MARECZKO: «SUCCESSO CHE DÀ MORALE PER LE PROSSIME CORSE». AUDIO

PROFESSIONISTI | 23/09/2018 | 06:32
di Diego Barbera

La tanto attesa vittoria di Jakub Mareczko (Wilier Triestina) è arrivata all’epilogo del Tour of China II 2018 con una volata in cui ha potuto finalmente esprimersi al meglio. Dopo la rovinosa caduta durante lo sprint intermedio nel corso della quinta tappa del TOC I con Matteo Malucelli, il velocista prossimo a passare alla CCC ha dovuto rinviare di qualche giorno il tentativo buono per rompere il digiuno che durava dallo scorso aprile, peraltro dopo la lunga assenza dalle corse durante l’estate.

Ecco le sue impressioni a caldo poco prima della premiazione. A fondo pagina il file audio da ascoltare.

Eri venuto qui per ritrovare il ritmo in corsa e per ritornare alla vittoria, che è arrivata all’ultima tappa, quanto sei felice?
«È una bella soddisfazione visto che sin dal primo giorno ho fatto una grande fatica perché sono stato assente parecchio dalle corse. Ma finalmente oggi sono riuscito a trovare il giusto colpo di pedale per vincere la tappa».

Come è stata la volata?
«Un po’ caotica nel finale, ma sono riuscito a partire ai -200 metri come mio solito e finalmente sono riuscito a fare una volata come si deve».

Dopo un buon inizio con un secondo posto sei stato protagonista di una brutta caduta
«Sì, la maggior parte dei giorni è stata condizionata dalla caduta dove sono stato coinvolto. Ma sono riuscito a recuperare per la fine della competizione e finalmente oggi sono riuscito a dare il meglio».

Con che spirito ritorni in Italia per affrontare il resto della stagione?
«Sicuramente questo successo mi dà morale per le prossime corse. La squadra mi ha messo in calendario la partecipazione a Taihu Lake perciò cercherò di arrivare là competitivo per ottenere qualche vittoria anche in quella corsa».

Qual è stato il tuo primo pensiero dopo questa vittoria, magari una dedica particolare?
«Di sicuro la dedico alla squadra che mi ha sostenuto in questi giorni e alla mia compagna che mi è stata vicino in questo lungo periodo di assenza dalle gare».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, grande amico del ciclismo interverrà domani, sabato 16 febbraio, all’inaugurazione di "Cosmobike 2019", la rassegna legata al mondo dello sport del pedale ospitata presso i padiglioni di Veronafiere. L’appuntamento è stato programmato a...


Grande trionfo Astana nella prima tappa della Vuelta a Murcia e festa grande per Pello Bilbao che ha sfruttato nel migliore dei modi la superiorità numerica del team kazako nel gruppetto che ha imposto la sua legge in un finale...


Eduard Prades beffa i francesi sul traguardo di La Ciotat, dove si è conclusa la seconda tappa del Tour de la Provence. Lo spagnolo della Movistar ha regolato allo sprint il gruppetto dei migliori che si è selzionato sulla salita...


Parte con il Trofeo Laigueglia la stagione su strada del team Sangemini Trevigiani Mg.KVis Vega. A pochi giorni dall'appuntamento con la classica ligure, in programma domenica 17 febbraio, la formazione di Iommi e Barzi si sta preparando al meglio per...


Dopo aver ottenuto un notevole incremento dei numeri sul web e sulla Tv nell’edizione 2018 della Ciclismo Cup, prosegue per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra PMG Sport,  società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali, e...


Jaime Roson è stato squalificato dall'Uci per quattro anni a causa di anomalie nel suo passaporto biologico, riscontrate nel corso della stagione 2017, quando militava nella Caja Rural. La Movistar, formazione nella quale milita attuamente Roson, ha immediatamente emesso un...


La Iseo Serrature Rime Carnovali è pronta per affrontare la prima sfida tra i professionisti: quella di domenica 17 febbraio 2019 sarà una data storica per il team bresciano che per la prima volta sarà in gara nella massima categoria. Il...


Il Tour of the Alps, che quest’anno si ripropone in cinque appassionanti giornate dal 22 al 26 aprile, sembra aver instaurato nelle prime due edizioni dopo la sua introduzione (erede del Giro del Trentino) una tradizione favorevole, lanciando in orbita...


Secondo appuntamento stagionale per Fabio Aru, chiamato a guidare una squadra giovane nella Volta ao Algarve (20-24 febbraio). I tecnici Allan Peiper (Aus) e Bruno Vicino (Ita), supportati da Paolo Tiralongo (Ita), avranno a disposizione i seguenti corridori: Fabio Aru (Ita),...


L'Irlanda perde il suo Giro: gli organizzatori della Ras Tailteann hanno infatti annunciato che l'edizione 2019 della corsa in programma nell'ultima settimana di maggio) non si disputerà. «Dopo aver lavorato per anni con l'assicurazione FDB e poi con la An...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy