TRICOLORE JUNIORES, IERI IL SOPRALLUOGO DEI TECNICI DELLA FCI

JUNIORES | 10/01/2020 | 07:22

I tecnici della Federazione Ciclistica Italiana hanno fatto tappa ieri mattina a Montegrotto Terme (Pd) per l'appuntamento di valutazione tecnica in vista del Campionato Italiano Juniores che si correrà nella località termale padovana il prossimo 14 giugno.


Ad accogliere Ruggero Cazzaniga, presidente della Struttura Tecnica Nazionale, Igino Michieletto, presidente del Comitato Regionale Veneto, Rino De Candido, CT della nazionale juniores, Remo Cordioli componente della commissione tecnica nazionale e Luigi Trevellin, componente della struttura tecnica regionale, oltre agli organizzatori della Work Service Brenta coordinati da Massimo Levorato, Fabio Cremonese, Mario Guerretta e Gianni Destro, anche il primo cittadino di Montegrotto Terme, Riccardo Mortandello che ha colto l'occasione per ribadire la calorosa accoglienza della propria città per l'appuntamento tricolore: "Per noi che nel 2020 siamo Comune Europeo dello Sport, è un orgoglio poter ospitare questo evento che porterà sulle nostre strade il meglio del ciclismo giovanile italiano" ha ribadito Mortandello.


Positive le impressioni raccolte dai tecnici della Federazione Ciclistica Italiana che hanno apprezzato le soluzioni proposte dalla direzione di corsa affidata a Matteo Poretti e Flaviano Biondi.

"Il tracciato che abbiamo visto quest'oggi è degno di un Campionato Italiano spettacolare e selettivo" ha sottolineato il CT azzurro, Rino De Candido. "Si correrà su di un circuito molto veloce e tecnico che metterà certamente a dura prova il gruppo dei migliori che si presenteranno al via il prossimo 14 giugno".

"Devo complimentarmi con tutto lo staff della Work Service Brenta per aver già avviato in maniera eccellente l'organizzazione di questo Campionato Italiano. Abbiamo trovato un gruppo che ha già le idee chiare e che, oltre ad aver individuato un ottimo tracciato di gara, ha già predisposto tutti i servizi necessari in vista della prova tricolore" ha aggiunto il presidente della Struttura Tecnica Nazionale, Ruggero Cazzaniga.

"Il Veneto quest'anno, grazie al lavoro delle nostre società, vanta un calendario di grandi eventi che si disputeranno sulle nostre strade e il Campionato Italiano di Montegrotto è uno di questi. Il titolo degli juniores, da sempre, è uno dei più ambiti del mondo delle due ruote e sono certo che il tricolore di Montegrotto Terme resterà nella memoria e nel cuore degli appassionati per tanto tempo" ha concluso il numero uno del Comitato Regionale Veneto, Igino Michieletto.

Cresce dunque l'attesa in vista del Campionato Italiano Juniores 2020 che si correrà a Montegrotto Terme (Pd), domenica 14 giugno e sui Colli Euganei si respira già l'aria del grande evento.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach