SGUARDO AL FUTURO: NASCE «CYCLING TALENT FRIULI»

JUNIORES | 16/05/2019 | 07:35

Il Cycling Team Friuli guarda al futuro e lo fa con l'ambizione e la professionalità di un team che ha conquistato risultati internazionali sulle strade di tutta Europa. Per questo motivo ha preso forma il progetto Cycling Talent Friuli che, usufruendo della struttura continental del team friulano, permetterà ai giovani talenti juniores di mettersi alla prova per conquistare un posto nella formazione bianco-nera targata 2020. Il progetto, articolati in diversi step, permetterà di effettuare una selezione preliminare allargando il campo con una conoscenza più approfondita, sia del team che da parte dei candidati.

La prima fase prevede un monitoraggio degli atleti della categoria juniores, già individuati dagli osservatori del Cycling Team Friuli che puntualmente scandagliano il panorama giovani. In accordo con le società di appartenenza i ragazzi forniranno i loro dati di allenamento e gara al centro CTFLab del Prof. Andrea Fusaz per una valutazione preliminare delle proprie potenzialità.

Nel periodo di monitoraggio durante le riunioni tecniche settimanali del team maggiore, verranno discussi e analizzati i dati assieme agli altri due preparatori del team (i Professori Alessio Mattiussi e Fabio Baronti) e redatto in progress un profilo tecnico e di potenziale sviluppo dell’atleta. Dopo questa fase prenderanno il via i colloqui di valutazione e conoscenza con i diversi candidati per giungere ad una selezione che nel periodo estivo avrà l'opportunità di prendere parte al CTF Camp.

Il training camp che avrà una durata di tre giorni presso il ritiro in Friuli, dove gli atleti seguiranno una parte dei corsi di formazione (comunicazione, tattica, comportamenti, etica, analisi dei dati, metodologia, ecc.) che normalmente espletano gli atleti del Cycling Team Friuli.

A completare il camp saranno una serie di giornate di allenamento collettivo sotto la guida dei Direttori Sportivi e  preparatori del team maggiore, una seduta di test funzionali e prestazionali presso CTFLab, e una serie di incontri con figure professionali d'eccellenza dell’ambito sportivo che fanno parte o collaborano con il team continental.

"Abbiamo pensato di mettere a disposizione delle giovani promesse una opportunità di crescita in più; durante il camp, oltre a far conoscere il nostro team ai ragazzi avremo la possibilità di conoscere il loro profilo umano e comportamentale" ha sottolineato il Direttore Sportivo, Renzo Boscolo. "Sarà una esperienza formativa per gli atleti che prenderanno parte a questa avventura e anche per tutto il nostro staff che avrà la possibilità di interfacciarsi con un gruppo di talenti di grande interesse".

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La stagione della Valdarno Regia Congressi Seiecom e' terminata ma, non si ferma il lavoro di Leonardo Gigli e Francesco Sarri per il rafforzamento del team per il 2020. Il team valdarnese e' lieto di comunicare di aver raggiunto un...


Spunta a sorpresa Daniel McLay nella seconda tappa del Tour of Guangxi con arrivo a Qinzhou. Il velocista britannico, ex promessa del ciclismo inglese, è stato bravo ad approfittare di uno sprint caotico per mettersi alle spalle Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe),...


Dopo migliaia di chilometri con il vento in faccia e tante volate tirate ai capitani, tra Davide Martinelli e la Deceuninck-Quick-Step è giunto il momento di dirsi addio. E il destino ha voluto che nella corsa del suo commiato, il...


Il Van torna on the road. Dopo Milano, Innsbruck, Monaco, Berlino, Amsterdam, Rotterdam, Düsseldorf, Torino, Mantova e Ferrara, più di 800 bici riparate, oltre 3000 caffè offerti e più di 5000 ciclisti incontrati in meno di un mese, è tempo...


Si parla spesso di integrazione proteica soprattutto nella fase di preparazione che precede l’inizio della stagione agonistica, ma è giusto fare chiarezza per questa pratica, spesso fatta con troppa leggerezza.  Nel breve video del Dr. Franco Donati, CEO di EthicSport, vengono evidenziati i...


Enervit, forte della lunga esperienza maturata accanto all’Equipe Enervit, ha deciso di suggellare ancora di più il rapporto con la sua fedele alleata dando vita a un magazine di approfondimento scientifico. Il luogo dove farlo circolare è l’online. La fonte...


La stagione ciclocrossistica 2019 - 20 è già iniziata. Anche in questo autunno-inverno la Selle Italia – Guerciotti – Elite partecipa alle più importanti competizioni con i suoi specialisti diretti dall’ex Campione del Mondo (vinse le edizioni 1979 e ’86)...


Conto alla rovescia iniziato ad Acquanegra sul Chiese in vista dell'edizione numero tredici del classico Gran Premio d'Autunno, appuntamento che martedì 22 ottobre chiuderà la lunga stagione su strada per le categorie elite ed under 23. Il Pedale Castelnovese coordinato...


Ancora poche ore d’attesa per il via della edizione numero zero della RISO..ica, pedalata aperta a tutti, anche a famiglie e bambini, che si svolgerà ad Abbiategrasso con la straordinaria partecipazione di Vincenzo Nibali. per leggere l'intero articolo vai su...


  Una graphic novel su Luigi Malabrocca, La Maglia Nera per eccellenza, il primo degli ultimi per manifesta inferiorità. Titolo (semplice) “Malabrocca”, sottotitolo (spiritoso) “Un uomo solo… al fondo”, autore Roberto Lauciello, editore ReNoir, pagine 112, prezzo 14, 90 euro....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy