LA EF PRENDE CEPEDA E PICCOLO, PASQUALON VERSO IL BAHRAIN E INTANTO DOUGLAS RYDER...

MERCATO | 29/07/2022 | 08:20
di Guido La Marca

Cosa unisce in questi giorni Gianni Savio agli Stati Uniti oppure la Svizzera al Sudafrica? Risposta facile: il ciclomercato. Sono giorni frenetici, questi, perché da lunedì 1° agosto si apre ufficialmente la campagna acquisti per il 2023, ma si possono anche ufficializzare trasferimenti per il finale di questa stagione.


CEPEDA E PICCOLO. E allora ecco che Gianni Savio conferma a tuttobiciweb che Jefferson Cepeda, 24enne scalatore ecuadoriano, proprio dal 1° agosto farà il salto nel WorldTour passando alla EF Education Easypost. E la stessa strada dovrebbe prendere anche Andrea Piccolo, 21enne milanese che è rientrato alle corse a fine giugno nel campionato italiano giungendo quarto. Anche lui sta per accasarsi alla corte di Jonathan Vaughters con un contratto triennale: nei prossimi giorni verranno conclusi i dettagli, ma il manager statunitense sembra intenzionato ad ingaggiare subito Piccolo. L'obiettivo della EF è chiaro: cercare atleti in condizione per andare a caccia di punti pesanti per il rush finale della corsa salvezza.


WORLDTOUR. Nella classifca combinata delle stagioni 2020-2022, la EF attualmente è sedicesima con 13.678 punti, seguita dalla Movistar con 13.488 e dalla BikeExchange Jayco con 13.391 mentre al momento sarebbero retrocesse la Lotto Soudal con 12.842 punti e la Israel Premier Tech con 12.675.

EF E CARAPAZ. D'accordo i rinforzi immediati, ma Vaughters guarda anche alla prossima stagione ed è sempre più vicino a Richard Carapaz, che sarà il capitano del team statunitense per i grandi giri. Ancora aperta la posizione di Rigoberto Uran con il manager statunitense che spiega sui social come «Rigoberto potrebbe restare, cambare o anche andare in pensione. Non abbiamo ancora parlato».

IN CASA BAHRAIN. Sul piede di partenza Luis Leon Sanchez che è destinato a tornare alla Astana Qaazaqstan, mentre in arrivo c'è Andrea Pasqualon che lascerà la Intermarché proprio come il suo velocista di riferimento Alexander Kristoff, che tornerà n Norvegia per correre con la Uno-X Pro.

SVIZZERA. In attesa di conoscere qualche particolare della Tudor Pro Cycling Team di Fabian Cancellara, che dovrebbe approdare alla categoria Professional, dalla Confederazione arriva una notizia molto interessante: reduce dall'esperienza con il Team Qhubeka, Douglas Ryder è pronto a tornare in gruppo con una formazione rinnovata che ripartirà dalla categoria Professional con grandi ambizioni e soprattutto con nuovi sponsor tutti svizzeri e in particolare una banca elvetica.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


L’Auditorium Capretti dell’Istituto Artigianelli di Brescia è tornato a riempirsi di giovani ciclisti come non capitava dai tempi prepandemia in occasione delle premiazioni della Federciclismo provinciale. Tanti ragazzi e ragazze, vincitori nel corso della stagione dei campionati provinciali nelle...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach