ZANA. «NON ERO MAI RIUSCITO A VINCERE IL TRICOLORE, FARLO TRA I PROF... CHI CI CREDE?»

PROFESSIONISTI | 26/06/2022 | 16:51
di Giulia De Maio

Se si potesse eleggere l'immagine perfetta dell'incredulità, il primo piano di Filippo Zana questo pomeriggio ad Alberobello sarebbe perfetto: «Non ci credo, non ci credo...» continua a ripetere il veneto della Bardiani CSF Faizané, neo campione italiano dei professionisti. Guardate le sue dichiarazioni...


E poi, in conferenza stampa, Filippo racconta anche se a fatica, perché la voce resta rotta dall'emozione: «È stato un successo incredibile che neanche mi aspettavo questa mattina con il caldo, così come non mi aspettavo di vincere lo sprint, ma invece sono riuscito nell’impresa e ne sono davvero emozionato e felice per la squadra oltre che per me. Abbiamo corso tutto il giorno con il coltello tra i denti, presenti in ogni azione, vogliosi di vincere o quanto meno di provarci essendo presenti a turno in ogni azione. Io sono andato via all’attacco a 50 km dal termine e mi sentivo bene. Ho preso la volata a ruota di Rota che è partito ai 300 metri e sono riuscito a batterlo nello sprint, finora più importante della mia carriera. Questo successo lo dedico al team che mi ha lanciato e poi sostenuto, alla mia  famiglia, alla mia ragazza, al mio manager, al preparatore e a tutti quelli che mi hanno sostenuto anche in periodi non semplici quando la gamba non girava come avrei voluto. Un’ultima richiesta ad Alè Cycling. Lo scorso anno con Sonny Colbrelli hanno fatto una maglia splendida, mi aspetto che la mia sia altrettanto bella, portare per tutto l’anno il tricolore addosso sarà un’emozione che ancora non riesco appieno ad immaginarmi».


Guardate il video.

Copyright © TBW
COMMENTI
Lo dicevo
26 giugno 2022 19:07 Carbonio67
Di questo ragazzo,si parlava ben poco ( non indossa la giusta divisa ), ma si e' dimostrato in grande crescita. Ben fatto. Bravo e ora avanti tutta

Bravo Zana
26 giugno 2022 19:10 apprendista passista
Vittoria meritatissima e sono sicuro ci farà vedere tanto altro...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Wolfpack cresce: dal 1° gennaio 2023 nasce infatti il Soudal - Quick-Step Devo Team. Il compito del nuovo team sarà quello di identificare giovani talenti e portarli in una struttura che consenta loro di crescere, con l'obiettivo portarli poi...


Grandissima prestazione per il quartetto azzurro femminile che ha conquistato la medaglia d'argento agli Europei facendo tremare le campionesse olimpiche e del mondo in carica della Germania. Rachele Barbieri, Letizia Paternoster, Silvia Zanardi e Vittoria Guazzini hanno pedalato in 4.11.571,...


Nella Mosjøen – Brønnøysund, seconda tappa della Arctic Race of Norway, si esalta Dylan Groenewegen. Lo sprinter della Team BikeExchange - Jayco, perfettamente pilotato dai compagni di squadra,   ha ottenuto la settima affermazione stagionale battendo in volata il belga Amaury Capiot...


Raccogliamo la denuncia di Niccolò Bonifazio: c'è un anziano signore che nella zona di Imperia (il velocista della TotalEnergies è di Diano Marina) sembra divertirsi a guidare parecchio sopra le righe. Si tratta della stessa persona che esattamente un mese...


Il team Bahrain Victorious ha ingaggiato tre giovani promettenti Cameron Scott, Rainer Kepplinger e Fran Miholjević per la prossima stagione agonistica. Il 20enne croato Fran Miholjević si sta già unendo alla squadra come stagiaire in questa stagione: Bahrain Victorious ha...


Il Team BikeExchange-Jayco ha ufficializzato i suoi otto corridori per la Vuelta a España 2022, capitanati dal vincitore del 2018 Simon Yates, che punta alla seconda vittoria assoluta nel Grand Tour spagnolo. La formazione australiana avrà l'obiettivo principale di supportare Yates...


Deraglia il treno azzurro e l'europeo del quartetto dell'inseguimento maschile si trasforma in un autentico disastro. Che la sfida con la Danimarca non fosse semplice lo sapevamo, che i nostro non siano al top della condizione pure, ma di assistere...


L'Italia batte la Francia e si qualifica per la finale dell'Inseguimento a squadre femminile. Vittoria Guazzini, Rachele Barbieri, Letizia Paternoster e Silvia Zanardi sono protagoniste di un eccezionale recupero negli ultimi 1000 metri. Sotto di quasi 2" dal quartetto francese, le...


Il britannico Dan Bigham tenterà di battere il record dell'ora UCI il 19 agosto al Tissot Velodrome di Grenchen (Svizzera). La distanza massima percorsa in un'ora è attualmente di 55, 089 km. Questo record è stato stabilito dal belga Victor...


Il Tour de Pologne non è solo la più prestigiosa manifestazione sportiva dell’Est Europa ma anche un’ottima piattaforma marketing per realtà europee che attraverso questo evento riescono ad entrare in contatto con il pubblico polacco che segue la manifestazione...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach