TOSCANA. STASERA A CALENZANO SI RIUNISCE IL GRUPPO «IDEE PER IL CICLISMO»

NEWS | 15/11/2019 | 09:57
di Antonio Mannori

 

Perché non parlare del ciclismo del futuro? I problemi non mancano ed allora un gruppo di società toscane su imput del dirigente valdarnese Luca Luman ha deciso di costituire su Facebook un gruppo denominato “Idee per il Ciclismo” al quale hanno aderito numerose società della Toscana ed aperto a tutti coloro che intendono parlare del ciclismo del futuro. Oltre ai dirigenti di società ne fanno parte anche esponenti regionali e provinciali che ricoprono cariche federali e stasera per tutti il primo incontro con inizio alle ore 21 presso la Casa del Popolo di Calenzano in via Giacomo Puccini.

I temi all’ordine del giorno sono diversi e qualcuno si è “spaventato” e preoccupato per il fatto che è impossibile trattarli tutti. Si cercherà di razionalizzare i lavori di questa prima riunione, discutendo in maniera serena le varie problematiche inerenti il ciclismo e proporre miglioramenti. I suoi organizzatori tengono a ricordare che non è un incontro “politico e di propaganda elettorale” vista la scadenza del quadriennio olimpico e quindi rinnovo della cariche previste a fine 2020. Il gruppo “Idee per il Ciclismo” è lo “sbocco naturale” delle proteste, del malcontento delle deficienze a suo dire riscontrate anche nel corso dell’ultima stagione, con particolare riguardo all’attività giovanile.

Nessuna prevaricazione nei confronti del Comitato Regionale Toscana e del suo presidente, della Struttura Tecnica Regionale e di altri organismi. Ci saranno anche esponenti da fuori Toscana e si parlerà anche della categoria juniores. Proviamo a riassumere i temi che saranno al centro di questo primo incontro.

1) Quali le responsabilità degli organizzatori di una gara ciclistica e quelle di una società?

2) Carenza numero dei tesserati in Toscana a livello giovanissimi. Tre o quattro gare da organizzare?

3) Cambio ruota alle gare esordienti e allievi.

4) Il sistema di selezione degli atleti per i campionati italiani esordienti e allievi. Giusto il sistema in vigore oppure occorre cambiarlo?

Giusta la limitazione nel numero dei partecipanti per salvaguardare le varie gare?

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Una delibera storica per più motivi. Intanto perché è la prima assegnazione di contributi pubblici stabilita dal cda di Sport e Salute e poi perché c’è la decisione di erogare 25 milioni al “sociale”. In linea con gli indirizzi del...


Seconda vittoria per il belga Quinten Hermans all'Ethias Cross. Dopo il trionfo di nella quarta prova di Beringen, il belga della Telenet Fidea Baloise, ha concesso il bis stamane a Essen, in Belgio, dominando la gara maschile della categoria Elite....


Battesimo di gran successo per Marianne Vos. La campionessa olandese, alla sua prima uscita stagionale nel Ciclocross, domina la scena dell'Ethias Cross che si è svolto a Essen in Belgio.Vos ha subito cambiato marcia fin dalla partenza scremando le sue...


L'Astana Women's Team è orgogliosa di annunciare che anche nel 2020 la cubana Arlenis Sierra difenderà i colori della squadra in quella che sarà la sua quarta stagione con la formazione italo-kazaka. Era stata proprio l'Astana ad aprire le porte del ciclismo femminile...


Nessuna medaglia ma buone prove per i colori azzurri nella penultima giornata della prova di Coppa del Mondo in svolgimento a Cambridge, in Nuova Zelanda. Le giovanissime Martina Fidanza e Vittoria Guazzini hanno colto il sesto posto nella madison vinta...


È sempre così, la festa dell'Andrea Vendrame Fans Club regala grandi emozioni. Sono stati davvero in tanti, ieri sera, a ritrovarsi presso il Mobilificio Granzotto a Santa Lucia di Piave con l'obiettivo di festeggiare il grande 2019 di Vendramix e...


Una piccola storia - quella del 2019 del ciclismo - in una grande storia come quella della bicicletta, che ha compiuto i suoi primi 200 anni. A raccontarci - attraverso le immagini e le parole - il 2019 del ciclismo,...


Ci sarà anche Marco Frigo a pedalare con la Deceuninck Quick Step in quel di Calpe, nel raduno che il team nuero uno del mondo sta per cominciare. A darne l'annuncio è stato lo stesso corridore vicentino in occasione della...


Laureando in Scienze Storiche dei Beni Culturali all'Università di Siena, Tommaso Fiaschi pedala verso la sua quinta stagione tra i dilettanti, la prima con la categoria degli Elite. Toscano di Poggibonsi, dove è nato Alberto Bettiol, vincitore quest'anno del Giro...


Un anno di incontri, appuntamenti, impegni. Un anno di caselli, chilometri, parcheggi. Un anno di ricordi, racconti, testimonianze. Un anno di emozioni, commozioni, malinconie. Un anno di microfoni, telefoni, messaggi. Un anno – coppiano - nel nome del padre. Faustino...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy