DECEUNINCK. E' UFFICIALE, FABIO JAKOBSEN TORNA A CORRERE IN TURCHIA

PROFESSIONISTI | 08/04/2021 | 11:40

Il Tour of Turkey segnerà un grande momento per il team Deceuninck Quick Step: ci sarà infatti il ritorno in gara di Fabio Jakobsen dopo l'incidente in cui è stato coinvolto al Tour de Pologne, la scorsa estate. Vincitore di tappa in Turchia nel 2019, il 24enne olandese  tornerà a correre per la prima volta dopo sette mesi di stop e si prepara a compiere un altro passo importante nel suo cammino di ripresa.


«Siamo felici ed entusiasti di avere di nuovo Fabio con il team. Certo, al lavorato noi al camp invernale, ma ora è diverso e siamo contenti di vedere che i progressi che ha fatto negli ultimi mesi lo hanno portato qui, alla sua prima gara dallo scorso agosto. Va da sé che la cosa più importante per lui sarà affrontare le cose giorno per giorno, ritrovare il ritmo e tornare a correre dopo la lunga pausa» spiega il direttore sportivo Rik Van Slycke.


Il direttore sportivo della Deceuninck Quick-Step continua: «Il Tour of Turkey di quest'anno mette sul tavolo molte tappe che dovrebbero finire con uno sprint e non vediamo l'ora di misurarci con questa sfida. Ci saranno opportunità per i nostri ragazzi veloci, che si affideranno a una squadra forte in grado di controllare la gara e fornire un grande contributo».

Nelle precedenti partecipazioni al Tour of Turkey, la Deceuninck Quick Step ha ottenuto undici vittorie e punta ad aggiornare quest dato dall'l'11 al 18 aprile, quando si correrà la 56esima edizione della gara. Quest'anno, i velocisti saranno al centro dell'attenzione con cinque delle otto tappe adatte alle loro caratteristiche. Le altre tre frazioni chiameranno alla ribalta gli attaccanti e gli scalatori, questi ultimi pronti a giocarsi la vittoria finale sulla salita di Elmali.

Fresco di un bel terzo posto alla Scheldeprijs, Mark Cavendish affronterà la seconda corsa a tappa della sua stagione: Cannonball tornerà in quella Turchia che gli ha già regalato sette vittorie di tappa in passato. Shane Archbold, Alvaro Hodeg, Iljo Keisse – vincitore di una tappa indimenticabile nove anni fa – e Stijn Steels completano il Wolfpack per la trasferta turca.

Copyright © TBW
COMMENTI
Bentornato Fabio!
8 aprile 2021 12:06 seankelly
Graditissimo ritorno quello dello sfortunato atleta orange.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Enric Mas era il grande favorito e non ha tradito le attese. Sul traguardo della terza tappa della Vuelta Valenciana, la Torrent-Alto de la Reina di 165 km, il capitano della Movistar ha imposto la sua legge staccando nel finale...


Volata incertissima sul traguardo di Marmaris e trionfo di Jasper Philipsen che grazie al colpo di reni batte André Greipel che aveva lanciato la volata. Il belga della Alpecin Fenix è riuscito a centrare il successo dopo tre secondi posti...


Per uno scalatore del calibro di Nairo Quintana, l’incontro con il Tour of the Alps potrebbe definirsi quasi naturale. Nonostante sia all’esordio assoluto sulle strade dell’Euregio, il colombiano del Team Arkéa-Samsic è uno dei più accreditati pretendenti alla nuova maglia verde di...


Una doppia telecronaca e una prima volta. In casa Rai starebbero pensando più che seriamente a qualcosa di estremamente innovativo a livello di narrazione che farà certamente storia, anche perché si tratta di Giro d’Italia, della corsa delle corse, il...


Dopo le gare in Italia a Capoliveri e Nalles, sabato 17 e domenica 18 il Trinx Factory Team affronterà la vicina trasferta in Austria. La formazione diretta da Luca Bramati sarà al completo nell’Ötztaler Mountainbike Festival 2021, gara UCI di Horse Category, che...


Sembrava una caduta come tante, invece quella avvenuta al Trofeo Laigueglia ha avuto conseguenze importanti per Andrea Bagioli. Il giovane valtellinese della Deceuninck Quick Step continuava ad avere dolori al ginocchio: lo staff medico della Deceuninck - Quick-Step, dopo approfonditi...


Da lunedì 19 aprile andrà in scena il Tour of The Alps. Tanti campioni al via con 13 formazioni World Tour e 8 squadre Professional pronti a dare spettacolo. 5 le tappe in programma con due ore di...


Nuova squalifica in Turchia in base ai nuovi regolamenti UCI entrati in vigore dal primo aprile. Questa volta a richiamare l’attenzione, è Alexander Richardson (Alpecin-Fenix), espulso dal Giro per non aver rispettato i nuovi canoni riguardanti la posizione in sella....


Nel giorno della notizia della wild card al Giro d’Italia, anche dalla strada sono arrivate buone notizie per l’Androni Giocattoli Sidermec. Nella tappa regina del Giro di Turchia, quella con l’arrivo in salita ad Elmali, l’argentino Eduardo Sepulveda, infatti, ha...


Jakob Fuglsang si prepara ad affrontare il suo primo grande obiettivo stagionale alle Classiche delle Ardennes, nell’ordine Amstel Gold Race, La Flèche Wallonne e la Liegi - Bastogne - Liegi. Vincitore della Doyenne nel 2019 Fuglsang punta a bissare quel...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155