CHALLENGE MALLORCA 2022. FA FESTA GHIRMAY DAVANTI A GIBBONS E NIZZOLO

PROFESSIONISTI | 27/01/2022 | 16:00
di Luca Galimberti

Biniam Ghirmay della Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux è il vincitore del Trofeo Alcúdia, gara di 173,2 chilometri con partenza e arrivo a Port d'Alcudia valida come seconda prova della Challenge Mallorca 2022. Il 21enne eritreo ha battuto allo sprint Gibbons (UAE Team Emirates) e Giacomo Nizzolo (Israel - Premier Tech)


LA GARA – Dopo una partenza a spron battuto, molti scatti ed anche una caduta in gruppo che ha visto coinvolti diversi corridori, attorno al ventesimo chilometro di gara ha preso forma la fuga di giornata promossa da Raul Colombo, 25enne della Work Service Vitalcare Vega; Mikel Bizkarra, 32enne basco della Euskaltel – Euskadi; Tuur Dens, belga classe 2000 tesserato per Sport Vlaanderen – Baloise e Yentl Vandevelde del Team Minerva Cycling.


A meno di 50 chilometri dal traguardo l’armonia tra i fuggitivi viene meno: Mikel Bizkarra decide di andarsene in solitaria e lascia sui pedali i compagni di avventura, che vengono poi raggiunti dal plotone principale. L’atleta basco affronta Coll de Fenemia tallonato dal gruppo e a circa 25 chilometri dalla linea di meta viene ripreso grazie al forcing di Movistar Team e UAE Team Emirates.

Il grande lavoro dei team dei velocisti è preludio allo sprint finale che premia Biniam Girmay e regala il terzo gradino del podio a Giacomo Nizzolo.

«Sono entusiasta di questa vittoria e travolto dall'euforia di tutti i membri della squadra! - ha raccontato Biniam Ghirmay dopo la premiazione -. È davvero bello iniziare la stagione in questo modo: ho iniziato l'anno con molta fiducia, è fantastico essere riuscito a battere alcuni dei migliori velocisti del mondo al mio secondo giorno di gara. Ho sofferto molto, ma grazie all'aiuto dei miei compagni di squadra sono riuscito a salvarmi in salita e a lanciare lo sprint al momento giusto. Sono grato per il loro supporto durante tutta la gara, siamo un gruppo molto affiatato. E voglio anche ringraziare lo staff. Spero di fare bene anche nelle mie prossime gare del Mallorca Challenge questo sabato e domenica».

ORDINE D'ARRIVO

1. Biniam Girmay (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) in 3:50:48

2. Ryan Gibbons (UAE Team Emirates) + 00

3. Giacomo Nizzolo (Israel-Premier Tech)

4. Ivan Garcia Cortina (Movistar Team)

5. Matîs Louvel (Team Arkéa-Samsic)

6. Michael Matthews (Team BikeExchange-Jayco)

7. Piet Allegaert (Cofidis)

8. Pascal Ackermann (UAE Team Emirates)

9. Jesus Ezquerra (Burgos-BH)

10. Lawrence Naesen (AG2R Citroën Team)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dries DE BONDT. 10 e lode. Il 30enne passistone belga fa filotto e si porta a casa di tutto e di più: traguardi volanti e quello finale. Prende di tutto, perché lui dopo la beffa di Reggio Emilia (è stato...


Ancora un secondo posto al Giro per Edoardo Affini, il corridore della Jumbo-Visma che dallo scorso ann, sta inseguendo una vittoria di tappa alla corsa rosa. Affini oggi aveva deciso di provare a vincere, con la consapevolezza che le uniche...


Come già accaduto nella prima tappa, Remco Evenepoel impone la sua legge nella terza frazione del Tour of Norway, la Gol - Stavsro di 175 km. Il belga della Quick Step Alpha Vynil a staccato tutti per andare a cogliere...


Non sono su Twitter (per incassare insulti mi basta Facebook, almeno non sono anonimi), non sono su Twitter eppure alla partenza mi mostrano un tweet di Jacopo Guarnieri: “C'è qualcosa di peggio dei giornalisti che si lamentano di una corsa...


Ha vinto un miracolato. Lo sa, lo dice, lo racconta: «Sul traguardo ho lanciato un urlo di incredulità! Ho sempre cercato di inseguire i miei sogni, sono diventato sempre più forte e oggi ho realizzato quel sogno. Siccome più è...


Dopo tante corse al servizio di Girmay e Kristoff, Andrea Pasqualon si ritaglia un giorno da protagonista e vince il Circuit de Wallonie. Nel classico appuntamento belga, il veneto della Intermarché ha preceduto l francese Zingle della Cofidis con Phikippe...


Quarto posto di Davide Gabburo nella diciottesima tappa del Giro d’Italia, con arrivo a Treviso. Tappa che avrebbe dovuto essere l’ultimo arrivo per velocisti della Corsa Rosa, ma i 4 attaccanti impongono un ritmo forsennato e sorprendono tutti. Tra loro...


Velocisti beffati, De Bondt in festa, Affini con il sogno infranto. E la maglia bianca di Lopez finita lontano lontano. Sono questi i verdetti della diciottesima tappa del Giro d'Italia, la Borgo Valsugana-Treviso che tutto è stato tranne che una...


Il francese Jason Tesson ha vinto allo sprint la prima tappa della Boucles de la Mayenne. Il portacolori della St Michel Auber ha preceduto sul traguardo di Andouillé l'olandese Bram Weletn e il francese Thomas Boudat. Per Tesson si tratta...


Grande serenità da parte dei primi tre in classifica dopo il ritiro di Joao Almeida, contagiato dal covid: «Nessun pericolo, sulle salite si è sempre mantenuto a distanza da noi». Imbarazzo di Carapaz e Hindley per le critiche che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach