ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC. LA STAGIONE SI CHIUDE CON UN 3° POSTO DI RESTREPO ALLA VENETO CLASSIC

PROFESSIONISTI | 17/10/2021 | 16:23

Si chiude con un podio la stagione dell’Androni Giocattoli Sidermec. Jhonatan Restrepo, infatti, ha terminato al terzo posto la Veneto Classic, gara di chiusura di questo 2021 che si è disputata oggi da Venezia a Bassano del Grappa (206 chilometri).
Ad aggiudicarsi la gara Samuele Battistella dell’Astana, bravo ad andare quando mancavano più di trenta chilometri all’arrivo. Dietro Restrepo è stato tra i più bravi e attivi nel gruppetto dei migliori che si è formato dopo le ascese della Rosina. All’attacco anche negli ultimi due chilometri, Restrepo ha sprintato con Hirschi e Lutsenko per il podio, concludendo dietro allo svizzero e davanti al kazako. Poco più indietro Rochas, Ulissi, Rota, Martin, Piccolo e Scaroni. Per l’Androni Giocattoli Sidermec nella top-20 anche Mattia Bais.
Sulla corsa ecco il commento del team manager Gianni Savio: «Bravissimo Jhonatan Restrepo e complimenti a tutta la squadra. Abbiamo chiuso bene una stagione nella quale siamo stati capaci di superare varie avversità incontrate per infortuni di nostri corridori».


ENGLISH VERSION


The Androni Giocattoli Sidermec season ends with a podium. Jhonatan Restrepo, in fact, finished third in the Veneto Classic, the closing race of this 2021 which took place today from Venice to Bassano del Grappa (206 kilometers).

Samuele Battistella of Astana won the race, good at going when there were more than thirty kilometers to go. Restrepo was among the best and most active in the group of the best that was formed after the ascents of the Rosina. In the attack also in the last two kilometers Restrepo sprinted with Hirschi and Lutsenko for the podium, finishing behind the Swiss and in front of the Kazakh. A little further back Rochas, Ulissi, Rota, Martin, Piccolo and Scaroni. For Androni Giocattoli Sidermec also Mattia Bais in the top-20.

On the race here is the comment of the team manager Gianni Savio: «Good Jhonatan Restrepo and congratulations to the whole team. We closed a season well in which we were able to overcome various adversities encountered due to injuries to our riders».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Resta in terapia intensiva all'ospedale di Niguarda di Milano e la prognosi resta riservata, ma Johnny Carera, ricoverato a seguito dell’incidente stradale del 26 novembre scorso sull’A4 all'altezza di Agrate, mostra segni evidenti di miglioramento. Attorno al manager di Pogacar...


Il ciclismo lombardo ha festeggiato i suoi grandi attori al Teatro Città di Legnano Talisio Tirinnanzi con una festa in grande stile. Una giornata speciale dedicata ai migliori della stagione 2021 che con i loro risultati hanno esaltato la scuola...


Per il 2021 la candidatura della Arkea Samsic per il Giro d'Italia non ebbe successo, ma il team bretone non molla la presa e rilancia la propria richiesta alla RCS Sport. Nessuna dichiarazione ufficiale in proposito, ma le parole di...


Nella sua giovane carriera ha dimostrato di adattarsi perfettamente ad ogni tipo di bicicletta e terreno ma sabato 11 e domenica 12 dicembre a Vermiglio, in Val di Sole, Thomas Pidcock si troverà di fronte un’ennesima grande sfida: padroneggiare una...


«Abbiamo vinto una bella volata»: è il commento di Elia Viviani quando sa del buon successo ottenuto dalla vendita delle “Stelle di Natale” a sostegno della lotta contro le leucemie. Della Ail - Associazione italiana contro le leucemie - l’olimpionico...


È un ritorno, carico di suggestioni, perchè chi ama il ciclismo non può fare a meno di ricordare la Salvarani, una delle squadre più iconiche della storia del ciclismo. In attività dal 1963 al 1972, la Salvarani Vinse...


Caro Direttore, faccio slancio di diplomazia: lode e applausi, senza ironia, a chi organizza e dirige un Grande Tour. Con tutto quello che il Padreterno ci ha destinato negli ultimi tempi, non può essere che così. Mi permetto di aggiungere,...


Canyon ne è certa,  la nuova Torque non ha confini e può accontentare qualsiasi rider nei bike park di tutto il mondo o competere all’Enduro World Series. Vi sembra poco? Messi da parte il proclami una cosa è certa, gli ingegneri Canyon...


Si è spento Ferruccio Ferro, atleta e direttore sportivo di ciclismo. Era nato il 14 marzo 1952, aveva 69 anni. Abitava a Bertipaglia (Padova) e scoprì da dilettante Matteo Tosatto, il recordmen delle corse a tappe tra i professionisti e...


È stata una festa, in piena regola, come deve essere in certe occasioni. Una festa per i 30 anni della Colpack azienda leader mondiale nella raccolta differenziata (sacchi in polietilene etc) di Mornico al Serio (Bergamo). Un traguardo, una meta,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI