ADDIO A TARCISIO PERSEGONA

LUTTO | 07/11/2018 | 20:00

Mondo del ciclismo in lutto per la morte di Tarcisio Persegona. L'imprenditore parmense, grandissimo appassionato di ciclismo e pedalatore praticante, era stato colpito il 9 settembre scorso da un aneurisma proprio mentre pedalava. Dopo lunghe settimame in rianimazione, proprio quando sembrava che la situazione stesse per evolvere al meglio, un improvviso peggioramento è stato fatale.

Titolare della Tre Colli e da sempre sponsor di varie formazioni, in particolare della Androni di Gianni Savio,Tarcisio Persegona aveva cominciato a pedalare a 13 anni - «facevo le gare senza allenarmi, perché in casa non c'era la passione e soprattutto c'era bisogno di lavorare» raccontava - per poi smettere e riprendere a quarant'anni compiuti per insegnare ai figli.

Da allora non si è più fermato e ha trovato nel Gavia la sua montagna: nel mese di agosto del 2017 ha festeggiato la sua salita numero 500, pedalando insieme a Francesco Moser e a tanti amici.

La sua ultima uscita pubblica risale al 1° settembre a Parma, ospite della festa per i 50 anni del trionfo mondiale di Vittorio Adorni.

Tarcisio Persegona aveva 80 anni e lascia la moglie Gabriella e i figli Giacomo, Sonia e Mara. L'ultimo saluto ad un grande personaggio del mondo delle due ruote è fissato per sabato mattina alle ore 10 a Pieve di Cusignano, in provincia di Parma.

Copyright © TBW
COMMENTI
Ciao Tarcisio
7 novembre 2018 22:51 glennpeter
Ciao Tarcisio, Riposa in Pace. Condoglianze alla famiglia Persegona

Ciao Taecisio
7 novembre 2018 23:01 lele
E’ stato bello conoscerti e “sfidarti” sul tuo amato Gavia.
Che la terra ti sia lieve.

Tarcisio
8 novembre 2018 08:25 canepari
Pensare che non possa essere più con noi Tarcisio, mi addolora. Una tempra fortissima. Un amico, un uomo di sport, di cultura. Un grande lavoratore. Grazie di tutto per sempre....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

C’è un altro Vincenzo Nibali. Stessa latitudine e stesso accento. Stessa fame, dentro, e stesso fuoco, fuori. Stessa passione e stessa voglia. Stessa forza e stessa energia. Stessa modestia, terra-terra, forse anche stessa timidezza, almeno di partenza. E stessa devozione...


L’unico responsabile è Antonio Bertinotti. Tra accertate prescrizioni e assoluzioni è l’ex sindaco di Arona, anima e deus ex machina della Ciclistica, l’unico degli imputati del processo per le sponsorizzazioni gonfiate nelle gare di ciclismo a finire condannato. Il giudice Rosa...


A Cesena chi va a lavorare in bicicletta viene ricompensato: 25 cent a chilometro per un massimo di 50 euro al mese, con tanto di app che verifica il percorso. A Collegno una rete di piste ciclabili connette il territorio...


Quelli del Colnago Cycling Festival si stanno dimostrando NUMERI DA RECORD e confermano che questa è una manifestazione che sta diventando sempre più forte.   In occasione di entrambe le aperture di iscrizioni si sono registrati numeri da capogiro: il 4 ottobre 1.000 pettorali sono...


"Questo appuntamento rappresenta la storia del ciclismo. E' una bella iniziativa nata in un'area geografica che con il nostro sport ha un legame speciale e che lancia messaggi importanti per la sua crescita". A sottolinearlo è stato oggi il consigliere...


Luca Cibrario fra gli élite-under 23, Andrea Damiano (juniores), Andrea Conti e Filippo Borello (allievi), Milo Marcolli (esordienti), Nicoletta Bresciani (donne élite), Giulia Bertoni (junior), Martina Sanfilippo (allieve), Asia Rabbia (esordienti) hanno vinto, nelle rispettive categorie di appartenenza, il ciclocross...


Festa dello sport e della solidarietà ed ancora una volta grande successo per la Pedalata Telethon sulle strade della Versilia organizzata dal Pedale Pietrasantino presieduto da Alfredo Bertellotti con la collaborazione di Marco Giannelli delegato da Fondazione Telethon-UILDM (Unione Italiana...


Si è chiusa con un ottimo quinto posto assoluto l'avventura in azzurro alla Sei Giorni di Gand di Jacopo Cavicchioli e Filippo Ferronato.I due ragazzi del Cycling Team Friuli, convocati per l'occasione dal ct azzurro Marco Villa, hanno ben figurato nelle...


Sempre più affollati gli incontri formativi del progetto “Sicuri in Bicicletta” l’iniziativa della Federazione Ciclistica Italiana e della Fondazione ANIA in collaborazione con la Polizia Stradale ed il MIUR. La conferma si è avuta in occasione del quarto appuntamento, quello...


Si è concluso ieri il mini raduno della Bevilacqua Sport Ferretti che ha dato modo di conoscere i nuovi ragazzi che difenderanno i colori bianco- arancio per il 2019. Insieme ai confermati  Pietro Di Genova e  Francesco Giordano si sono...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy