BIS PER IL LIGURE PRIVITERA NELLA COPPA LIBERAZIONE

ALLIEVI | 21/09/2021 | 07:35

Una splendida gara la 76^ Coppa della Liberazione a Borgo San Lorenzo organizzata dal Club Ciclo Appenninico 1907, con la collaborazione del Comune (c’erano il sindaco Paolo Omoboni e l’assessore allo sport Gabriele Timpanelli) e della locale sezione dell’ANPI presieduta da Paolo Poggini. Al via 171 corridori di 35 società e vittoria del ligure Samuele Privitera, al secondo successo stagionale, autore di un brillante finale di gara.


E’ scattato sulla dura salita delle Salaiole a 15 km dall’arrivo raggiungendo in discesa il bravissimo e generoso conregionale Finn del G.S. Levante in fuga da solo dal 35° Km. I due hanno raggiunto il traguardo nella zona del Foro Boario e Privitera, campione regionale ligure, ha vinto nettamente sul più stanco Finn. Alle spalle staccati di oltre mezzo minuto i toscani con terzo e quarto posto per il pistoiese Petri ed il campione toscano Cipollini, tutti e due della Fosco Bessi di Calenzano, mentre quinto è giunto il valdarnese Failli. La gara di Borgo San Lorenzo è stata seguita da numerosi sportivi confermandosi tra gli eventi più prestigiosi della categoria. Dopo una fuga di Ruos quella spettacolare di Finn vincitore di due gare nel 2021 che ha saputo mantenersi sulla testa della gara per circa 45 chilometri e solo il rientro di Privitera non gli ha consentito di chiudere da vincitore la gara mugellano seguitra da un grande pubblico.


ORDINE DI ARRIVO

1)Samuele Privitera (Cicl. Bordighera) Km 84, media km 39,571; 2)Mark Lorenzo Finn (Levante) a 3”; 3)Damiano Petri (Fosco Bessi) a 40”; 4)Edoardo Cipollini (id.) a 44”; 5)Alessandro Failli (Olimpia Valdarnese); 6)Pini; 7)De Fabritiis; 8)Stella; 9)Scappini; 10)Creatini.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


Festeggiato presso l'Oratorio San Giovanni Bosco di Giussano l'anno agonistico 2022 del Comitato Provinciale Monza&Brianza presieduto da Marino Valtorta. Premi e riconoscimenti sono stati assegnati agli atleti meritevoli di aver conseguito titoli e risultati importanti nel corso di questa stagione. ...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach