VOCI AZZURRE. BALSAMO: «BRAVE RAGAZZE,L’ITALIA C’È» SANGALLI:«SIAMO TUTTI SODDISFATTI, ORA GUARDIAMO AVANTI»

NEWS | 21/08/2022 | 15:07
di Luca Galimberti

Immediatamente dopo l'arrivo Elisa Balsamo non usa tante parole per commentare la gara che ha portato lei e Rachele Barbieri a colorare d’azzurro 2/3 del podio europeo, ma il messaggio che la campionessa del Mondo lancia è chiaro: quando c’è da combattere l’Italia risponde presente.  «Abbiamo lottato con l'Olanda con due treni uno contro l’altro. Le mie ragazze sono state veramente brave. Lorena è tutta estate che vince volate, oggi ha vinto al fotofinish, le abbiamo dimostrato che l’Italia c’è»


Parla dopo le premiazioni, con la medaglia al collo, Rachele Barbieri che dichiara di essere soddisfatta dei risultati ottenuti in Baviera prima su pista e oggi su strada: « A questi Europei mi sono presentata con una condizione molto buona, sono contenta di come è andata. Correre con la maglia azzurra per la prima volta nella categoria èlite è stato bello, spero non sia l’ultima.  La tattica di oggi? Sapevo di dover lavorare nel finale, e di puntare all’arrivo. Ho cercato di dare il meglio di me per essere di supporto alla squadra; quando ho visto che mi stavo giocando il bronzo ho dato il colpo di reni e ho battuto Lisa Brennaur che oggi era alla sua ultima corsa. Un po’ mi spiace per lei ma per sono contenta di aver portato una medaglia all’Italia».


Anche il cittì Sangalli fa il punto davanti ai microfoni rimarcando da subito la propria soddisfazione «Sapevamo di dover gareggiare contro l’Olanda che ha una squadra fortissima; Wiebes è la velocista più forte quest’anno e solitamente vince gli sprint per distacco, oggi l’Italia ha corso unita, da squadra, e Lorena ha vinto sì, ma di pochi centimetri.»

Il tecnico azzurro continua svelando la raccomandazione principale che ha fatto alle ragazze prima della partenza: «Ho detto loro di fare ciò che sono capaci di fare che sarebbe bastato». Poi continua: «Siamo entrate in tutte le possibili situazioni che si sono create, abbiamo fatto tutto ciò che si poteva fare sapendo che l’Olanda avrebbe puntato alla volata. Col nostro treno abbiamo fatto disunire le orange, anche se Wiebes è stata bravissima a prendere la nostra ruota e a vincere»

Infine Sangalli chiude rimarcando ancora la sua soddisfazione proiettandosi verso i prossimi appuntamenti «Siamo tutti soddisfatti, ora guardiamo avanti».

 

 

 

In aggiornamento

Copyright © TBW
COMMENTI
Brave.
21 agosto 2022 17:58 noel
bene tutto il team, avanti cosi !!

Bravissime
21 agosto 2022 20:42 frakie
Bravissime. Come sempre. L'olandese, fortissima, ha trovato un bel riferimento con le nostre azzurre. Alla Balsamo è mancato quel pelo in più. Pazienza. Indossa comunque una prestigiosissima maglia. La Barbieri che trainata che ha fatto. Peccato che dietro c'era l'olandese. Speriamo nel mondiale. Anche se quest'anno hanno già fatto tanto. Bravissime ancora.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach