DAN BIGHAM BATTE IL RECORD DELL'ORA: 55,548 KM

PISTA | 19/08/2022 | 15:37
di tuttobiciweb

Obiettivo centrato, asticella alzata ulteriormente: Dan Bigham ha battuto il record dell'ora e sulla pista di Grenchen, in Svizzera, ha percorso 55,548 km, migliorando il record che era stato stabilito da Campenaerts ad Aguascalientes in 55,089.


Bigham è un ciclista britannico (già detentore del record dell'ora nazionale dopo aver migliorato la prestazione di Wiggins), ma soprattutto un ingegnere che lavora per il Team Ineos Grenadiers e che quindi ha testato nuove soluzioni in questo tentativo, una sorta di... apripista di lusso per Filippo Ganna.


«Mi sono sentito davvero bene - ha commentato a caldo l'atleta britanicco - ero in anticipo rispetto al mio previsto split nel primo tempo. È stato davvero divertente ed è davvero strabiliante come è andata. Sapevamo che dovevo restare concentrati su tre punti: la linea, la respirazione e la posizione della testa. Sapevo che finché fossi stato in grado di controllare queste tre cose, tutto il resto sarebbe andato a posto».

Bigham è entrato a far parte degli INEOS Grenadiers come Performance Engineer alla fine della stagione 2021 e ha lavorato intensamente con il Team e i suoi principali partner, in particolare Pinarello, Bioracer e Kask, per sviluppare le conoscenze e le attrezzature del team al fine di ottenere prestazioni di alto livello. Lavorare come Performance Engineer con i Grenadiers offre a Bigham l'opportunità di combinare la sua esperienza in bici con la ricerca e lo sviluppo tecnico, collaborando con gli specialisti dei partner del team e della famiglia sportiva INEOS. Bigham ha aggiunto: «Il cambiamento rispetto ai precedenti tentativi è stato un ampio supporto da parte di INEOS Grenadiers - ha detto -. Non solo sull'attrezzatura, ma è la fisiologia, l'esecuzione, nonché gli interventi nutrizionali e l'allenamento ad aver fatto la differenza».

Rod Ellingworth, Deputy Team Principal, ha dichiarato: «Dopo aver assistito allo sforzo e alla dedizione che Dan ha messo per la realizzaziopne di questo record, così come quello messo in campo dai nostri partner ha del fantastico. Vederli premiati da Dan che ha battuto il record è una granddissima gioia. La sua conoscenza dell'aerodinamica e di come la usa per sfidare le norme stabilite è la chiave per guidare l'innovazione e aiuta a portare avanti le nostre prestazioni come squadra»

 
 
 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Altroché
19 agosto 2022 17:48 Bicio2702
"apripista di lusso per Filippo Ganna".
Questo fenomeno gli ha allontanato di un bel po' la possibilità di riuscita...

Ma mi faccia il piacere
19 agosto 2022 21:59 PedroGonzalezTVE
Bicio.... mi motiva questa sua elucubrazione che per nulla condivido?

ganna
20 agosto 2022 00:19 italia
Concordo con bicio2702; fare i 55,5 su una pista non eccelsa come quella di Grenchen è tantissimo; su questa pista a parità di pubblico e conseguentemente di temperatura interna che influisce sullo scorrimento, il Ganna attuale prevedo che faccia i 56 ( quello dell'anno scorso i 56,5).

ma tira l'acqua
20 agosto 2022 06:57 VERGOGNA
questo fenomeno (bravo, nulla contro di lui, ci mancherebbe) dimostra ancora di più che nelle cronometro con i giusti materiali e studi aerodinamici possono andare forte, fortissimo in tanti.

Forse non è chiaro...
20 agosto 2022 15:54 PedroGonzalezTVE
Capite una cosa però... a Ganna del recordo dell'ora, non dico che non gliene freghi nulla, non è così... ma non è una sua priorità, è una cosa che gli hanno rifilato in testa i media e la critica...... non è per nulla detto che lo provi in questa stagione, anzi secondo me proprio no... poi un giorno lo fara eh... ma quando sarà in un momento di top... gli interessa di più, fidatevi, riprendersi il recordo dell'inseguimento....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’anno magico di Remco Evenepoel ancora non è finito e dopo la festa sulla Grand-Place di Bruxelles, sabato prossimo il neo campione del mondo sposerà la sua Oumi. «Spero che sia tutto pronto – a detto Remco – io non...


È il gran giorno della Coppa Bernocchi, giunta alla sua edizione numero 103. Partenza e arrivo nel cuore di Legnano per una corsa che ha richiamato al via grandi campioni e che lo scorso hanno è stata scenario per una...


  L’ Italia esprime grande qualità nel ciclismo femminile e tra le atlete che in tempi brevi possono decollare c’è sicuramente Valentina Basilico, passista veloce della BePink. Valentina ha 19 anni e nella sua prima stagione tra le elite ha...


“Quando oggi, su per le terribili strade dell’Izoard, vedemmo Bartali che da solo inseguiva a rabbiose pedalate, tutto lordo di fango, gli angoli della bocca piegati in giù per la sofferenza dell’anima e del corpo – e Coppi era già...


Le giornate si accorciano e per continuare ad allenarsi nel pomeriggio faranno sempre più comodo le luci posteriori,  anche se a dirla tutta, in modalità lampeggiante dovrebbero essere sulle vostre bici anche di giorno. Quelle di MagicShine sono un concentrato di potenza...


Presentazione libro MORENA TARTAGNI   VOLEVO FARE LA CORRIDORA è il titolo del libro firmato da Gianluca Alzati che narra con piacevole scorrevolezza le vicende sportive e pure di vita di Morena Tartagni, atleta e personaggio di pieno rilievo del...


L'ex campione d'Asia Hayato Okamoto (Aisan Racing Team) ha vinto la prima tappa del Tour of Taiwan sul circuito di Taipei City con un tempo di 1:44:46, portando a casa la sua seconda vittoria di tappa a Taipei dopo quattro...


L'australiano Ben Dyball mette a segno il colpo grosso nella seconda tappa del Tour of Taiwan. Nella Taoyuan City-Jiobanshan Park di 120, 6 km, il portacolori della giapponese Team Ukyo ha vinto per dstacco conquistando anche la maglia di leader...


Promesso e realizzato. L’incontro pubblico sulla sicurezza nel settore amatoriale, voluto dal’ACSI ciclismo della provincia di Ravenna, con la collaborazione del Gs Progetti Scorta, è andato regolarmente in scena presso l’aula magna della scuola elementare di San Zaccaria, piccola frazione...


La firma del tricolore Filippo Cettolin sulla classica Sarnano-Recanati prova dell'Oscar TuttoBici allievi. Il giovane veneto, del Velo Club San Vendemiano, conquista la 33a edizione della corsa marchigiana allo sprint sul romagnolo Enea Sambinello della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach