ROUBAIX JUNIORES, IL BATTICUORE DI PAPA' VINOKOUROV

JUNIORES | 14/04/2019 | 07:20

Batterà a velocità doppia, quest'oggi, il cuore di Alexandr Vinokorov. Il manager della Astana, infatti, seguirà la Roubaix dei professionisti con occhio professionale e quella degli juniores con l'occhio premuroso del papà. In corsa con la maglia dell'Uc Monaco Junior Team by Astana ci saranno infatti i due gemelli di Vino, Alexandr e Nicolas.

Quella dell'Uc Monaco è una delle quattro formazioni (le altre sono Hauts de France, Team Wallonie e Van Hysel AG2r) che affiancano le sedici  nazionali iscritte alla Roubaix juniores.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Con il suo metro e 53 centimetri Chiara Rozzini tiene a bada muscoli e pensieri degli azzurri, anche di oltre 1.90 mt. Fa sorridere vederla al fianco di giganti come Filippo Ganna e il giovanissimo Jonathan Milan ma la piccola...


Momenti di ordinario allenamento in casa Cofidis sulle strade australiane. Con un Nathan Haas che si dimostra perfetto reporter, i ragazzi del team francese anno incontrato Cadel Evans durante uno dei loro allenamenti e ne hanno approfittato per chiedergli consigli...


Sull’ultimo numero di tut­to­BI­CI del 2019 Elia Viviani ci ha raccontato l’emozione di mettersi “in proprio” per la prima volta; ora sul pri­mo numero del nuovo anno conosciamo come il Team Cofidis si è modellato a sua immagine e somiglianza....


  Nel retrobottega delle performance dei ciclisti e delle strategie dei direttori sportivi, nella vita quotidiana di un team, ci sono personaggi che fanno un lavoro fondamentale senza finire sotto i riflettori, mettendoci tanta passione quanta ce ne mettono direttori...


Dai Giochi Olimpici di Rio 2016 è tornata con una medaglia di bronzo al col­lo. Nell’anno di Tokyo 2020 Elisa Longo Borghini si conferma la leader della Nazionale Italiana femminile, che an­cora una volta scommetterà sulla scalatrice di Ornavasso. A...


Mancano poco meno di due mesi alla Milano-Sanremo e la preparazione per i corridori procede tra allenamenti, ritiri in altura, e le prime gare, nelle quali affineranno la condizione in vista delle grandi classiche di primavera. Anche noi di cyclissime.com...


I carichi intensi di lavoro effettuati in questo periodo della stagione richiedono una alimentazione estremamente bilanciata e completa, ma spesso è opportuno inserire nella propria dieta una integrazione proteica adeguata per sostenere al 100% la muscolatura. Ebbene sì, la massa...


Di nome fa Elia, di cognome Alessio. Di Rosà, classe 2001, Vicentino come Giovanni Battaglin, Marino Basso, Cleto Maule, Imerio Massignan, Davide Rebellin e altri campioni, Elia sale per la prima volta in bici all'età di 10 anni: «Ho seguito...


La più classica delle furbate all'italiana... ma andiamo per gradi. Parliamo di un oggetto venduto come bicicletta elettrica, un fenomenale strumento di mobilità che non necessita di casco ed assicurazione. Fino a qui tutto corretto.. se non fosse che il...


Sarà un Giro del Belvedere all’insegna della tradizione quello che andrà in scena il lunedì di Pasquetta, 13 aprile 2020. Considerata una delle classiche di riferimento del calendario internazionale U23, la corsa trevigiana, in termini di percorso, manterrà anche quest’anno le caratteristiche che...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155