooij è in perfetto orario e trionfa nella quinta tappa deell'UAE Tour, la Al Aqah - Umm Al Quwain di 182 km. A duecento metri dall'arrivo occupa la traiettoria giusta, a 60 all'ora, e al fotofinish batte Tim Merlier....


Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici e atleti attivi nel mondo dello sport...


Ribaltone al Tour du Rwanda. Il britannico Joseph Blackmore mette a segno il colpo doppio e corona il grande lavoro della sua Israel Premier Tech. La sesta tappa ha portato il gruppo da Muzanze al monte Kigali per 93, 3...


Gioele Bertolini è un atleta che ha bisogno di poche presentazioni, una certezza, un punto fermo della mtb italiana e del ciclocross internazionale.In questo 2024 il team brianzolo vuole puntare sull’ atleta di Talamona, classe 1995, soprannominato “Il Bullo”.  Gioele...


Il Training Camp in Spagna ad Albir, in Costa Blanca, è stato il momento in cui affinare la condizione per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La formazione guidata dal presidente Gianni Carapia, nata nel 2019 da un'idea di Davide Cassani...


La prima sfida della stagione sarà di lusso. Domani nella Firenze-Empoli-Memorial Renzo Maltinti infatti 30 le squadre presenti per poco meno di 180 corridori a garantire emozioni e spettacolo. Tutti i team nazionali rappresentati a questa classica organizzata dalla Maltinti...


Si completa il ciclo d'interviste di Federico Guido all'evento RCS-Credit Agricole della scorsa settimana a Milano. Con Vincenzo Nibali si è parlato soprattutto di grandi classiche e dei grandi interpreti stranieri e italiani. Da non perdere la sua "ricetta" per...


Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


Il Presidential Cycling Tour of Türkiye è stato il suo ultimo impegno agonistico del 2023, la sua ultima uscita ufficiale con la maglia della Team Corratec - Selle Italia, ora però Alexander Konychev è pronto a ripartire, e lo farà...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi