VINCI VUOLE IL GIRO D'ITALIA NEL 2019

PROFESSIONISTI | 12/07/2018 | 07:43
di Antonio Mannori

Il Giro d’Italia del prossimo anno potrebbe interessare da vicino Vinci, la Città di Leonardo, in occasione dei 500 anni dalla morte del Genio avvenuta nel 1519.

La conferma è arrivata dalle dichiarazioni dello stesso sindaco Giuseppe Torchia rilasciate in occasione della cerimonia di presentazione della “Giornata Azzurra” riservata al ciclismo giovanile nel ricordo di Claudio Cecconi in programma, domenica 29 luglio a La Stella di Vinci.

Lo stesso sindaco si è già incontrato a Milano presso la Rcs società organizzatrice della corsa rosa, con il direttore del Giro Mauro Vegni. C’era anche una prima idea, quella di ospitare addirittura la partenza della corsa, ma la cifra che occorre è giudicata troppo alta per una cittadina come Vinci, anche perché pare che ci sia una forte richiesta dalla Polonia. Vinci dunque potrebbe ospitare l’arrivo di una tappa, oppure la partenza della stessa. Il sindaco dopo l’incontro milanese (era accompagnato da un noto ex campione toscano della zona) ha il quadro di riferimento necessario per valutare la migliore opportunità compatibile dal punto di vista finanziario ed economico. “E’ una proposta che ci interessa per il 2019 - ha detto il sindaco - ci stiamo lavorando, valutando i vari aspetti, coinvolgendo naturalmente le realtà produttive della zona, nel quadro di una serie di altre iniziative per ricordare Leonardo”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Sul podio della Tirreno-Adriatico cambiano i volti, cambiano le maglie ma non cambia mai l'atmosfera di festa grazie allo spumante Astoria Vini. È stato così anche oggi a San Benedetto del Tronto con Primoz Roglic, vincitore della Corsa dei due...


Finale thrilling per la Tirreno-Adriatico numero 54. Meno di un secondo (31 centesimi di secondo per la precisione) è bastato infatti a Primoz Roglic per strappare la vittoria finale ad Adam Yates. Lo slovendo della Jumbo Visma è riuscito a...


Un vero successo la Novarenberg, manifestazione Gravel Ride firmata Team Cinelli Smith e Deus Cycleworks ispirata alla Parigi-Roubaix pensata e organizzata da Paolo Bravini, iconico Rider del team. Alla partenza 300 ragazze e ragazzi si sono sfidati nei 14 Settori...


Due nomi “pesanti” si aggiungono al cast già ricchissimo della Milano-Sanremo: la Movistar ha infatti confermato la presenza alla Classicissima di Alejandro Valverde e Mikel Landa.Il campione del mondo tornerà a correre dopo l’influenza che lo ha costretto al palo...


La Mitchelton-SCOTT, protagonista di un ottimo avvio di stagione, punta decisa alla Milano-Sanremo e lo farà puntando come capitano sul campione europeo Matteo Trentin. Al suo fianco una squadra nella quale si mischiano esperienza e gioventù, con il debutto assoluto...


Settimana intensa per l'Astana Women's Team che si appresta a fare il proprio debutto stagionale nell'UCI Women's World Tour domenica al Trofeo Alfredo Binda di Cittiglio, terza prova del calendario: prima della classica italiana, però, la squadra mercoledì sarà in...


Il 30 aprile si chiuderà ufficialmente la grande pagina di ciclismo caratterizzata dal Team Sky e se ne aprirà una nuova: al Tour dello Yorkshire e subito dopo al Giro d’Italia farà il suo esordio il Team Ineos. Sky e 21st...


Giornata da protagonista per il Team LVF che ha dominato la scena nella 1/a Cronometro Città di San Benedetto del Tronto, prova a cronometro individuale per la categoria Juniores che si è corsa sulle strade della Tirreno-Adriatico e ha fatto...


Ancora una volata sule strade del Tour de Taiwan. Ad imporsi nella terza tapopa, la Hsinchu - Shigang di 156, 5 km, è stato Nicholas White del Team BridgeLane, che ha preceduto il taiwanese Peng e Giovanni Lonardi della Nippo,...


Sarà la tradizionale cronometro individuale di 10.050 metri a Sn Benedetto del Tronto a scrivere la parola decisiva sulla Tirreno-Adriatico numero 54. Il percorso  ricalca in gran parte il circuito finale delle tappe conclusive degli ultimi anni Novanta e Duemila...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy