NASCE UN NUOVO TEAM CONTINENTAL FRANCO-CAMBOGIANO

CONTINENTAL | 22/10/2019 | 07:31

Il mondo del ciclismo continua ad allargarsi e per il 2020 è annunciata la nascita di un nuovo team Continental franco-cambogiano. L’iniziativa nasce da Samy Aurignac (Vo2c, ex Sovac) e dalla Federazione ciclistica cambogiana che voglio allestire una vera e propria "Accademia". Il progetto mirerà a formare i giovani ciclisti cambogiani in preparazione per i Giochi olimpici di Tokyo 2020 ma anche alla crescita di talenti europei.

Sotto la guida di Patrick Aurignac, il padre di Samy, il Team Cambogia Cycling Academy, avrà sede amministrativa in Cambogia ma sfrutterà un hub strutturato in Francia. Ad Alès (Occitanie) sorgerà un centro di formazione High Tech nel quale i corridori prepareranno i molti appuntamenti in calendario sulle strade europe.

Questo progetto sportivo multiculturale consentirà ai 16 ciclisti di misurarsi a livello internazionale e confrontarsi con il circuito professionistico. Il team sarà presente in non meno di 4 continenti: Asia, Europa, Africa e America. L'elenco deii corridori selezionati, il programma dettagliato e l'elenco dei partner saranno presentati alla stampa nel prossimo mese di dicembre.

ENGLISH VERSION

A new UCI Continental-class team, Franco-Cambodian will be at the start of the 2020 season. At the initiative of Samy Aurignac (Vo2c, ex Sovac) and the Cambodian Cycling Federation, this "Academy"
project will aim to train young Cambodian riders in preparation for the Tokyo 2020 Olympic Games but also european talents development.

Under the leadership of Patrick Aurignac, Samy's father, the Team Cambodia Cycling Academy, administratively based in Cambodia, will also have a structured hub in France: Alès (Occitanie), will host a High Tech training centre in which riders and will prepare for the many European deadlines (Classes 1 and 2 of the UCI calendar).

This multi-cultural sports project will allow the 16 riders recruited to evolve at the international level and thus to confront the physical and mental demands of the professional circuit. The calendar will be very eclectic, since the team will be present on no less than 4 continents: Asia, Europe, Africa and America.

The list and the selected runners, the detailed schedule, as well as the list of partners will be presented to the press at a conference next December.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il mondo è stato costretto a fermarsi a causa della pandemia mondiale causata dal coronavirus, ma l’attività dell’Associazione Internazionale dei Corridori non si è interrotta nemmeno per un istante. Gianni Bugno, Alessandra Cappellotto e i loro collaboratori hanno lavorato strenuamente...


Come tutti sanno il Governo sta incentivando l'acquisto di bici e di mezzi che consentano la mobilità sostenibile. A partire da ieri però,  su tutti i treni del servizio regionale di Trenord è sospesa la possibilità di trasportare di biciclette che non siano pieghevoli....


Il corso di laurea magistrale in Scienze dello sport e della prestazione fisica, erogato dall’ateneo scaligero in sinergia con l’università di Trento, si arricchisce di un’importante collaborazione. È stata infatti siglata una partnership tra l’ateneo di...


Nacer Bouhanni non sarà al via del Tour de France: lo sprinter della Arkea Samsic lo spiega dopo aver preso la decisione insieme al suo team.«Si tratta di una decisione collegiale, ci abbiamo riflettuto a lungo naturalmente. Mi ero già...


Ancora una tappa breve e veloce sulle strade della HTV Cup, la corsa vietnamita che ormai sta avviandosi verso la conclusione. Sul circuito di Da Lat - sviluppo di 5, 1 km da percorrere 10 volte - a firmare la...


Non vi è ancora l'ufficialità ma il Giro d'Italia 2020 dovrebbe partire da Palermo con una prova contro il tempo. Saltata la grande partenza ungherese la corsa rosa sta riprogettando le 3 tappe estere riposizionandole lungo lo stivale in un...


Lo avevamo annunciato proprio all’inizio della pandemia e oggi la Trek Segafredo ufficializza l’ingaggio di Pieter Weening per il resto della stagione 2020. L'esperto olandese di 39 anni, già vincitore di una tappa del Tour de France e di due...


Ieri pomeriggio, in una videoconferenza promossa da Federciclismo e Provincia di Parma, si è dibattuto di mobilità sostenibile e ciclabilità. L’evento dal titolo “Sviluppare gli spostamenti e le attività motorie con la bicicletta ed il turismo sportivo”, ha avuto come...


ASD Pedale Ossolano, società presente nel panorama ciclistico giovanile da quattro decenni, sollecitata dal proprio comitato regionale di appartenenza ad una riflessione in merito al delicato momento che anche il ciclismo giovanile sta attraversando a causa della pandemia in corso...


Giulio Ciccone è uno degli ospiti della dodicesima puntata di BlaBlaBike e nell'intervista che ci ha concesso regala tanti spunti di riflessione, a cominciare dalla cora rosa: «Il Giro d'Italia mi dà una grande motivazione e per me è davvero...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155