FERMATELO! SE NON PER IL SUO BENE PER IL NOSTRO

APPROFONDIMENTI | 14/03/2020 | 18:48
di Pier Augusto Stagi

Fermatelo, se non per il suo bene per il nostro. Fate qualcosa, vi prego, in un momento come questo non è il momento di mostrare questi mostri. Per rispetto nostro, per quanti amano il ciclismo e i ciclisti che si astengono da ogni attività, per le forze dell’ordine che hanno già il loro bel daffare e non possono chiaramente perdere il loro tempo a sbrigare questo tipo di pratiche.

Fermatelo, se non per il suo bene per il nostro. Per quanti stanno soffrendo, per quanti stanno piangendo una grave perdita, per coloro i quali in queste ore stanno dando l'anima per affrontare questa emergenza nazionale nelle corsie di un ospedale. Fermatelo, se non per il nostro per il bene di tutti gli avvocati, che mi piacerebbe sapere cosa ne pensano e, soprattutto, quale provvedimento pensano possa prendere l'Ordine per questo avvocato o sedicente tale. 

 

ARTICOLI CORRELATI

Non si attiene al decreto, ciclista denunciato

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Sig. Di Rocco, FCI vi prego ...
14 marzo 2020 19:37 FrancoPersico
... costituitevi parte civile e denunciate questo falso ciclista per rispetto di chi sta morendo, per amore della vita propria e egli altri, per chi ama veramente il ciclismo! Come dice il direttore Stagi FERMATELO!

dico anch'io
15 marzo 2020 10:20 9colli
che và fermato in tutti i modi, è un pericolo pubblico.

fenomeno
15 marzo 2020 11:37 frakie
il personaggio non merita considerazione. Complimenti ai poliziotti che impassibili e professionali, sono riusciti ad interloquire col tizio. Dire che era fastidiosamente alterato è un modo elegante per definirlo. Sicuramente è un falso ciclista, perchè chi va in bici x amore, passione, salute e chi ne ha più ne metta, avrà tanti difetti, ma non quello di mostrarsi in modo simile al pubblico giudizio. Peccato che la questura non gli abbia fatto l'antidoping. Parlava troppo, troppo velocemente e troppo ripetitivo. Diciamo un pò troppo esuberante.

Doppio fenomeno
15 marzo 2020 13:04 SERMONETAN
Venite ad arrestare un vostro collega poliziotto a Latina invece di dare esempio esce in bici sto CRETINO se volete informazioni basta chiedere è anche su strava e giovedì era in bici visto con i miei occhi e confermato da Strava.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La seconda giornata del nostro bike tour in Romagna ci ha regalato un incontro a sorpresa davvero speciale. Il menù prevedeva 80 km con 800 mt di dislivello (la traccia è disponibile su Strava, ndr), da Riccione su e giù...


Grande prestazione di Vittoria Bussi alla prima uscita stagionale dopo la lunga pausa. La romana, classe 1987 del team Open Cycling, domina la cronometro di Roveredo di Guà (Verona) per donne elite e juniores, percorrendo i 10 km del tracciato...


Risultato a sorpresa nella terza tappa del Tour de France virtuale: ad imporsi è stato infatti il canadese Matteo Dal Cin della Rally Cycling che ha regolato, al termine di 48 chilometri, Stewart e Scotson. Tagliati fuori sin dalle prime...


Lorenzo Germani ha vinto la cronometro individuale a Roveredo di Guà, nel Veronese. La ripartenza dell'attività agonistica ha portato dunque bene al giovane ciociaro, 18 anni, del team Work Service Romagnano che si è imposto nella prova contro il tempo...


​Una due giorni nerissima per la Vini Zabù - KTM che dopo l'incidente occorso ad Andrea Di Renzo registra la seconda clavicola rotta in meno di 24 ore. Lo sfortunato protagonista è stavolta Edoardo Zardini che si stava allenando sulla...


È Tanja Erath la regina della terza tappa del Tour virtual che si è disputata oggi sulle strade virtuali del Nord Est della Francia. La portacolori della Canyon SRAM Racing ha recgolato allo sprint Chloé Dygert e April Tacey, che...


Il ciclismo italiano scalda i muscoli in vista dell'attesa e ormai imminente ripartenza. Si riparte dall'Emilia-Romagna, dal 17 al 26 luglio 2020, con un appuntamento all'insegna della multidisciplinarietà, con gare su strada, pista, mountain bike, cronometro, per E/Under 23...


A fine aprile ha preso la bici e, senza reclamizzare troppo l’impresa, ha scalato per 50 volte il Muro di Grammont, la mitica salita del Giro delle Fiandre. C’era anche il belga Remco Evenepoel, stella emergente del ciclismo mondiale, nella...


Regna il silenzio, anche lì, anche in “Sport e Salute”, che abbozza, cerca di prenderla con sportività, ma non l’ha prende bene. Nessuna reazione ufficiale, l’avvocato Vito Cozzoli (nella foto con il Ministro Spadafora, ndr), presidente-ad, e i suoi più...


Saranno Tom Dumouli  e Bauke Mollema i capitani della nazionale olandese al campionato del mondo del 27 settembre prossimo. LO ha confermato il selezionatore Koos Moerenhout in una intervista concessa al sito AD. «La mia idea è questa: Dumoulin e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155