TREK SEGAFREDO, NIBALI E MOLLEMA PRONTI ALL'ESORDIO IN ALGARVE

PROFESSIONISTI | 15/02/2020 | 07:55

La Trek Segafredo è pronta per affrontare un altro passo fondamentale della sua stagione 2020, la Volta ao Algarve, che scatta mercoledì 19. La gara a tappe portoghese vedrà infatti il debutto stagionale di due leader del team come Vincenzo Nibali e Bauke Mollema. Entrambi sono reduci dadue settimane di allenamento in quota al Teide e per Nibali il debutto sarà "doppio" perché si tratta della prima gara con la nuova maglia.

«Anche se ho molti debutti di stagione alle spalle, farlo con una nuova squadra porta un tocco di serena trepidazione - ha detto Nibali, che correrà in Portogallo per la prima volta nella sua carriera -.L'Algarve arriva dopo un carico di lavoro importante, specialmente al Teide, ed è l'ideale per quelli come me che non hanno bisogno di affrettare il loro debutto. Sarà una lunga stagione e il mio primo grande obiettivo è il Giro d'Italia. Per arrivare alla corsa rosa nelle migliori condizioni, devo farlo passo dopo passo, con una tabella di marcia precisa e senza stress eccessivo per il fisico. Le tappe dell'Algarve hanno tutto ciò di cui ho bisogno per il  primo feedback: due arrivi in ​​salita, percorsi impegnativi e una cronometro. È la mia prima volta in questa gara, non avrò alcun confronto con le esperienze passate, quindi sarà un test interessante. Onestamente non posso dire quel che potrò fare ma la stagione per la nostra squadra è iniziata alla grande e voglio dare il mio contributo».

Da parte sua anche Mollema è molto carico: «Non vedo l'ora di appuntare di nuovo il numero sulla mia maglia. L'inverno è trascorso nel migliore dei modi e mi sono completamente ripreso da un finale di stagione 2019 emozionante ma davvero esigente. Ecco perché abbiamo deciso di ritardare il debutto rispetto agli anni passati. Mi piace la Volta ao Algarve e penso sia adatta a me. I due traguardi in salita sono piuttosto esplosivi, e mi piace la cronometro. Sarà un buon banco di prova per saggiare le mie condizioni».

A supportare Nibali e Mollema ci saranno Jasper Stuyven e Ryan Mullen, due corridori chiave per le vittorie di Matteo Moschetti a Maiorca, il regista Koen de Kort, che ha già vesordito in Australia, Edward Theuns e Antonio Nibali, che iniziano anche loro la stagione.

«Andremo in Portogallo con una squadra forte e ben equipaggiata - ha dichiarato il direttore del team Steven de Jongh -. Per Nibali e Mollema scopriremo giorno dopo giorno la loro forma. Ho parlato con loro e sono molto motivati ​​ad iniziare la stagione facendo del loro meglio. Avremo un occhio anche sulla classifica e, considerando il livello dei nostri concorrenti, penso che un piazzamento tra i primi cinque possa essere un obiettivo concreto».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Volata serratissima sul traguardo di Lagos, dove si è conclusa la prima tappa della Volta ao Algarve e successo per il campione olandese Fabio Jakobsen che ci è ripetuto a distanza di un anno. È stato Viviani, che aveva battezzato...


Subito spettacolo alla Vuelta a Andalucia: il Puerto de Palomas (13 km al 5, 9%), ultima salita di giornata, ha ispirato Jakob Fuglsang della Astana e Mikel Landa della Bahrain McLaren, che si sono involati a metà salita e non...


La Casillo Petroli Firenze Hopplà arriva ai primi appuntamenti della stagione con tranquillità e serenità. Le prime sfide motivano i ragazzi di Matteo Provini e Gianni Faresin che saliranno sul palcoscenico agonistico quattro volte nell’arco di quarantotto ore.Pronti dunque i...


Si è presentata ufficialmente stamattina l’Androni Giocattoli Sidermec nell’ormai abituale sede dell’hotel Concorde di Arona, sul lago Maggiore a due passi dagli stabilimenti del main sponsor Androni Giocattoli, oggi rappresentata da Paolo Scolè, con Mario Androni assente all’ultimo a causa...


Un gemellaggio sportivo fra Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) e Noto (Siracusa), città che dispongono entrambe di un velodromo ciclistico. Sarebbe la naturale conseguenza del gemellaggio proposto dal sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi al suo omologo di Noto Corrado Bonfanti: un’idea nata...


L’ex professionista Juan Miguel Mercado, classe 1978, è accusato di far parte di una banda criminale, autrice di molti furti nella zonda di Granada, città natale del corridore.  Mercado, vincitore di due tappe al Tour de France (una nel 2004...


Vincenzo Nibali comincia oggi la sua 16a stagione tra i professionisti e a Ciro Scognamiglio della Gazzetta dello Sport spiega: «Un po’ di routine c’è dopo tanti anni, ma  non riguarda la voglia di correre… e in me c’è una...


Sono state presentate ieri sera a Eataly Monaco le tappe del prossimo Giro d’Italia che interesseranno la Regione Emilia Romagna. La Corsa Rosa, organizzata da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport, andrà in scena dal 9 al 31 maggio.Dopo...


Un piccolo grande Giro. La Volta ao Algarve si propone davvero come uno dei primi grandi appuntamenti della stagione, con un parterre de roi molto interessante. Da oggi a domenica vivremo cinque giorni davvero intensi: tre frazioni destinate agli attaccanti...


  Sabato si alza il sipario sulla stagione ciclistica dilettanti e come avviene da 33 anni sarà la Firenze-Empoli il primo traguardo di prestigio del 2020 in Toscana, seguito 24 ore dopo dal Gp La Torre sulle colline che dominano...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155