TRICOLORI, SARÀ UN'EDIZIONE DA RECORD

PROFESSIONISTI | 29/06/2018 | 13:22

La festa per il #Tricolore2018 a Darfo Boario Terme è iniziata. Il lungo fine settimana dedicato ai Campionati Italiani di Ciclismo ha preso il via oggi con le operazioni preliminari dedicate alla prova dei professionisti di domani e agli assoluti di paraciclismo di domenica. Questa sera si entrerà nel vivo della manifestazione che radunerà nella Valle Camonica il meglio delle due ruote nazionali con l’Anteprima Tricolore, kermesse a cui parteciperanno oltre 50 ex professionisti che hanno segnato la storia del ciclismo, non solo di casa nostra, come Francesco Moser, Giuseppe Saronni, Gianni Bugno e Davide Cassani.

Domani la sfida tricolore dei professionisti vedrà al via 156 corridori, cifra record rispetto alle rassegne degli anni scorsi. Questa mattina Elia Viviani (Quick Step Floors), atleta plurivittorioso della stagione a livello mondiale, ha testato come tanti altri big il circuito che assegnerà la maglia tricolore, assaggiando le pendenze del muro di Cornaleto su cui è atteso il pubblico delle grandi occasioni. Lo conosce bene il corridore “di casa” Sonny Colbrelli, che l’ha di certo illustrato alla perfezione al compagno Vincenzo Nibali (Bahrain Merida), tra i favoriti della vigilia, insieme a Diego Ulissi (UAE Team Emirates), Gianni Moscon (Team Sky), Enrico Battaglin (Lotto NL Jumbo), Matteo Trentin (Mitchelton Scott), Marco Canola (Nippo Fantini De Rosa) e Rinaldo Nocentini (Sporting Tavira), secondo un anno fa in Piemonte.

I 233,80 km che decreteranno il successore di Fabio Aru saranno speciali per Damiano Cunego, all’ultima gara di una ricca carriera. I tifosi presenti sulle strade bresciane saluteranno a suon di applausi il “Piccolo Principe", che completerà un’avventura iniziata nel 2002 e che lo ha visto vincere il Giro d'Italia 2004, tre Giri di Lombardia (2004, 2007 e 2008) e l'Amstel Gold Race 2008, oltre all'argento mondiale di Varese 2008.

La sua emozione e quella di tutti i corridori al via potrà essere ammirata in diretta anche dagli appassionati che non potranno gustarsi lo spettacolo dal vivo grazie alla diretta offerta da PMG SPORT, società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali. Grazie all’accordo con la Lega Ciclismo Professionistico, dalle 14.30 la gara sarà trasmessa live su Rai Sport e dalle 15 alle 17 su Rai 3, oltre che sulle piattaforme web pmgsport.it, repubblica.it, gazzetta.it, corrieredellosport.it, tuttobiciweb.it, direttaciclismo.it, inbici.net, cicloweb.it, cyclingpro.net, mondiali.net, federciclismo.it, ciclismo.sportgo.tv, lapresse.it, tgla7.it, flobikes.com (Stati Uniti e Canada e America Latina, Asia, Australia e U.K) e sulla pagina facebook ufficiale @PMgliveSport, dove sarà possibile rivedere la gara in differita e on demand da qualsiasi dispositivo mobile (pc, tablet, smartphone).

Per aggiornamenti costanti sulla gara di sabato e su quelle di domenica, che raduneranno a Darfo Boario Terme altri 178 atleti, seguite le pagine social del Campionato Italiano e commentatele con l’hashtag #Tricolore2018. Le starting list delle gare sono disponibili sul sito http://campionati-italiani-ciclismo.it, su cui da domani verranno aggiornate in tempo reale le classifiche delle varie prove.


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Drone Hopper Androni Giocattoli è pronta al debutto europeo. Dopo l'esordio stagionale alla Vuelta al Tachira in Venezuela domani la squadra farà il suo debutto in Spagna. Una coincidenza più che piacevole per il battesimo dell'azienda iberica Drone Hopper...


Marino Amadori è arrivato oggi a Botticino, nel Bresciano, nel quartier generale della Gallina Ecotek Lucchini Colosio. Una gradita e apprezzata visita quella del cittì della Nazionale Italiana Under 23 alla formazione Continental dove si è soffermato a parlare con...


Da oggi il pullman che collega Jesi ai comuni della Vallesina ha una fiancata colorata di rosa in onore dell’arrivo di tappa del Giro d’Italia, in programma il prossimo 17 maggio. L’iniziativa è promossa dall’amministrazione della città marchigiana in collaborazione...


La Ineos Grenadiers ha diramato questo pomeriggio un comunicato stampa che riassume le condizioni di Egan Bernal: «Dopo l'incidente di allenamento di ieri, Egan rimane in condizioni stabili in terapia intensiva dopo due interventi chirurgici riusciti. Egan ha riportato una...


Negli ultimi 10 anni sia i rider che le bici Canyon hanno raggiunto risultati eccezionali nel mondo delle gare gravity. A partire dalle vittorie nell'Enduro, seguite poi da quelle nel mondo del Downhill, l'azienda ha raggiunto un livello sempre più alto nelle...


Nessuna accusa per l’autista dell’autobus contro il quale si è scontrato Egan Bernal. La Polizia colombiana, dopo aver interrogato i vari testimoni, ha precisato che l’autista non ha violato il codice della strada e che è risultato negativo anche all’alcool...


Il nuovo ciclo computer GPS Rider S500 di Bryton è stato sviluppato con i feedback dei ciclisti professionisti e sfrutta un hardware efficiente ed elegante e un nitido schermo da 2, 4" per offrire all’utente nuove importanti funzionalità. I passi avanti con...


In seguito alla caduta occorsa alla Classica Comunitat Valenciana, Manuele Tarozzi è rientrato in Italia per sottoporsi a esami medici che hanno evidenziato la frattura al grande trocantere sinistro. La prima prognosi per lui è di 30 giorni di stop....


Una settimana di gare sull’isola di Mallorca attende la Bardiani CSF Faizanè. Saranno infatti 5 le prove, con il Trofeo Calvia ad aprire la challenge questo mercoledì 26 gennaio e il Trofeo Playa de Palma a concludere questa domenica. Percorsi misti...


Sono diciotto o forse diciassette, ma magari solo quindici. Mai come quest’anno è difficile racchiudere in una categoria precisa i neoprofessionisti italiani, ra­gazzi pronti a coronare il loro sogno di bambini compiendo un passo importante nella loro carriera. Ma andiamo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI